Settore Inter blog

Il sito non ufficiale dell'interismo moderno

Vita in campagna (sequel)

“Vita in campagna” (traduzione un po’ così dell’originale “Them thar hills”) è un cortometraggio del 1934. Una comica, come si diceva ai tempi. Una comica – forse, per me, LA comica – di Stanlio e Ollio. Debbo qui svelare un particolare molto intimo. Quando guardo “Vita in campagna”, una comica di 86 anni fa, rido come un bambino che la vede per la prima volta (un bambino oggi riderebbe per una comica? Boh). Solo che l’avrò vista, non so, minimo 75 volte. Cioè, facciamo due conti: l’avrò vista 20 volte da bambino. Poi, con l’avvento dell’internet e l’invenzione di YouTube, l’avrò vista un altro tot di volte, decine. Quando sono proprio giù di morale apro YouTube e guardo principalmente tre cose: il secondo gol di Milito a Madrid ripreso dagli spalti col telefonino da 20 angolazioni diverse, gli ultimi 10 minuti di Inter-Samp del 2005 oppure “Vita in campagna”. Oppure tutte e tre. Dopo, mi sento molto meglio.

“Vita in campagna” è quella comica in cui Stanlio e Ollio fanno una gita in roulotte perchè Ollio ha la gotta e deve riposarsi fuori città. Si accampano vicino a un pozzo da cui attingono l’acqua. In questo pozzo alcuni contrabbandieri avevano appena versato ettolitri di acquavite prodotta illegalmente. Stanlio e Ollio bevono col mestolo dal secchio e trovano l’acqua “ferruginosa”. Dopodichè, con loro che progressivamente si ubriacano, ne succede di ogni (e ogni volta rido anche so tutto a memoria). L’acqua ferruginosa, cazzo, che due geni quei due.

Ecco, riguardo a questo strano inizio di stagione dell’Inter, io ho una ipotesi tutta mia. Una notte di settembre, un gruppo di contrabbandieri braccato dalla finanza ha versato alcuni ettolitri di benzodiazepine prodotte illegamente in un pozzo vicino al Centro Suning di Appiano Gentile. Per qualche settimana, dai rubinetti di Appiano è scesa acqua “ferruginosa”, che rasserenava gli animi. Poi dev’essere successo qualcosa. Perchè oggi la squadra e lo staff dirigenziale hanno evidentemente bevuto da due brocche diverse.

La squadra è ancora sotto l’effetto dell’acqua ferruginosa. Svagata in attacco, dove non segni manco un’azione ogni 20, perchè con questa media oggi avremmo vinto 3-2 minimo. Svagata in difesa, dove contro un Parma senza pretese prendi due gol su due tiri, ti fai prendere alla sprovvista (mica dal Liverpool, dal Parma) e trac!, va tutto a culo. Con serenità tieni palla, fai medie mostruose di possesso, ti porti a casa il pallone e stop: nel mezzo, perchè sbattersi a tirare? Perchè incaponirsi a provare a metterla dentro? Perchè mettere gambe e polpacci e teste a repentaglio in quel casino dell’area di rigore? Poteri dell’acqua ferruginosa. Decisioni giuste? Quasi mai. L’acqua ferruginosa ti toglie la cazzimma.

Lo staff tecnico e dirigenziale, invece, da qualche giorno deve essere passato all’acqua minerale in bottiglia. Oggi Marotta (negli slot in cui solitamente i dirigenti si esibiscono in quattro banalità e via) si è concesso una doppia intervista da paura: prima della partita, ha detto che si è rotto i coglioni di dare i giocatori alle nazionali, si gioca troppo, ci si infortuna, basta, parliamone; dopo la partita, ha detto che va bene tutto, ma se non ci danno rigori come quello su Perisic allora se ne andassero affanculo gli arbitri, il Var, la Lega, la Figc, l’Uefa, la Fifa e i nazisti dell’Illinois.

Bum!

Dopodichè arriva Conte. Sapete, quel tizio cordiale che ci allena, quello che ultimamente rideva sempre, diceva che andava tutto bene, i ragazzi crescono, le mamme imbiancano, eccetera. Stavolta è incazzato. Risponde male. Dice che è stufo di vedere la squadra dominare le partite epperò i gol li segnano gli altri, noi pochi, quasi niente. Che l’attacco è molle, che serve cattiveria, che così non va bene. “Scusa, ma a proposito di cattiveria, come mai per un’ora hai tenuto in panca Vidal, Brozo e il Ninja?”. Uh, è già incazzato, lasciamo stare.

E quindi, al netto di una partita per qualche tratto inguardabile, in generale molto ferruginosa, dove si vedere una squadra – la nostra – che palleggia senza fretta e senza un’idea brillante che sia una e l’altra assiste che annoiata e poi respinge e poi si ricomincia, vuoi vedere che almeno concettualmente è iniziata oggi la vera stagione dell’Inter? Quella in cui si ricomincia a essere ruvidi e ad accantonare il buonismo del volemose bene anche se non ci piacciamo più? Se la società si scuote dal torpore e se l’allenatore – dentro o fuori dal progetto, chissà, ma con il pedigree del competitivo – decide di sporcarsi un po’ le mani in attesa di trovare migliore sistemazione, resterebbe da risolvere il problema dell’acqua ferruginosa. Se vedete un furgoncino con le casse di minerale, ditegli di andare in viale dello Sport, 22070 Appiano Gentile (CO). Quanto agli arbitri, magari prima o poi la ruota gira (risolini in sottofondo, qualche risata, alcune bestemmie).

share on facebook share on twitter

174 commenti

  1. Mestamente 1°

  2. Mestamente secondo..

  3. Mestamente terzo?

  4. Serenamente piu’ vecchio di un anno…

  5. Gente senza palle che gioca, gestiti da gente senza palle e noi che siamo senza le pale di mandarli tutti a vaffanculo.

