Settore Inter blog

Il sito non ufficiale dell'interismo moderno

Viva viva la Serie A

la_prima_giornata

(questo pezzo l’ho scritto per Il Nero e l’Azzurro)

In queste ore qualsiasi tv, radio, sito tarocco e giornale roseo sta facendo le sue belle previsioni sulla Serie A che riparte domani. Quindi, chi siamo noi per non farlo? Cioè, qui ognuno dice la sua e noi no?

ATALANTA. Non tante novità ma abbastanza significative, su tutte Gasperson in panca e Paloschi centravanti. Ma perchè sprecare tempo a parlare dell’Atalanta? Farà il suo solito campionato, buono ma non buonissimo, come gli ultimi quindici-venti. Previsione: dal nono al quindicesimo posto, fate voi.

BOLOGNA. Donadoni ha ormai la sua bella esperienza a gestire squadre più scarse rispetto alla stagione precedente. Ha ceduto il migliore (Giaccherini) per puntare su tre-quattro scommesse belle e buone. Donadoni ce la farà, ha avuto anche di peggio. Posizione medio-alta della parte a destra della classifica.

CAGLIARI. Insieme all’Inter, è l’unica squadra il cui destino dipende da una donna. Nel caso del Cagliari, Belen. Se Borriello ingrana, i rossoblù si toglieranno più di una soddisfazione. Se non ingrana, possiamo comunque fare l’abbonamento a Novella 2000. Dal settimo al diciessettesimo posto, tutto è possibile.

CHIEVO. Un’estate epica: l’allenatore che se ne vuole andare ma poi resta, qualche cessione di secondo piano, unico acquisto un portiere brizzolato. Boh. Naturalmente ce la becchiamo noi all’esordio. Quindi diciamo che è fortissima, la mina vagante del campionato. Dalla seconda giornata in poi, rischia grosso: occhio alle spalle.

CROTONE. L’abbiamo lasciato a maggio come il Leicester del Sud Europa, e quindi (CR70 insegna) parte per non retrocedere. Esce dal mercato con un perfetto mix tra semisconosciuti confermati e perfetti sconosciuti acquistati. E’ una bella favola eccetera eccetera, ma davanti ne ha diciassette-diciotto, a occhio. Dal sedicesimo (non compreso) in giù.

EMPOLI. Si muove bene sul mercato con innesti di forze giovani e fresche (Gilardino e Pasqual) per compensare la partenza di un paio tra i più buoni. Vabbe’, ma il campionato italiano è quello che è e l’Empoli, con un po’ di culo, potrebbe fare ancora la sua porca figura. Non andrà in Europa, non retrocederà: il resto è vita.

FIORENTINA. Giocherà con nove-dieci decimi della squadra della scorsa stagione, il che ha un suo perchè. Se Kalinic segna, se (seguono altri quindici se), può arrivare in alto. Non in altissimissimissimo. In alto, stop, tipo l’ultima volta. Zona Europa League: sotto difficile, sopra praticamente impossibile.

GENOA. Squadra simbolo del calcio italiano: non potendo prendere una star (Simeone) prende il figlio. Solita accozzaglia di giocatori di potenzialità incerte, in un prepotente mix con allenatore esordiente e ruvido. Non saprei dire niente di minimamente attendibile su nessuno dei nuovi acquisti, quindi stop. Boh, fate voi: tra il settimo e il diciassettesimo, indicativamente.

INTER. Ragazzi, che splendida estate: il capitano che si offre a mezzo mondo, l’allenatore che guarda i porno e poi risolve il contratto ad agosto. A parte questi piccoli inceppi, abbiamo un’autostrada davanti, un percorso lastricato di gloria verso l’eternità. Se il parametro è “vorresti mai incontrare di notte in un vicolo Banega, Medel e Melo?” non ce n’è per nessuno. Scudetto. Oppure zona Champions, ma con il sapore del fallimento. Oppure zona Europa League, e ci suicidiamo tutti come una setta giapponese.

LAZIO. Partono senza Klose, Mauri e Candreva, che gli abbiamo ciulato noi. Hanno preso Immobile e un’accozzaglia di nomi dall’incerto avvenire. Però mantengono l’impianto della scorsa stagione che, in Italia, è già un mezzo lusso. Solita mina vagante. Europa League o appena sotto, dipende dall’entusiasmo e da una dozzina di altre variabili.

MILAN. Ma è iscritta al campionato? Sì? Ah, vabbe’. Se arriva in Champions, la moltiplicazione dei pani e dei pesci sarà derubricata a “trucchetto tipo David Copperfield”. E’ da Europa League, forse.

NAPOLI. Va premesso (vale anche per tutte le altre, naturalmente) che il mercato non è ancora finito. Al momento, la strategia è stata: cedo il mio centravanti da 36 gol a stagione non a una squadra a caso ma proprio alla Juventus, sì, così, perchè mi va, e anche perchè mi intasco 90 milioni e questo contribuisce a convincermi che posso fare a meno di quel ciccione. Bravi. Non vincerà mai: arriverà tra il secondo e il quarto posto. Preparate i fazzoletti.

PALERMO. Non è ancora ben chiaro come cazzo abbia fatto a salvarsi nella scorsa stagione, riparte con un allenatore licenziato e riassunto già una dozzina di volte e dopo aver ceduto tutti i migliori. Come non adorarli? Dal sedicesimo (compreso) in giù, in omaggio al genio di Zamparini e all’arte di arrangiarsi.