  6. Tre considerazioni.

    Il parruccato in panca non lo reggo più (leggasi: che cazzo tieni a fare un centravanti ancorché giovane se non lo fai giocare nemmeno contro il Parma in casa?)
    I VAR appisolati non li reggo più (leggasi: se deve servire solo ad annullare i gol di Morata, ci piace ma grazie lo stesso è una tecnologia inutile)
    Il carrozzone mediatico e non non lo reggo più (leggasi: i capi degli arbitri che difenderanno l’operato dei killer del regolamento di stasera e i giornalisti vari che minimizzeranno sono il MALE assoluto)

    A M A L A (fino a martedì ed oltre)

  7. Io non ci posso credere ancora che tutto questo possa accadere.
    Mi rifiuto di crederci.
    Sono sconvolto da quanto questi colori possano farmi soffrire.
    Ciò che di me resta lo porto a dormire,
    buonanotte a tutti fratelli.

  8. ripeto che ascolto solo i commenti su youtube:
    gianluca rossi
    andrea barzaghi
    fabio bergomi
    luca mastrangelo
    lucaben80
    ermes messaggero nerazzurro
    diego ligorio
    e chi più ne ha più ne metta.

    è parere comune :
    -che ericsen faccia cagare
    -che lautaro faccia cagare
    -che perisic faccia cagare
    -che i giocatori siano quasi tutti fuori ruolo, fuori posizione ideale, fuori condizione
    -che conte sia andato
    -che gli arbitri dell’inter siano cornuti.

    oh, io sono il primo degli ottimisti eh… dopo il derby avevo scritto che era presto per fare delle valutazioni.
    adesso pero’ qualche partita l’abbiamo giocata
    dire che non abbiamo vinto in casa col parma perchè ci mancava questo o quello… dai … non si puo’ più.
    non è che le altre, finora, le abbiamo vinte tutte. non abbiamo ancora incrociato nessuno di veramente forte.
    siamo pure riusciti a perdere il derby dopo anni.
    il covid? ok
    sensi out? e allora? è un anno ormai
    lautaro non segna? va bene
    ericsen non si integra? amen
    gli arbitri ? non è una novità x noi

    come al solito non si riesce ad essere più forti delle avversità e poco per volta sprofondiamo.

  9. Aspetto martedì. Mi aspetto un pieno riscatto.
    Fino ad allora taccio, e spero.

  10. Pinamonti mi è piaciuto.

  11. Alcune considerazioni a freddo post partita

    Siamo una società in mano ad una proprietà che non ha una strategia chiara: i capitali a disposizione sono condizionati dall’umore e dalle decisioni di una classe dittatoriale di uno stato straniero

    Non abbiamo dirigenti in grado di dettare una strategia credibile e coerente : si oscilla dai giovani di belle speranze agli ultrà trentacinquenni nel solo giro di un’estate

    In sella c’è’ un allenatore strapagato e demotivato che invece di schierare le migliori squadre possibili nei primi tempi per poi effettuare le rotazioni del caso, fa l’esatto contrario.
    In affanno per novanta minuti cerchiamo di vincerla sempre nei supplementari
    Ci vorrebbe un dirigente competente che impedisca all’allenatore di commettere errori cosi’ basici

    DeVrij e’ troppo lento e non può’ giocare terzo di destra, con Bastoni non tirano in porta ma siccome c’è’ Kolarov che deve giocare quest’anno finiremo per perdere molti punti

    Con Bastoni non tirano in porta perche’ se arrivasse un tiro nello specchio, la bella e goffa statuina non farebbe altro che raccoglierlo dal sacco

    Giocatori strapagati, fuori forma e che non fanno nulla per dimostrare attaccamento alla maglia
    Eriksen vergognoso, molle, inconcludente , incapace di un dribbling e di un passaggio illuminante: il secondo gol e’ figlio di un contrasto da lui perso mollemente a centrocampo . Senza Lukaku questa e’ una squadra da metà’ classifica

    Ausilio : finché’ sarà’ lui a dirigere le operazioni tecniche continueremo a navigare nella mediocrità

    Scordiamoci di arrivare nei primi 4 posti.
    La cosa che mi rosica maggiormente sarebbe vedere il Milan vincere il campionato

  12. Mi sono piaciuti pure Handanovic e Oristanio.
    Ps. Fottute tastierine.

  13. Vi inviterei a leggere l’articolo su Ericksen su il malpensante.

    • Letto. La sintesi di tre pagine e’ i compagni non gli passano la palla quando dovrebbero e mai comunque con i tempi giusti

      Se l’analisi e’ assolutamente condivisibile e precisa la conclusione : bisognerebbe adattare il gioco ed i movimenti della squadra al fuoriclasse Eriksen mi sembra un un po’ azzardata
      Sensi in quel ruolo, le pochissime volte in cui ha giocato, ha dimostrato di poter dare un contributo importante di velocità’ e imprevedibilità’ alla manovra di gioco

      Eriksen e’ un giocatore con una ottima tecnica di base ma che manca di personalità’ in campo e probabilmente anche fuori dal campo

  14. Su fcinter il titolo dell’editoriale è la perfetta sintesi deprimente di tutto quello che l’Inter è adesso
    “Se Conte diventa Mazzarri “

  15. Porcadiquellatr…, sembra il muro del pianto!

    Moriremo tutti

  16. Forse quest anno faremo il contrario degli ultimi anni. Partenza lenta e sprint finale. Vinciamo un trofeo e liberiamoci del gobbo infiltrato malato di mente.

  17. Il tifo e comunque la semplice passione per una squadra di calcio non possono essere ricondotti allo sola sfera logica
    Ma come si può’ spiegare razionalmente la passione e ‘attaccamento che molti hanno a questo splendido gioco o alla nostra amata Inter. E l’amore è la sfera irrazionale che lo governa che ci spinge a mantenere la passione per la nostra beneamata nonostante il nostro rapporto sia continuamente messo alla prova da tradimenti e delusioni

    Includendo lo staff tecnico le rose sono composte da trenta e più’ uomini , soggetti che interagiscono con emozioni , personalità’ ed interessi molte volte contrastanti
    Ma avete notato quante volte i nostri giocatori si mandino così palesemente e frequentemente a quel paese?
    Ma come e’ possibile che i nuovi acquisti iniziano con grande entusiasmo ed intraprendenza per poi scomparire nel grigiore generale?
    L’approccio Cartesiano non può’ e non deve essere l’unico metodo utilizzato per spiegare e risolvere la situazione attuale
    Evidentemente il reintegro di Perisic e Naingollan pesano sulla serenità’ dell’ambiente come le scaramucce di mezza estate che hanno visto protagonisti il nostro allenatore e la dirigenza

    Solo migliorando lo spirito di squadra e l’armonia tra i giocatori che a quel punto si posso innescare i movimenti e gli schemi di gioco corretti in campo. Se manca la voglia di sacrificarsi o di esaltare un compagno ogni tentativo razionale per modificare lo status quo risulterà vano
    Da qui bisogna ripartire: dal mito di Amore e Psiche

    Amala!