PESCARA. Non è la peggiore tra le candidate a sprofondare in Serie B. Anzi, tutto sommato sembra messa meglio di altre. Oddo è di per sè una bella scommessa, noi seguiremo con simpatia Manaj, ci sono Biraghi, Caprari e Cristante… Mah, non malaccio. Retrocedenda naturale, ma con qualche colpo in canna: può farcela.

ROMA. E’ la squadra dell’anno scorso ma con la difesa praticamente rifatta, con Strootman recuperato, Perotti e il Faraone dall’inizio… certo, resta Dzeko, ma qui siamo al top del nostro sgarrupatissimo campionato. Squadra antipatica se ce n’è una, sarà bello giocarcela con questi bellimbusti. E’ la seconda predestinata, da lì in giù sarebbe una delusione.

SAMPDORIA. Incognita totale. Ha l’allenatore più bravo e più instabile del mondo, ha fatto un mercato da giramento di testa, ha sacrificato qualcuno buono (ma la scorsa stagione, i buoni poi dov’erano?). E ha Alvarez. Dal settimo al quindicesimo posto, random, con licenza di uccidere e anche di fare un mucchio di cazzate.

SASSUOLO. Ha dato via Vrsaljko e Sansone, due che in Serie A ci stavano eccome. Ha preso gente da Sassuolo e un usato quasi sicuro (Matri) per restare in alto in Italia e provarci in Europa. L’allenatore è bravo bravo. Quindi, il Sassuolo rimarrà il Sassuolo. Parte della classifica a sinistra, dal quinto ai decimo, facciano loro.

TORINO. Ha ingaggiato un allenatore a sua immagine e somiglianza, salutato due simboli del recente cuore Toro (Glik, prima di tutto, e Bruno Peres) prendendo qualche giocatore interessante compreso il nostro amico Ljajic. Venderanno cara la pelle come al solito, magari viaggiando a quote un po’ più altre rispetto all’anno scorso. Vedi Sassuolo e copincolla.

UDINESE. Come al solito fanno e disfano, smontano e rimontano, vendono comprano e frullano il tutto. Non ci sarà più Di Natale a parare il culo alla compagnia, che resta come da tradizione consolidata una delle più inclassificabili del campionato. In definitiva: sembra scarsotta come l’anno scorso. Dall’undicesimo in giù, occhio alla linea di galleggiamento.

JUVENTUS. Il Re è nudo. E’ bastata una mezza frase di circostanza di De Boer (“E’ da vedere se si sono davvero rinforzati”) per mandarli in crisi: “Ci siamo rinforzati, certo che ci siamo rinforzati! Non vedete come ci siamo rinforzati? Argh! Pezzi di merda!”. Vediamo come si sono rinforzati: ceduti Pogba, Morata e soprattutto Padoin, hanno preso un centravanti grande obeso, un centrocampista che si infortuna molto, un anziano terzino brasiliano sempre attaccato allo smartphone e un giovane fantasista di cui nessuno ha ancora imparato la pronuncia. Ha ragione De Boer: è da vedere. Ricorda certi Real Madrid, che partivano per fare punteggio pieno e arrivavano quinti. Interessante il duello con Crotone, Pescara e Palermo, ma può arrivare all’Intertoto.

share on facebook share on twitter

83 commenti

  1. …Bronzo. Tiè!

  2. Vabbè, non vale, io l’avevo già letto su ilneroelazzurro.

  3. Con Cagliari e Bjuve mi hai fatto scompisciare!

  4. Sesto.
    Come i ladri in pigiama quest’anno

  5. Riporto dall’ altro post :

    Su Brozovic mi allineo a Flavio Mucci, ( a quanto pare suo figlio è molto più lungimirante di noi due messi insieme) in quanto all’esordio e dopo le prime partite scrissi esattamente ed entusiasticamente che ” è chiaro a tutti che non possiamo più prescindere da Brozovic “. Mea culpa, ma probabilmente è la famosa indolenza slava che lo ha reso così mah non capisco ! Ad oggi lo cederei per questo motivo, a meno che FDB lo sodomizzi a dovere e ricominci a trottare come sa fare.
    Capitolo Joao Mario : non sono in grado di dire se è bravo, ma tutti quei soldi nooooo. Quindi grazie Uefa per quel che mi riguarda, ma nello stesso tempo mi girano le palle perchè questi solo a noi stanno a fare le pulci??? E sempre a nostro sfavore? Com’è che la questione Alvarez è ancora tutta da dimostrare a nostro favore quando è palese che abbiamo ragione al 100% ?
    Infine il solito pressapochismo che nel mercato ci distingue: non capisco perchè non si è insistito sull’acquisto di un terzino come Bruno Peres se è vero che ce ne serviva uno buono . Voglio dire, possiamo spendere tutto quei soldi per J mario e non quei credo 15 che lo ha pagato la Roma. Ecco queste sono le cose che non capirò mai dell’ Inter.

  6. Io dico:
    1 juventus
    2 inter
    3 roma
    4 napoli
    5 fiorentina
    6 lazio
    7 sassuolo
    8 torino
    9 sampdoria
    10 milan

    retrocedono

    Palermo crotone pescara

  7. la cosa che ancora non è stata capita è che coi cinesi siamo a posto 20 anni , la
    squadra si rafforzerà enormemente è progressivamente nei prossimi 3 anni.
    vinceremo prima noi la quarta che la prima vera la Juventus .
    e salveremo in b i cugini sfortunati dal solito fallimento.
    interisti stiamo sereni che il peggio è’ passato.
    buon campionato, enjoy.