  18. Buongiorno a tutti.
    Diavolo d’un Settore… Dedica il post a Laurel e Hardy (a proposito…sono anche io PAZZO per alcune loro comiche)…SAPEVA evidentemente che martedì l’arbitro sarà…Turpin 🙂
    Ora Denny dirà che sono un cinefilo, ma son solo un attempato tifosotto cresciuto a sganasciarsi con le comiche 🙂 🙂 😉

  19. Juve , Lazio, Milan , Atalanta, Napoli, Roma ed Inter
    Sette squadre per quattro posti
    Ad oggi chi vedete favorite per i posti Chanpions?

  20. E te pareva che anche qui non ci fosse il solito disfattismo… manca Javier + con uno dei suoi commenti che rimettono le cose a posto! Io x quel che vale non sono così negativo sulla squadra, anche ieri abbiamo dominato (sissignore, dominato) quella squadra di m… del parma ha fatto 2 tiri 2 poi un catenaccione con una intera flotta di autobus parcheggiati nella loro metà campo, noi con tutti i nostri difetti abbiamo cmq creato varie occasioni, e soprattutto ancora una volta siamo stati DERUBATI da un arbitro spudoratamente in MALAFEDE! A conte non faccio grandi critiche come allenatore, ma rimpiango le interviste del mou che era l’unico a parlare di questi scandali, conte e pure marotta (che ieri ha fatto una timida lamentela) non possono ovviamente parlare se non sconfessando il loro passato… sono troppo incazzato, meglio che mi fermo…
    P.S. Giorgio che tu sia un cinefilo, oltre che dotato di multiforme cultura, è ormai assodato, inutile che ti schermisci 🙂 sei uno dei pochi che riesce a farmi sorridere anche nei momenti peggiori (ma l’acronimo resta oltre le mie capacità)

    • Questa volta le cose le ha messe a posto Giardinero che al contrario mio ha il dono della sintesi e con sole 6 tra parole e parolacce articoli compresi ha fotografato magnificamente tutto:
      “Porcadiquellatr… sembra il muro del pianto!”
      Adoro l’ermetismo! Io non ne sono capace 🙂

  21. Ragazzi, e’ ricominciato “Quelli che… ” e io mi posso gustare Mia Ceran. Domani mi compro un 130 pollici… (qui fate conto ci sia la faccina con la lingua di traverso alla P. Villaggio).
    @denny :
    Insomma
    Non
    Ti
    Esponi,
    Ragazzaccio
    🙂

  22. Intanto i “cugini di campagna” vincono ancora e vanno in fuga…

    Dopo poche giornate siamo già a -5

    E non è una comica

  23. La situazione è questa. Le 7 squadre più accreditate racchiuse in 2 punti. Sassuolo e Bilan nemmeno le considero.
    Se solo il parruccato si rendesse conto………..

  24. A questo punto io martedì
    giocherei con una punta, metterei
    Handa
    Dambro De Vrij Bastoni
    Hakimi Barella Brozo Vidal Young
    Heriksen Lautaro

    (Vidal lo terrei più avanti o ad alternarsi con Barella, Brozo non deve superare la lunetta di centrocampo)

    • Scusa, Javier +… Non è qualcosa che somiglia ad un (rumore di tuoni) “pullman” ? 😉

    • No se Lautaro fa il Lautaro,. Eriksen si deve solo ricordare che ha un bel tiro da fuori e cercarsi gli spazi e Vidal lì imbecca. Più gli altri che qualche gol lo han sempre fatto.

    • Non ne lo vedo Pinamonti mattatore a Madrid, e Perisic ci fa giocare in 10 per 80 min

    • Sì, probabile che si giochi così…

      Da valutare i recuperi di Skrigno e Sanchez almeno per la panchina.

      Ma Eriksen, non avrà esaurito i bonus? Nel caso, Pinamonti dall’inizio

    • Ok. Capito. È che mi pareva uno schieramento un po’ “pastoso” (che razza di termini scelgo…) in mezzo, senza che fosse chiarissimo chi supportava, chi copriva e chi invece costruiva… Non vorrei che facilitasse l’assedio, ecco.
      Comunque…grazie per la chiara spiegazione.
      Ora torno alla versione in inglese di “Lo chiamavano Trinità” 🙂

  25. a quanto pare ci andremo a giocare due finali , Madrid e Bergamo senza il ns factotum

    • E perché ?!?!
      Io invece spero che Fortebraccio ci rischiari il cammino… 🙂
      Certo…fa bene ad essere adirato con noi, ingrati, e neppure il sacrificio di 70 vergini forse potrebbe placarlo. Oppure…potrebbe essere indotto solo ad un fastidioso dovere, e quindi “gufare” in modo distratto e inefficace
      Ah, non pensavi a lui come “factotum” ? Ce ne sono forse altri ? 🙂

  26. Ho appena ricevuto, inaspettato, dalla mia compagna, lo spazzolino del tifoso nerazzurro, bellissimo.
    Lo lascerò confezionato fino alla fine della partita, sperando che scacci un po’ di jella che ultimamente ci sta scassando i cabbasisi.
    Forza Inter

  27. Vedi mai che facciamo come il BBilan post covid ? Direi che , senza fare sfracelli clamorosi, arriviamo a Natale e magari da gennaio ingraniamo. Che dite ?

    Intanto per domani chiederei alla mia squadra di non rovinarmi il compleanno . Qualche anno fa, di domani, ci fu la deflorazione del cessum stadium. Speriamo bene.