  8. Spero bene. …….ma ci sono cose che sinceramente continuo a non capire o a voler non capire. …mettiamo pure che si prenda Joao Mario. ….ma ha davvero senso se non far guadagnare il suo potente procuratore.? Perché non ci accorgiamo che i problemi sono in altre zone del campo? Ma un terzino vero lo vogliamo prendere? Mi va bene Darmian ad esempio in prestito dal Mou. ..magari un favore c’è lo fa anziché farli solo ai gobbi…..poi un buon centrale di difesa da affiancare a Miranda. ……e visto che ci siamo cambierei anche il portiere. …che magari con la difesa alta ne serve uno veloce di mente e non sempre incollato alla linea di porta…….mah…..comunque..buona giornata….

  9. Perfetto il discorso della quarta per noi prima della prima vera per la juve.

    Settore…, Mancini ha fatto una sola volta una battuta sui porno, dai… non insistere.

  10. Concordo con Settore:

    1. Inter
    2. Roma/Napoli
    3. Napoli/Roma
    4. Fiorentina
    5. Sassuolo
    6. Juventus
    7. Milan
    8. Lazio
    9. Torino

    Retrocedono: Crotone, Pescara e Palermo (non necessariamente in quest’ordine).

  11. Si certo…Joao Mario, Gabigol…45 milioni a destra, 25 a manca, ma domani si parte e in campo ci andranno ancora Nagatomo e Ranocchia…mentre la Roma prende Bruno Peres ad un prezzo che forse non coprirebbe nemmeno la commissione di Kia per portare JM a Milano.
    Questi sono i fatti…per il resto speriamo solo di partire con il piede giusto.

  12. Joao Mario non ce lo avevo molto presente sono andato a rivedere qualche partita degli europei e devo dire che mi è sembrato buono anche se poco appariscente (che poi è un ulteriore pregio) dovendo azzardare un paragone direi che mi ha ricordato un po’ Cambiasso (rumore di tuoni …) xò c’è da dire che il buon Cuchu arrivò a parametro zero qui si parla di una cifra veramente esagerata forse dobbiamo far guadagnare Kia x avere altri favori … Cmq condivido gibson3 la uefa mo deve scassare i cabbasisi pure sulle modalità di pagamento? Quanto mi piacerebbe se Suning li mandasse a quel paese pagando le eventuali multe tanto mi sa che potrebbe permetterselo ma probabilmente non è nello stile cinese fare gli sboroni come gli sceicchi (e anche questo è un ulteriore pregio) xò a lungo termine condivido l’ottimismo di antonino verdi ora abbiamo una società che può spendere un allenatore giovane con delle idee la squadra già non è male e potrà solo migliorare … poi magari perdiamo col chievo, ma in ogni caso keep calm and fozza inda 🙂

  13. Gabigol poi ve lo raccomando…..non ha visto palla nella durissima sfida che il Brasile ha vinto per un niente contro Honduras. ……sui sei gol nemmeno uno. …..penso che se avesse giocato ne avrebbe messo uno anche Pele. …….ma per favore lasciamo stare queste creazioni mediatiche e pigliano giocatori veri……urgono terzino e stopper per dirlo alla vecchia maniera…….

  14. Che poi, io non ho capito chi lo vuole questo illustre ed inutile sconosciuto di Gabigol.

    Se non erro, ne parlavano giusto un paio di mesi fa quando in panca c’era ancora “l’esonerato”.

    Spero vivamente De Boer (non è scemo!) molli l’osso e lo lasci alla gobba.

    Se rimane bimbominkia non vedo perchè andare a spende un fottio di mln per un futuro Adriano.

  15. Ragazzi, sono ottimista, quest’ anno mi sembriamo più equilibrati, più maturi, così in generale dico . Questo Frengo di Beri mi dà fiducia ! Certo come squadra spero che all’ultimo minuto si risolva laddove manchiamo, con qualche giocatore che valga per davvero, non per fare operazioni di mercato” a minchia”. Mi ripeto, ma l’operazione Bruno Peres mi rode altrettanto quanto il Salah dell’ anno scorso. E guarda caso, è sempre la Rometta .

    • Esatto…e se quelle operazioni é riuscita a farle la Roma vuol dire che bene o male potevamo farle anche noi dato che il fpf é un male comune….a maggior ragione se si perde un mese ad inseguire in modo scriteriato una pedina da 45 milioni

  16. Ma non si tratta di fare gli sboroni. Si tratta di salvaguardarsi.
    Per evitare una multa da 20 milioni, ne stiamo perdendo molti di più in stagioni fallimentari e casini collaterali.

    Il problema è che ha ragione chi dice che si parla troppo e si quaglia poco.
    Domenica siamo ancora lì con Ranocchia in difesa, senza un playmaker e senza una punta alternativa.
    O Icardi o Icardi.

    Però ci siamo rinforzati, ci mancherebbe.

    E che scherziamo?! Rinforzati abbbestia direi.

    Incrociamo le dita.

  17. concordo assolutamente con settore, juve da vedere, sono curioso, molto…non fosse che contro di loro (cui sono subalterni sassuolo, atalanta, ed or ora anche il crotone) molte si spostano , tanto non è contro la juve che si fanno punti..eh già, in bocca al lupo fratelli !

  18. http://www.fcinternews.it/in-primo-piano/moratti-suning-mancini-doveva-finire-farei-follie-per-dybala-su-de-boer-224053

    Come definirebbe l’Inter? Si sono scritte pagine su questa squadra, sul suo sentimento…

    “L’ Inter è un fatto artistico, quasi poetico. È capace di provocare immense, inarrivabili, gioie e grandi amarezze. Mai mezze misure. Per me l’Inter è apertura al nuovo e coraggio. È una passione forte, una meravigliosa malattia. Se ne sopportano le debolezze e se ne ammira il coraggio, come si farebbe con un figli”.

    grazie MM (anche con tutti i casini che ci hai lasciato, grazie lo stesso).
    Poesia pura…lacrimucia

  19. Quindi Eder e jovetic che sono? Ah no, vogliamo un altro centravanti uguale a Icardi.

    ?