  28. Detto e ridetto che detesto la difesa a 3 dove i protagonisti diventato quei 2 esterni(terzini) e premesso che non ho visto(non ho voluto vedere…)
    Inter-Milan in quanto a mio avviso ingiudicabile per come la penso io l’Inter e’ stata a tratti imbarazzante contro la Fiorentina dove abbiamo vinto per puro caso mentre in tutte le altre partite(escluso derby che non posso giudicare..) l’Inter e’ stata dominante, strameritava di vincerle tutte.

    Qualcuno mi dica uma partita in cui il nostro avverasario ha meriatato quanto raccolto?

    Ditemene una

    Parlare di sfiga e’ da perdenti, non si puo’ neanche nominare su un gioco, di abilita’ certo, ma.essedno cmq un gioco anche la fortuna centra eccome e girera’ prima o poi

    Poi che tra dirigenza e Conte sembra probabile che la ferita non sia stata rimarginata, che Conte sia strano, che sto cazzo di modulo etc…ma l’Inter, Fiorentina a parte ,meritava di vincerle tutte.

    Ah, non avrei piu’ voglia(purtroppo) di parlare di arbitri, ormai rassegnato a dover dare in beneficenza ogni anno un bel tot di punti, se la fortuna girera’ qui e’ tutto fermo da anni e anni alle solite imbarazzanti e vergognose situazioni…ora solito stop finto di un mese e tempo 2 anni lo fanno iternazionale in quanto ha capito tutto

  29. @mareintempesta
    Condivido in pieno, e aggiungo di non aver mai sentito parlare bene come l’altra sera di una squadra barricata nella propria metà campo per 89min dai tempi di Valcareggi.
    Se rigiochiamo 100 volte la stessa partita la perdono 100 volte.
    @Giorgio
    Moratti aveva Recoba tu Fortebraccio, quando ci si innamora (calcisticamente) di un fantasista non si sentono ragioni.
    Fortebraccio però anche tu, daje.

    • In tutta franchezza…sarei contrario a rigiocarla 100 volte, ma anche solo 10… Per lavoro devo cercare di “vedere prima” come andranno le cose, e sono appassionato di analisi, proiezioni etc. etc., ma in questo caso, non so perché, non mi sentirei così voglioso di rigiocare, ecco.
      Fortebraccio : mettetemi pure al rogo per eresia, ma lui non è Recoba, bensì Figo, o Baggio, o (rumore di tuoni) Ronaldo R9. Insomma : fa scalpore quando ne sbaglia una 🙂

  30. Real Madrid – Inter 3-0

    ‘notte

    • Grazie !
      Questa era davvero una delle mie più squallide “captatio benevolentiae”, non ho difficoltà ad ammetterlo 🙂
      E speriamo che non sia proprio l’eccezione in cui commetti un errore.

  31. Quando Giorgio ha scritto:

    “Diavolo d’un Settore… Dedica il post a Laurel e Hardy (a proposito…sono anche io PAZZO per alcune loro comiche)…SAPEVA evidentemente che martedì l’arbitro sarà…Turpin ”

    …pensavo scherzasse …e invece è vero!

    La partita Real Madrid- Inter valida per il girone preliminare di Champions sarà davvero diretta dall’arbitro francese Turpin.

    Meglio così: Turpin era famoso per il suo strabismo.
    Con tutti i rigori evidentissimi inspiegabilmente negati all’Inter, abbiamo proprio bisogno di un direttore di gara che veda le cose “da un’altra angolazione”…

  32. Mi arrogo uno “Jus primi auguri” (i giuristi mi perdoneranno il latino decadente, tipico del IX secolo…) per l’amico “diavoletto” : buon compleanno, Gibson3 !
    E buonanotte al blog.

  33. Auguri Gibson!
    335 di questi giorni

  34. Ci sono 2 errori imperdonabili in fase di mercato che a mio avviso stiamo pagando caro, ossia che l’imprevedibilita’ di questa squadra l’abbiamo affidata esclusivanente nei piedi di Sensi e Sanchez

    Sono teoricamente gli unici 2 “folletti imprevedibili” del gruppo, quelli che con squadre chiuse etc..tutti gli altri hanno come qualita’ la forza fisica, fatta eccezione per Eriksen, giocatore particolare, a mio avviso comunque lineare, capace si di lanci illuminanti ma non il classico “folletto”

    Il problema, l’errore ,e’ che basatava guardare i numeri e i fatti recenti, i due purtroppo confermano la loro mancanza totale di affidabilita’ fisica.

    Sanchez negli ultimi 3 campionati ha fatto 7 gol, di cosa vogliamo ancora parlare,se non possiamo definirlo un ex calciatore stiamo comunque parlando di un ex attaccante, sensi sembra ormai sempre piu’ adeguato per il calcio a 5, le dimensioni giuste per i suoi fragili muscolini e da quanro pare anche per i suoi altrettanto fragili neurini

  35. Piccolo corto circuito, speriamo di buon auspicio.

    “C’è solo l’Inter” -> Elio e le Storie Tese -> “nel cuore di un innamorato
    con gli occhi di Ben Turpin” ( da Uomini col Borsello – Italyan, Rum Casusu Cikty -1992)

  36. @Giorgio
    @Javier+
    @daniele fc

    vi ringrazio tanto per gli per gli auguri ! Giorgio e Javier apprezzo le vostre citazioni chitarristiche nonchè daniele col suo modulo che spera possa portarci ottimi frutti, a cominciare da stasera. Il blog è bello anche per queste cose.
    Forza Inter !

    • perdonami ma essendo un fenderista ho preferito virare sul modulo

      speriamo che la beneamata ti (ci) possa fare un bel regalo stasera

    • Per Stratocaster ad astra…
      (mi dovrei far schifo da solo, quando “sparo” queste battutine…)

  37. Io farei giocare Pinamonti.

  38. Real Madrid – Inter 3-0
    ‘notte

  39. E ti pareva che pareggiavano.
    Considerando la facilita’ di stasera e la prossima in casa in pratica i tedeschi sono a 8 punti!

    Si, le 2 con il Real diventano uno spareggio.

    Azz!

  40. Oggi Fortebraccio doppio, “col rinforzino” (cit. Conte Mascetti).
    A Madrid scene di panico.

  41. Minchia, Shaktar – Borussia 0 – 6…….’sti cazzi!!

    AMALA, soprattutto stasera!

  42. riassunto dei primi 20 minuti: Brozovic si gira su se stesso e la passa ad Handanovic, catechizzando la squadra che lo imita, convinta che non si giochi più guardando la porta avversaria

  43. I nostri 11 iniziali non segneranno, mai

  44. ..a meno di miracoli come quello di Barella..
    Felice di sbagliarmi

  45. Il prima possibile smettere di palleggiare davanti alla difesa che di danni ne abbiamo gia’ fatti e togliere Vidal

    • Vidal troppi errori davanti alla difesa…

      Hakimi fa la boiata del secolo.

      Se la Champions è la coppa dei piccoli dettagli, noi stiamo certamente facendo in modo di averli tutti contrari.

  46. Vidal è inguardabile ma l’errore sul gol è da dilettanti
    Speriamo in un colpo di culo

  47. Vidal il gobbo ha rotto! Continua a pensare di essere pigiamato con conseguente protezione arbitrale..
    Concordo con Lothar..questo è un 11 imroponibile. Ed è figlio delle convinzioni inamoviboli del gobbo in panca.

  48. Era da mezzora che urlavo per gli errori di misura nei passaggi che intercettavano sempre gli avversari, ma una cosa come quella di Hakimi si vede solo all’Inter. Regalare un gol a Madrid in una partita di questa importanza lo si vede solo all’Inter.
    Noi abbiamo dovuto fare un gol da cineteca…
    Assurdo, veramente, roba da pazzi.

  49. Hara-kimi

  50. Real Madrid-Inter 3-0
    ‘notte

  51. Certo anche il buon Hakimi ne ha fatte di ..zate..

  52. Sì hakimi davvero irriconoscibile, giocare contro la sua ex-squadra evidentemente non gli fa bene, vidal boh anche peggio di hakimi se possibile, la butto lì ma se entrasse eriksen? (rumore di tuoni…)

  53. Solo io vedo un ‘involuzione di Hakimi da qualche partita? Ma non vi pare che ci sia (come spesso scriviamo qui) una sorta di effetto Inter che deriva evidentemente da un ambiente malato che fa ammalare chi ci sta?..guardate che non è normale cadere così spesso come da noi in interi cicli di partite fatte da ansia allo stato puro per 10 o 11 giocatori in campo…

  54. Serve uno psichiatra per questi brocchi!!

  55. Io ci riprovo,
    questi 11 non segneranno, mai.

  56. GRANDE LOTHAR

  57. Mein Gott!! Funziona !!

  58. I cambi

    I cambiiiiii

  59. Fuori anche quest anno
    Però prima dell’ultima partita
    Miglioriamo sempre

  60. Niente dai, andata anche quest’anno… :((

  61. Siamo completamente inconsapevoli di noi stessi. Sperduti, senza idee né certezze e senza nemmeno più quelle poche che faticosamente avevamo trovato a fine stagione scorsa.
    Non era facile arrivare a questo punto.
    Quando si tornerà a San Siro esigo di sentire dai megafoni Pazza Inter. Lasciateci quella certezza, almeno!

  62. Mi ero illuso di vincerla ed invece anche quest’anno la champions e’ praticamente andata di nuovo ai gironi.

    X passare dovremmo vincere le prossime tre e detto tra noi sappiamo benissimo che la cosa non succedera’.

  63. Salvo miracoli, cammino Champions compromesso…

  64. No dai, sì lotta, fino alla fine, non si molla.
    Ma che due c… però!!!
    Cavoli, ma quanti ne prendiamo quest’anno? Ma non é possibile dai, ma cosa succede?
    Disastro, abbiamo meritato di perdere, i due gol nostri sono casuali, pessimo Vidal, Lautaro ne ha perse quante?
    Brozo velo pietosissimo, mamma mia!
    Perisic ma metto un ragazzino qualsiasi a pressare a cazzo 90 minuti, che mi costa anche meno.
    Non so più a cosa aggrapparmi ma finché la matematica non ci condanna ci credo, anche la Champions.

  65. Con Conte meglio uscire dalle coppe, speriamo quarti e non terzi…il doppio impegno non credo sia in grado di gestirlo …

  66. Si passa, si passa. Non è così impossibile. Pensate alla Dea l’anno scorso.
    Son deluso, ma sul 2 a 0, lo confesso, mi aspettavo una goleada contro.
    Piuttosto mi domando il perché di cambi così tardivi. Erano spompati eppure niente…ha aspettato proprio la fine.
    Sul terzo goal Vidal non recupera nulla, era lui vero che avrebbe dovuto prendere l’autore del goal?

    .

  67. L’Atalanta lo scorso anno e’ passata grazie al fatto che Shaktar e Dinamo Zagabria fecero 2 pareggi tra loro

    Il Borussia oggi non ha pareggiato e la prossima gioca in casa e vanno ad 8 punti….

  68. Intervengo solo per scrivere che mi spiace davvero per Gibson3 🙁
    Mi auguro che le altre ore della giornata siano state migliori 🙂

  69. Abbiamo Eriksen e facciamo entrare Gagliardini al posto di Barella, unico giocatore di livello internazionale visto stasera in maglia nerazzurra.

    Loro, il peggiore Real degli ultimi 5-7 anni , hanno il “vecchio” Modric in panca e fanno entrare Modric…

    Che altro dire, mi sembra una istantanea emblematica della situazione kafkiana della squadra…

  70. In ogni caso perdere con uno dei peggiori Real mai visti è a suo modo una impresa
    Conte che parla di autorevolezza, di step fatti avanti è veramente qualcosa che non si può vedere
    Una caterva di gol subiti da tutti, e parla di step di crescita
    L’ho sempre voluto ma non questo Conte.
    Questo così remissivo e incapace di cambiare il corso di una partita e di un avvio di stagione così penoso non serve a nulla

    • Purtroppo uno dei punti forte di conte era la preparazione precampionato cosa che quest anno non hai praticamente fatto