    Nella vicenda Peres il ffp non c’entra assolutamente nulla. Non è che il ffp vieti l’acquisto dei giocatori forti, ma vieta acquisti che non ci si può permettere. La roma ha ceduto pjanic alla sua concorrente diretta, e finora ha fatto mercato Low cost, quindi il margine per spendere 17 milioni ce l’aveva tutto.

    Anche salah c’entra poco con il ffp, li fu della valle a mettersi di traverso.

    Infine, se violiamo gli accordi la pena è l’esclusione dalle coppe, la multa da 20 milioni e solo a corollario.

    Ma questo immagino sia già noto al buon este, finge di non sapere ciò perchè il girato re di frittate professionista piega i fatti alle sue esigenze, e ora ha l’esigenza di lamentarsi.

    Ah, dimenticavo la vegogna di non aver sostituito Juan Jesus. Rincalzi e panchinari sono sempre stati presi negli ultimi giorni di agosto in saldo, ma sto giro si fa finta che non sia così. D’altro canto andare a Chievo con ranocchia ti compromette una stagione, bisognava prenderlo prima un terzo difensore (posto che completato il centrocampo, in difesa potrà giocare anche il pittbull)

    La stagione parte in salita ma solo perché un idiota ha deciso di passare l’estate ad ammorbarci coi suoi capricci.

    Per il resto c’è una società ricchissima e una squadra più che attrazzata per la serie A, condivido il pensiero di chi inizia a vedere la luce in fondo al tunnel.

  20. Eder e Jovetic sono mezze punte.
    Insieme non fanno i gol di Icardi e possono giocare da prima punta solo in emergenza.

    Bastava vedere la stagione scorsa, mica chissà che.

    A noi serve uno che possa smuovere la partita se Icardi non gira.
    E soprattutto che la metta dentro nel gioco aereo.

    Che la sanzione sia rimanere fuori dalle coppe è tutto da vedere. Onestamente dopo che non hanno escluso dall’Europeo l’Inghilterra o la Russia dopo il casino che hanno combinato in Francia,

    voglio proprio vedere come ci buttano fuori dalla Uefa per il fpf.

    E se anche fosse, a me della sticazzi liggg, sai quanto me ne frega… Tanto la Champions, a mio parere, avanti di questo passo ce la scordiamo per chissà quanto. Almeno ce la giochiamo in campionato.

    Che rincalzi e panchinari si prendano l’ultimo giorno… bah, mi suona nuova.

    Che poi, quest’anno si gioca ogni tre giorni, non esistono i rincalzi e i panchinari, lo vuoi fare un minimo di turn over o a Miranda gli fai fare ventordicimila partite di seguito?
    No, ma continuiamo a pensare che tra l’anno scorso e quest’anno sia la stessa roba.

    Ecco, invece che beccarci i capricci per tutta l’estate, la situazione la potevamo risolvere prima del ritiro. Ma mi rendo conto che nell’ottica di rafforzamento, regolare i contratti di Icardi e Mancini a tempo debito è una cosa troppo gvossolana e volgave per il grande progetto che abbiamo in mente.

    La chicca finale è “essere attrezzati per la Serie A”.
    No, davvero, ma che siamo il Crotone, che dobbiamo essere attrezzati per la serie A?

    Perché sennò diventa solo un discorso di punti di vista, e allora tutto quanto detto sopra diventa inutile.

  21. Ah scusa non avevo capito che come vice Icardi volevi un altro attaccante da 60 milioni, errore mio (te credo poi che i cinesi diventano pezzenti o disinteressati, qua si pretende un campagna acquisti alla psg della prima ora, e pure in fretta)

    L’estromissione dalle coppe è la ratio stessa del ffp, il fatto che a te non convinca, purtroppo, non rileva in alcuna sede.

    Scrivi su google: galatasaray uefa

    Poi ne riparliamo.

    Oltre al fatto che a me la EL, fin tanto che la disputo, interessa eccome.

    E più di tutto a me interessa costruire una squadra in maniera sostenibile e strutturale, mentre di indebitare le casse dell’inter per altre centinaia di milioni non mi interessa affatto.

    Il fatto che rigiri persino una frase come ‘siamo attrezzati alla a’ qualifica il tuo approccio attuale e non ci perdo un secondo a puntualizzarla, tanto è abbastanza palese da sé

    Ah, a proposito di ‘mamma comprami questo e quello lo voglio lo voglio’, in uefa possiamo tesserarne solo 21, in serie A 25.

    Mi sa che anche di questo ti toccherà fartene una ragione, al netto delle foglie fico che ormai vedi ovunque manco fossero foglie di fica

  22. Ma perché, le prime punte costano solo 60 milioni?
    Boh.

    Non ci intorciniamo dietro cose che non esistono. Che vuoi che ti dica, speriamo che che Icardi non si pigli manco un raffreddore e soprattutto che non abbia mai cali e avanti così.

    Ribadisco che un anno fuori dall’Europa League non rappresenterebbe un problema se questo significasse andare sul mercato in modo tale da farmi sotto alla Juve.

    A te interessa costruire una società forte, a me una squadra forte.
    Ripeto, punti di vista.

    Specie perché per me l’Inter è attrezzata per la serie A per questioni di DNA.