  71. Ok ragazzi. Ne ho bisogno. Uso il blog come terapia.
    Diciamolo pure che questo calcio senza sapore non mi sconquassa più di tanto. Ma una parte di me freme come sempre, perché ne ha bisogno. Che si fa altrimenti? ci si invecchia e basta?
    Quindi eccoci a ieri sera. Un bel diversivo, anche se già all’accendersi della tv (sulla maledetta Canale 5 poi… mai una gioia lì) torna l’ombra della depressione..dove minchia giocano? Nello stadio della Bagnolese?..boh!
    Alla fine sapevo che sarebbe stato difficile addormentarsi, e infatti è andata così. Ho provato ad ascoltare un pò dopo la parta, ma questo é un rituale che ho perso da tempo, non è mai stato mio, soprattutto dopo l’avvento di internet. Sarò mica così scemo da ascoltare delle ovvietà banalità, spesso proferite da gobbi più o meno travestiti? Per fortuna c’è il Cholo ora (me ne sono accorto ieri sera!), ma non cambia molto.
    Perciò..letto. A rigirarmi. E fare calcoli. Chi non li ha fatti?
    Alle 23.30 mi davo spacciato. Dai calcoli la mente sballava alla partita. E poi a quelle precedenti.
    Alle 3 e qualcosa la nana mi sveglia, e poi giù calcoli (ma credevo di essere nel girone dello scorso anno e persino in quello uefa dell’anno prima..un pò di confusione ci stava).
    Poi la sveglia alle 6 ed ecco un primo anelito di speranza. Sarò mica scemo del tutto? Se le vinciamo tutte teniamo dietro sia real che shaktar.
    A quel punto, nel pieno delle mie capacità mentali, ho realizzato definitivamente che, essendo noi l?inter (questa Inter) la cosa è irrealizzabile, perciò..adios Champions.
    Grazie, ottima seduta terapeutica! ciao

  72. Pari pari come Te Oannes

    Se non ho fatto male i calcoli se pareggi con il Real e vinci le altre 2 passiamo matematicamente, ne basterebbero 7 di punti

    MA conoscendoci, tra non perdere con il Real e vincere in Germania una delle 2 la sbagli sicuro,dando poi x scontato la vittotia contro lo Shaktar ma anche li visti il Psv e il Barcellona degli ultimi 2 anni…

    Sinceramente ci credo poco

    Speriamo nel campionato

  73. Con in rosa tre dei migliori 10 centrali al mondo abbiamo già preso una caterva di gol e Handanovic tocca più palloni con i piedi di tutti i centrocampisti. Eriksen in una partita come quella di ieri poteva finalmente esprimersi al meglio vista le caratteristiche e l atteggiamento del Real e invece lui fa entrare Gagluardini e Naingolan. Il sospetto che lo faccia apposta è fondato.

  74. Secondo me passiamo.
    O cominceremo a giocare da schifo e a quel punto accetteremo con logica evidente le sconfitte
    O prima o poi sto periodo demmerda dove ogni partita avviene un fatto singolare che compromette o aiuta a compromettere tutto passerà.
    Sarei curioso di chiedere ad Hakimi se in tutta la sua carriera partendo dalle giovanili ha mai fatto un passaggio del genere.

    L’unico critica veramente seria da fare ai nostri per ieri è:
    Perché Rodrygo al 3 gol ha tirato al volo di istinto vicino al palo e i nostri 9 su 10 tirano di istinto in mezzo alla porta sul portiere? Io non dico segnare, ma da gente col pallone tra i piedi tutto il giorno a quei livelli si può chiedere qualcosa di meglio di “o fuori o in centro alla porta?” Una porta non è una moneta da 1 euro e una roba di 7,32mt alta 2,44mt eccczz!

    Leggo ora la conferma che avevo visto ieri in diretta, cioè che Hakimi è stato spinto in maniera plateale a 2 mani sul retro passaggio, il tutto con l’assistente a 2mt (fonte GdS che è tutto dire…) . Ora, io non sono convinto che la spinta sia la responsabile del passaggio sciagurato, potrebbe essere, questo lo sa solo Hakimi (a l’assistente non doveva fregare un cazzo del passaggio doveva solo segnalare il fallo), ma mi chiedo se così fosse, perché Hakimi non ha detto nulla? E poi ci lamentiamo di Barella che prende le ammonizioni per proteste?? A cosa serve avere come capitano un portiere? Vogliamo farci anche un po furbi in questo mondo difficile?

  75. Si può anche dire che la differenza l’hanno fatta Courtois e Handanovic che ha i tempi di reazione nulli in questo periodo (idem sul 2-0 di Gervinho sabato scorso) e gioca sempre sulla linea di porta.
    Detto ciò, mai visto un Real così scarso, mai vista una partita così agevole a Madrid, senza pubblico che tira biglie in campo, mai visto un giocatore che, dopo al massimo due passaggi in orizzontali nella propria metà campo a favore degli avversari, rimanere tranquillamente al suo posto a galleggiare. Tra l’altro io ne ho contati 4 di passaggi a loro!
    Basterebbe inoltre fare i cambi prima di passare in svantaggio, invece ci si trova sempre a inseguire! Con Gagliardini, poi…

  76. Che non sia un Real galattico sicuro,pero’ sono primi in Spagna, hanno appena asfaltato il Barcellona a Barcellona che a sua volta ha passeggiato con i gobbi.

    Si Javier continua l’assurdita’ delle buone prestazioni rispetto ai risultati e condivido che o sbragheremo perche’ ad un certo punto non ci crederemo piu’ o per forza di cose dovra’ girare
    Ok provare a dominarle in ogni campo, questa nuova nentalita’ prima o poi tornera utile ma da ritrivare equilibrio, assurdo che l’unico vero difensore (tra l’altro neanche un velocista)sia a centrocampo al momento del loro terzo gol, neanche con Zeman, nin ci girq certo perche poco prima Lautaro sembrava 2-3 per noi,fuori un nulla, ma con la difesa cosi ce le cerchiamo anche

    Tornando alla chanpions li la vedo dura xche ad esempio vincere in casa con il Real e pareggiare in Germnaia ti condanna comunque.

    Quindi non perdere in casa con il Real e poi lo snodo cruciale e fondamentale sarebbe quello di vincere in casa del Borussia che teoricamente sarebbe anche piu’ debole di noi ma nelle partite da dentro o fuori poi a noi arriva anche la sindrome del braccino corto

  77. condivido in pieno con Gubella che a portieri invertiti ci saremmo trovati piu’ volte soli davanti ad Handanovic

  78. per me lo snodo è con l’Atalanta.
    se non vinciamo con una Atalanta oggettivamente meno forte dell’anno scorso e dopo che ha preso cinque sberle certamente con l’autostima pezzi, credo che andremo in rottura prolungata.
    se vinciamo, le cose possono forse svoltare
    ma dobbiamo vincere e basta

  79. Si, la difesa (Conte) deve darsi una regolata, non ci piove.
    Si, Handanovic non esce (e già esce di più che gli scorsi anni…)
    No che il Real Madrid è il più scarso del secolo, il Borussia è una squadretta lo Shakhtar fa cagare etc, sta storia viene fuori tutte le sante partite con qualunque avversario di turno.
    Che sia un calcio anomalo con rese condizionate da tanti fattori si, ma anche per noi! Non è che solo gli altri hanno problemi e noi con la rosa al completo e 2mesi di preparazione in altura dobbiamo asfaltare la chiunque.

  80. Non giochiamo male a abbiamo raccolto molto meno di quanto avremmo meritato fino a questo momento, e questo è un dato di fatto.
    Però se incassi 2 gol di media a partita, diventa in ogni caso difficile vincerle le partite…..
    Squadra troppo sbilanciata e pressing troppo alto, vedi 3 gol real preso in contropiede!!
    appunti sparsi, Vidal è scoppiato, in quel ruolo regge non più di 60 minuti, meglio Barella li e lui più avanti se proprio deve giocare. Brozo inguardabile, ma a me non è mai piaciuto e ho sperato tantissimo ce ne liberassimo prima dell’inizio della stagione. Ottimi Lautaro e Barella.
    Qualificazione ancora possibilissimo in un girone del genere, ma visto gli ultimi 2 anni non sono particolarmente ottimista. A Bergamo bisogna vincere.

    • Si anche io penso che Vidal faccia meglio (e meno danni) davanti.
      Oppure che Conte si renda conto che davvero non ha più di un’ora nelle corde e lo cambi prima.
      Davvero la gestione dei cambi di Conte è sempre tardiva, siamo la squadra che ha riposato meno, che basa tanto sul pressing e la vigoria fisica, ci sono i 5 cambi, eppure….

  81. personalmente penso che si possa passare se, come dice quello in panchina, si limitano le sbavature individuali.
    al borussia abbiamo regalato un rigore e vidal si è dimenticato il giocatore, con lo shaktar se ne facevamo un paio nn c’era nulla da dire, ieri sera prima hakimi e poi de vrij hanno fatto due cavolate colossali.
    questo per dire che con un po di accortezza in più potevamo essere a 9 punti e che altrettanti ne possiamo fare nelle prossime tre giornate. basta volerlo

    più che altro ieri sera mi chiedevo:

    – perchè non abbiamo un regista come si deve? il famoso cucitore di gioco, è dati tempi di sneijder che non abbiamo uno che sappia giostrare tra le due trequarti saltando l’uomo o inventando in profondità.
    – perchè ostinarci con sta difesa a tre fatta di giocatori lenti in cui molti sono fuori ruolo? passare ad un 4231 è tanto difficile o inconcepibile?
    handa
    d’ambrosio(darmian) de vrij bastoni(skriniar) young (kolarov)
    brozovic(sensi) barella (vidal/gagliardini)
    hakimi vidal (barella/sensi) lautaro (perisic)
    lukaku
    io non ho sicuramente il palmares di quello che siede sulla nostra panchina, ma a me non sembra cosi male

    AMALA

  82. L’Atalanta effettivamente rappresenta uno snodo cruciale, molto difficile perché hanno anche loro l’impellenza di rifarsi. In ogni caso sono deluso ed anche assai contrariato per questa Inter, mi hanno pure stufato alcuni tifosi vip alla Servegnini. Tira aria bassa. Scusate.

  83. Quest’estate avevo sollevato molte perplessità circa la permanenza “forzata” di Conte e, soprattutto, sulla campagna acquisti volta a tranquillizzare il gobbo, ma non certo finalizzata ad un miglioramento della rosa. Questi sono i risultati, ma il peggio deve ancora venire. Purtroppo.

  84. Dopo la depressione di ieri sera a fine partita oggi provo a razionalizzare, effettivamente non abbiamo giocato male, abbiamo recuperato da 0-2 a 2-2 e avuto altre occasioni, ma evidentemente non siamo equilibrati, la difesa subisce troppo, anche al netto di svarioni individuali, poi diventa un fatto mentale, quando i risultati ti puniscono sempre inevitabilmente perdi fiducia, ci vorrebbe una vittoria corroborante come quella famosa a kiev nel 2009… teoricamente potremmo ancora farcela, certo è difficilissimo non possiamo più sbagliare… ma lukaku ci sarà al ritorno (se non sbaglio il 25)?

  85. Il 1 Novembre, alle 9,57 pm, avevo ipotizzato i possibili rischi derivanti da una formazione poco “stabile” e armonica.
    Poi…se Fortebraccio scrive che il peggio deve ancora venire…mi dedico davvero al curling (mi domando come si possa sbagliare la formazione, nel curling… Oppure se qualche squadra con la maglia bianconera potrebbe barare sulle spazzolate del ghiaccio…).

  86. Per via del tricoticamente ipocrita in panca mi sento molto meno vile a cambiare canale a neanche metà partita.

    Mai successo prima, che svolta, grazie, frontal Pet Sematary.

  87. @Giorgio

    <<Intervengo solo per scrivere che mi spiace davvero per Gibson3
    Mi auguro che le altre ore della giornata siano state migliori <<<

    grazie Giorgio per la comprensione, ieri giornata demmerda, fra lavoro e ieri sera, capirai. Poi ciliegina sulla torta, dopo l'incazzatura solenne post-partita, mia moglie comincia a sclerare per delle sciocchezze puntigliose che solo le donne sanno regalarci, e figuratevi come stavo.