  23. De Boer ha espressamente chiesto un mediano
    (e ha perfettamente ragione).

    Vediamo chi arriva.

  24. Infatti ho visto negli ultimi 5 anni come ci siamo attrezzati, di solo DNA.

    Il vice Icardi non sta scritto da nessuna parte che debba essere un centravanti. Nell’attacco a 3 può benissimo giocare al centro la mezza punta, in Europa sono almeno 10 anni che si gioca così è 365 giorni fa esatti si inseguiva Eder proprio come vice Icardi. Pronti e via il ragazzo ne ha messe 12 in un girone, diventando capocannoniere dell’andata. Poi la sterilità è arrivata col passaggio all’inter, in una squadra già di per sé infertile davanti e in procinto di entrare in 3 mesi di nulla.

    Adesso sono cambiati allenatore e la metà dei componenti del reparto avanzato (cc incluso), quindi prima di prendere un’altra punta che ci salvi dal raffreddore di Icardi sarei a vedere quanto si produce davanti.

    Icardi perisic candreva jovetic Eder Palacio biabiany. Un altro attaccante non ci sta, specie se a gennaio vogliono inserire un giovane prospetto in quel reparto.

    Serve un altro terzino (Ansaldi, se anche solo conferma l’ultimo anno, è molto affidabile) e un difensore, roba che si può fare a fine mercato (e ti dirò di più, anche a gennaio, gli uomini comunque ci sono).

    La priorità, e qui siamo d’accordo, è in cabina di regia, ma inizio a pensare che ci sia il progetto di piazzarci banega ben coperto da kondo e medel.

    Parlando seriamente, già adesso con gli innesti di candreva banega e ansaldi, come puoi dire che siamo indeboliti? Veramente per la cessione di Juan Jesus pensi ciò?

    E attenzione, non ti parlo nè di perfezione nè di completezza, ma di miglioramento sull’anno precedente. Come si può negare che non sia cosi dopo che abbiamo coperto una delle due fasce basse e anche quella alta che era scoperta, oltre ad aver aggiunto verticalità e qualità in mezzo al campo?

  25. E allora perché vogliono prendere Joao Mario?

    La realtà dei fatti è che noi non abbiamo un giocatore che sappia sfruttare il gioco aereo o che possa assicurare i gol “stupidi”.

    Non c’è bisogno di spendere 60 milioni. Ne basterebbero una ventina. A salire se vuoi fare una cosa un po’ più strong.

    Certo, Banega in regia, ma sarebbe l’ennesimo adattamento. Io gli ho visto fare o l’interno o il trequartista.

    In rosa abbiamo giocatori di cui si può fare tranquillamente a meno, tipo Melo (se viene squalificato uno dei tre che hai citato ci tocca lui, lo sai, no?)
    Ranocchia
    Santon
    et similia

    cioè, dai, la storia della rosa troppo lunga non regge.

    Era un’occasione unica per rinforzarci davvero.
    Buttata.

  26. Quindi volevi un altro mercato rivoluzione, con una decina di innesti e altrettante cessioni?

    Siamo partiti da alcuni ruoli in cui si era carenti, e a gennaio seguiranno altri, e fra un anno altri ancora.

    Si va passo dopo passo, considerando il punto di partenza, tu invece vuoi già ora riserve da 20 milioni, ruoli ultra coperti da gente di livello assoluto in ogni reparto, sostituti inclusi.

    Lo vorremmo tutti ma stiamo uscendo da un periodo fatto da Jonathan Dodo e simili, e il fatto che oggi ci sia ancora della zavorra in rosa è inevitabile.

    Lo scorso anno avevamo 11 giocatori di livello, ora sono 15 ed entro 10 giorni almeno uno in più.

    Abbiamo, già ad oggi ufficializzate, tre carenze in meno rispetto a un anno fa (terzino ed esterno dx, gioco verticale a cc), quindi, ripeto, come puoi dire che siamo più deboli?

    Tanto più che due fra le tre davanti si sono indebolite, anche se poi sarà il campo a dirlo

  27. Al 70′ MERDE – FIORENTINA: 1-1, Pareggio della Fiorentina. Rete di Kalinic.

  28. Niente da fare: hanno vinto le MERDE 2 a 1

  29. Toh …

    ha segnato il grande obeso …

  30. Guardando Brasile – Germania direi di lasciar perdere sia gabigol che gabrieljesus. A gennaio 40 x Berardi

  31. problema -quasi- imminente..se è vero che l’offerta + alta x Gabigol è la nostra..aiuto !

  32. Come ultima punta scommetto che DeBur utilizzerà Pinamonti (non ditelo a Tagnin )

  33. Ma il fatto che ci servano quei ruoli mica l’ho deciso io.
    Cioè, se vogliamo Gabigol, un difensore e il mediano di spinta è perché lo sanno anche i sassi che le urgenze sono quelle lì
    (punta alternativa a Icardi, difensore in aggiunta a quelli che già ci sono e il famoso centrocampista).

    Il problema è che non ne abbiamo ancora quagliato uno.
    Ora, se una proprietà fresca fresca arriva e combina così poco, denotando una totale indifferenza alla cosa e ai casini che oggettivamente sono stati combinati

    (oh, io ditemi che la storia dell’allenatore è una roba normale o che la gestione del caso Icardi non poteva essere migliore e rido fino al girone di ritorno)

    a me qualche grattacapo viene.

    Gennaio lasciamolo perdere, per carità. Quella sessione serve solo per la rifinitura di un impianto già stabile o per coprire la falla di qualche grosso infortunio, non ci si costruisce su una squadra.
    Noi sono più quelli che bruciamo che il resto (Eder, Podolski, Guarin, Shaqiri, Kharja, Ranocchia, Santon, Hernanes… salvo Brozovic e Pandev, un po’ pochino non credi?).

    Per andare in Champions devi essere più forte di una tra Juve, Napoli e Roma.
    Più realisticamente Napoli e Roma.

    Io ho dei dubbi in proposito.

    Se poi vogliamo aspettare le calende greche non posso che lodare la vostra pazienza.
    Ma la mia è arrivata al capolinea.

  34. Ho visto la finale olimpica del Brasile calcio. …..ecco questa sera ho proprio avuto una grande conferma di come tutto il movimento calcio sia in inesorabile declino…prendete proprio il Brasile. ….voglio dire…questi sono passati dai vari Romario, Edmundo, Bebeto, Rivaldo, Ronaldinho ed il nostro fenomeno quello vero a gente del calibro di Hulk,Wagner Love, Luiz Adriano ed ora Gabigol, Gabriel Jesus. …..e compagnia e poi dicono che il calcio sia sempre spettacolo. ……ps oggi pomeriggio poi mi sono date un occhio anche al water contro gonde. …..mamma mia che spettacolo anche il calcio di matrice italica esportato in Inghilterra….una vera pubblicità per lo sport che dicono essere il più bello del mondo. ….poveri noi. …scusate lo sfogo….forse è meglio che smetta di seguire sto benedetto sport. ….

  35. Mi arrendo, solo parole al vento, hai ragione tu:

    Non abbiamo preso nessuno, il terzino dx e l’esterno dx erano ruoli in cui eravamo coperti e abbiamo preso doppioni. A centrocampo non abbiamo innestato verticalizzazione, ma solo l’ennesimo fabbro.

    La squadra è nettamente indebolita

  36. Contento × il cambio dell’allenatore penso che i miglioramenti possano venire da un nuovo metodo di gioco inca**ato X la telenovela Joao Mario e X gli acquisti da fare ancora per una squadra che devi costruire il mercato va fatto entro l’inizio del campionato non alla fine del mercato.Oggi giocano ancora Naga e Ranocchia poi quando leggo che Candreva X il quale abbiamo speso 25 milioni e un mese X prenderlo é in ballottaggio con Eder e Perisic per un posto da titolare a Verona veramente mi cadono le braccia.

  37. L’idea di De Boer: adesso sgobba anche Icardi!

    Mauro Icardi dovrà partecipare all’azione ed essere il primo a limitare il raggio d’azione del regista avversario. Icardi è avvisato: se l’anno scorso Mancini gli chiedeva maggiore collaborazione nella fase di costruzione del gioco duettando maggiormente con i compagni, in questa stagione De Boer gli chiederà un contributo significativo nelle prime manovre di disturbo al mediano di costruzione degli avversari.

    Bah… non sarà facile convincere il “palo nella banda dell’ortiga” a farlo correre senza possesso palla.
    Non sia mai che sudi e inumidisce la maglia…

  38. Credo che Candreva oggi non giochi dall’inizio solo perché non ha ancora i 90 minuti poi sicuramente lui e Perisic saranno le ali titolari io xò non trascurerei Eder non dimentichiamo che nell’ultimo girone d’andata con la Samp ha fatto 12 goal secondo me potrebbe anche fare il vice Icardi, almeno in certe partite

  39. da quel che si legge De Boer ha detto che Candreva non è pronto a giocare 90 minuti, per cui non è una scelta tecnica ma fisica, questo per dire di non cominciare a menarla sulle formazioni anche con questo qui se no è finita prima ancora di cominciare.

    riguardo alle diverse opinioni in merito se siamo più competitivi dell’anno scorso in considerazione dei nuovi innesti questo lo verificheremo strada facendo, sulla carta si direbbe di sì, ma come si sa si gioca sull’erba.

    pur avendo anche l’Europa League da disputare non credo che la mancanza di un centrale in sostituzione di JJ sia un grosso problema in quanto l’anno scorso si è visto che insieme all’ex giocatore e ex capitano Ranocchia c’è anche D’Ambrosio in quel ruolo che se la cava e se proprio dovesse succedere una catastrofe che oltre a Murillo dovessero mancare anche Miranda e Ranocchia c’è sempre Medel che può, saltuariamente, giocare al loro posto senza per questo togliere niente alla mediana visto che lì ne abbiamo fin che ne vogliamo perchè per due posti ci sono a disposizione Melo, Kondo, Medel stesso, Brozovic, Gnoukuri e adesso anche Banega, che può arretrare il suo raggio d’azione all’occorrenza, come ha già detto il nuovo allenatore, sempre ammesso che su qui glielo permettano.

    davanti abbiamo Icardi, Jovetic, Palacio, Perisic, Candreva, Eder e Biabiany, sette giocatori forti ed abbastanza forti per max tre posti, per cui non c’è da fasciarsi la testa in anticipo se i due nominati più spesso ogni giorno e che stiamo trattando da due mesi non dovessero arrivare nemmeno alla fine di questo mercato a completare la mediana e l’attacco, piuttosto cercherei un terzino davvero forte e non capisco come mai si siano lasciati scappare quel Bruno Peres visto che lo abbiamo trattato prima della Roma l’anno scorso.

    comunque vada si gioca in undici fino a prova contraria…

  40. stì cinesi sembrano piuttosto risoluti : icardi non si vende (neanche per 60 milioni !!); per joao non ci si fa strangolare (40 milioni non sono uno scherzo, ma non 1 in più, almeno così sembra); mancini allontanato all’istante (non prendetemi per scemo, secondo me gli hanno lasciato – e si sono lasciati- il tempo di capire bene la situazione ed appena l’hanno capita..taglio netto) per la chiara dimostrazione di non credere nel progetto; per me basta al momento basta così.

  41. Allora ,mancavano i terzini presi Ansaldi Erkin e giocherà Naga mancava un centrale e giocherà Ranocchia il regista era da prendere ,eravamo tutti d’accordo o no è non è stato preso, é un mese che dobbiamo prendere Joao Mario e vendere Brozovic,stiamo inseguendo una riserva di Icardi e ancora niente poi se Melo va bene e D’Ambrosio può fare il centrale allora va tutto bene .Sarà scudo sicuro,tanto poi ci sarà il mercato di gennaio

    • allora Candreva non gioca perchè è reduce da un infortunio e ha poca preparazione, Ansaldi nemmeno convocato come Murillo perchè infortunato, per questo gioca il Naga che non è da buttare via come se fosse lui la causa di tutti i gol presi da pirla l’anno scorso, Ranocchia è rimasto perchè non lo ha voluto nessuno e se hanno venduto JJ è perchè ritenevano che comunque nei centrali erano coperti ugualmente, se no non lo davano via per cercarne un altro al suo posto.

      stanno inseguendo uno che costa il doppio di quello che vale senza essere sicuri che gli servirà come il pane in quanto c’è il rischio che a fargli posto dovrà essere un altro che hanno pagato 35 milioni che non vorrebbero buttare via, oltre al fatto che se mai il Kondo dovesse davvero valerli e dimostrasse quello che tutti credevano valesse c’è il rischio contrario di averne spesi 50 per uno che non gli servirà a niente.

      senza Icardi abbiamo fatto le due migliori partite viste l’anno scorso e al suo posto possono benissimo giocare Palacio, Eder ed anche Jovetic.

      se la si vuole mettere giù sempre dura allora diciamo che sarebbe stato meglio cambiare il portiere perchè se questo allenatore vorrà farci giocare come l’Olanda con i piedi che ha Handanovic e la incapacità di metterli lontani dalla linea di porta di più di un metro, ho idea che il buco nell’ozono sarà lui.

  42. Ok estecambiasso

    abbiam capito

    non ti piace l’operato dei cinesi

    non c’è bisogno

    che lo dici ogni volta

    con le pause che
    ti piacciono

    tanto

    falla giocare sta squadra

    prima

  43. pare che De Boer abbia già rottamato il turco, il che non sembra un’idea sballata specie se dovessimo comprarne un altro meglio.

  44. Corso stiamo dicendo la stessa cosa sul portiere sfondi una porta aperta ,il mercato serve X migliorare una squadra se poi sei costretto a far giocare Naga e Ranocchia, se hai ancora Melo e Biabiany forse qualcosa non ha funzionato e in tutto questo abbiamo sprecato un mese a inseguire Joao Mario forse era meglio usare questo tempo X un terzino é questo quello che intendevo Santon é rimasto Erkin sembra sia già stato bocciato,ora come ho scritto questa mattina credo che al momento i miglioramenti che ci saranno (e di questo sono sicuro) arriveranno dalle idee del nuovo allenatore.

  45. Ho l’impressione che de boer voglia dare fiducia a ranocchia, al di là della indisponibilità di Murillo: prima di fischiarlo o rifischiarlo, spero che i tifosi gli diano un Po ‘ di fiducia

  46. Spero di non ripetere concetti già detti, non ho tempo per leggere tutti i commenti.
    Solo una cosa: è il primo anno con la moviola in campo, quindi l’innominabile ha un handicap non trscurabile.
    Proviamo a pensare allo scudetto di Ceccarini/Ronaldo/Juliano? agli scudetti di Moggi? al gol di Muntari? alle migliaia di rigori, fuorigioco, falli, gialli, rossi inventati ad hoc? sarebbe ancora possibile?
    E quindi non dico niente, ma nemmeno taccio (dal secondo in su…).

    • da quest’anno parte solo la sperimentazione su alcuni campi della moviola, secretata, siamo ancora lontani dall’introduzione definitiva.

  47. Abbonamento di altri “a noleggio”, così i tifosi della Juve dribblano i controlli.

    http://torino.repubblica.it/cronaca/2016/08/21/news/_tessere_sottobanco_cosi_ho_dribblato_i_controlli_allo_stadio_-146379177/?ref=HRER1-1

    Non ce la possono proprio fare ad avere un briciolo di onestà e, questo a partire dal tifoso. Poi, se sai quello che ha combinato negli anni la loro Società…

  48. Due parole su Ranocchia secondo me il problema è che è troppo un bravo ragazzo non è abbastanza cattivo x il suo ruolo poi tende a deprimersi quando sbaglia forse è stato un errore dargli la fascia di capitano probabilmente ha messo in risalto i suoi limiti caratteriali xò secondo me dovremmo dargli un’altra possibilità magari con De Boer si riprende in fondo è ancora giovane (28 anni credo) cmq ora non lo vuole nessuno se lo fai giocare un po’ magari torna utile

  49. Sembra pazzesco, ma Erkin potrebbe giá partire prima della chiusura del mercato…é arrivata anche la conferma dell’agente.
    A me non sembra tutta sta fetecchia, almeno qualche cross decente sembrava in grado di farlo…
    Vabbé, il primo upgrade é giá buciato

  50. Ho letto dell’imminente firma del rinnovo contrattuale di “due tombini” Icardi fino al 2018 (4,5 milioni a stagione!!!)
    Se la vox populis fosse vera mi auguro che la sciùra Wanda la smetta di rompere i cabbasisi e che il bimbominchia tiri fuori le palle e faccia gol a valanga altrimenti, il prossimo anno, fuori dalle palle e spedirlo all’estero….o su marte.

  51. Credo proprio che de boer – meno soggetto di Mancini alle lobby cel calcio italiano – si libererà entro pochi giorni di quella merda di attaccante (mi sembra la definizione più appropriata) con il numero 9 che fa giocare male tutta la squadra, non difende un pallone, ogni stop la palla gli scappa a 5 metri, ed è perennemente in ritardo su qualsiasi cross. Un Dainelli qualsiasi è sufficiente per sovrastare Icardi per 90 minuti. Tanto valeva giocare con Caprari punta mobile. E smettiamola di dare la colpa al non gioco, “non gli danno palloni”: tutte minchiate.

    Sono le punte che fanno giocare bene la squadra e infatti, non importa se allenati da Mancini, Mazzarri o De Boer, con il paracarro là davanto facciamo sempre pena.

    Banega predicatore nel deserto.

  52. Giochiamo male perché siamo lenti e abbiamo i piedi quadrati. Giocheremmo male anche con Van Basten di punta. Icardi non c’entra. C’entra che abbiamo poco talento.

    • Icardi non c’entra?

      sono d’accordo sulla mancanza di talento quando giochiamo con dambrosio kondogbia medel nagatomo…. ma icardi è semplicemente una vergogna là davanti, 20 cross e lui sempre dietro il difensore a guardare.

      Chiunque meglio di Icardi. Caprari, Pellè, Giroud, Chiunque!

  53. 1 a 0……Birsa….cominciamo bene……

  54. Buio completo finora

  55. E i due nuovi son giá fuori

  56. Finora dominati in lungo ed in largo. Tristess…

  57. Forse mi sono distratto un po’ ma…..un tiro che è un tiro, lo abbiamo fatto?

  58. Doppietta di Birsa………non ho parole!

  59. Sarebbe interessante leggere i commenti di tutti quelli che dicevano che il calcio d’agoato non conta, che prendere 4 gol a partita in amichevole non vuol dire nulla, che la vera inter si sarebbe vista il 21 di agosto.

    Lo dico oggi: questa squadra che sfoggia fenomeni come Ranocchia, D’ambrosio, Kondogbla e Icardi deve fare MOLTA ATTENZIONE a non finire per la prima volta in 109 anni di storia in SERIE B. E non sto scherzando.

    • Quoto al 100 %. Obbiettivo salvarsi. Siamo messi malissimo. Notte fonda e non si vede l’alba. Quest’anno mi sa che ci riusciamo

  60. Tutti a cagare: toir suning saniong bulinbroc zandong debur banega medel brozovic icardi ausilio ecc. ecc.

  61. Da prendere tutti a calci nel sedere. Una partita indecente.

  62. Anche io penso che quest anno per prima cosa dobbiamo pensare a salvarci

    Non un tiro
    Confusione
    Difesa imbarazzante
    Niente grinta

    Siamo messi veramente male

  63. Sono tristissimo. Davvero nauseato. Tutto sto casino (via Mancini, i cinesi, De Boer, Joao Mario) e poi ancora con Nagatomo, Ranocchia e D’Ambrosio. Non so come ne usciremo….

  64. Ma De Boer non poteva starsene zitto invece di discettare su quanto si fosse indebolita la Juventus? Potevo passargliela se avesse vinto due scudetti di fila, ma sei nuovo cerca di abbassare un po’ la cresta ragazzo.

  65. Dite che è sullo yacht a saint tropez a guardarla in tv?

  66. E comunque De Boer prima impara che squadre di merda come Chievo, Atalanta, Udinese ed altre, giocano alla morte contro di noi e sbracano con le merde, e meglio sarà.

  67. Questa squadra faceva cacare l’anno scorso ed è evidente che giocando con gli stessi giocatori continuerà a fare cacare anche quest’anno.
    Perchè ci si stupisce?

  68. Tranquilli é tutto sotto controllo…tanto é solo calcio d’Agosto ed é tutta colpa delle p.i.

  69. E fu cosi che si presentò con la difesa a tre, peraltro raramente usata nella sua carriera_ no comment

  70. Ora calma e gesso.. altro che Gabigol che non ci serve ad un cazzo. Un difensore centrale (tipo Garay) ed un terzino degno di questo nome. Certo sta figura di merda….

  71. Un’accozzaglia di giocatori sparsi per il campo ad minchiam. Formazione iniziale molto discutibile, infatti con l’ingresso (tardivo) dei pezzi grossi il ritmo è cambiato, ma ormai la frittata era bella che servita. Solita collezione di cartellini, solite centinaia di sterilissimi passaggi indietro, soliti lanci in avanti alla viva-il-parroco-e-spera-in-Dio. E’ solo la prima giornata ma ho già sudato freddo: ho realizzato infatti che per i cinesi l’Inter è solo business, che ne sanno del nostro cuore nerazzurro, della rivalità storica con le merde, della nostra pazza squadra? Ho realizzato all’improvviso che in società non c’è più nessuno che abbia veramente a cuore le sorti della squadra, e che se dovesse arrivare a non salvarsi sarebbe solo una perdita economica. Ditemi che è un incubo di breve durata. Juvemerdasempre.

  72. Urgono acquisti in difesa (2 terzini, 1 centrale e 1 portiere vero), un attaccante presentabile e rifare la preparazione da zero, tutto il resto è fuffa…