    Ma torniamo a noi, mi sembra che tutte le vostre opinioni siano condivisibili, è sotto l'occhio di tutti una involuzione, credo, dettata, dalla stanchezza dovuta alla mancanza del pre campionato.

    + 1 per Oannes (credo) che anche a me Haikimi è parso un po' in ombra nelle ultime partite, e comunque c'era fallo su di lui ! poi ok la stronzata l'ha fatta ugualmente eh.

    • Ok, ma…
      Mi preoccupa quell’accenno alla “sig.ra Gibson3” rapidamente concluso con “…e figuratevi come stavo.” .
      Insomma : la signora gode ancora di buona salute, oppure scrivi da una delle patrie galere ?!?! 🙂

      p.s. : se vuoi far cambio nel lavoro, e te ne interessa uno da matti, circondato da matti…dillo, eh ?

  88. Caro Gibson3 ti sono vicino e, alla premura di Giorgio, aggiungo: e tu? Godi ancora di buona salute?
    🙂 per sdrammatizzare of course

  89. Certo che Lautaro bastava centrasse la porta (remember sul 2 a 2) non mirare all’incrocio, sono occasioni da non fallire assolutamente, dopo quell’occasione mi sono rassegnato (giuro)

  90. Abbiamo dei giocatori magari anche bravi.
    Veri campioni, secondo me, ne abbiamo solo 3. Forse 4, non di piú.
    Ma il problema è che non c’è nessuno, veramente nessuno, dotato di quella malizia, di quella cattiveria, di quell’esperienza indispensabile per vincere le partite di un certo livello.
    Quando avevamo Samuel-Lucio-Chivu ecc., non avevamo nulla da invidiare ai Sergio Ramos o ai VanDijck di oggi.
    Oggi abbiamo DeVrij e Bastoni, che sono anche bravi, ma lo vedi che hanno la faccia dei boy scout in gita. Non hanno il ghigno di Samuel.
    Davanti abbiamo Barella, fortissimo, ma ancora acerbo nelle situazioni hot. Tutti i momenti è ammonito, non ha ancora il sangue freddo di un Kros o di uno Sneijder.
    Gli altri non li possiamo nemmeno considerare. Se metti su una bilancia Gagliardini, Vecino, Brozovic e Sensi tutti insieme… non riesci comunque a pareggiare il peso di un Cambiasso.
    Ma neanche di un Casemiro!!
    Lautaro lo possiamo già paragonare a Milito? Lo possiamo paragonare a Benzema? A Salah?
    Purtroppo i top, i big e i crack giocano nelle altre squadre. Ieri sera sono entrati quei due stronzetti e ce l’hanno immediatamente messo in quel posto.
    Noi chi abbiamo fatto entrare?
    Noi abbiamo Lukaku che oggi come oggi puo’ reggere i confronti. Ma gli altri… qualcuno si deve ancora fare, e tanti ormai non si faranno più.

    Detto questo, l’anno scorso è andata anche bene. E quest’anno si puo’ ancora rimediare. Ma siamo sempre nel campo dell’estemporaneo.

  91. Purtroppo abbiamo dimostrato (a differenza ad es. di un Atalanta l’anno scorso), di dipendere da un uomo, vedi Romelu, senza di lui non pungiamo allo stesso modo, c’è poco da fare

  92. Quindi il messaggio che si vuol far passare è che Conte per rendere al meglio e trasmettere alla squadra carica e concentrazione debba necessariamente dar libero sfogo alla sua patologia psichica. Altrimenti tutto svanisce…

  93. La realtà è che il posticcio sibilante si è animato, pietrificando, come novella Medusa, gambe ed attributi dei poveri giocatori.

    Toccherà, non potendo in tutta coscienza ripescare il vecchio metodo risolutorio, riportare aria fresca al cuoio crapale, in original forma ed abbagliante splendore, spezzando così per sempre l’infernale incantesimo.

  94. Il prode pellerossa potrebbe riconoscere nel felino a cappuccio le spoglie di un suo antico spirito guida, rifiutandosi di infierire.

    Direi diserbante, o alla peggio un esorcista.

    • Naaaaahhh… Bah…Ok.
      Se qualche “redskin” potrebbe avere remore…prendiamo un altro nativo che di certo non esiterebbe…
      Cosa ne pensi del Brad Pitt di “Bastardi senza gloria” ? 🙂

  95. Non capisco questo atteggiamento simil Banega in finale di sticazzilig, non capisco proprio.

    AMALA.

  96. Ma sai, non sono neanche la forfora in Pvc, il conto astonomico con la Mapei o le paratie antivento alla Pinetina. Sono cose con cui posso convivere.

    E’ la gobba che proprio non riesco a farmi andar bene.

  97. al “non sono neanche la forfora in Pvc” a momenti mi strozzo

    Ma come Ti vengono?

    Geniale

  98. Per favore firmate la petizione online nel sito della lega anti vivisezione lav punto it per abolire gli allevamenti di visoni per farne pellicce.
    è incredibile che esistano ancora porcherie simili.

  99. Riguardo al potenziale della nostra rosa, va detto che nei 2 anni con Spalletti, abbiamo assistito ad un processo di crescita che ci ha riportato, dopo anni, ad una stabile partecipazione Champions…

    Lo scorso anno con Conte, il potenziale e’ aumentato; lo testimonia il 2′ posto in campionato, l’agevole qualificazione Champions e il raggiungimento della finale di Euro Lig…

    Questa stagione doveva servire per consacrare quanto fatto nelle stagioni precedenti; per salire l’ultimo step, quello che ti porta ad ad alzare quel trofeo che ormai manca da un decennio…

    Invece, inspiegabilmente, sembra ci sia stata un’involuzione, molte certezze sono venute meno. Per questo la delusione è ancora piu’ forte.

  100. Intanto é sempre un gran piacere vedere i tangheri bbilanisti soccombere pesantemente col Lilla che ti invoglia ah ah

  101. CHE BASTONATA!!!

  102. È una conferma di un credo, leggere in questi giorni della Lazio. Le persone ottuse creano sempre un ambiente che attira i mediocri. Dopo Nedved e Tare ecco..Pulcini!
    Spero in una radiazione dall’orfine dei medici per lui e in una bella punizione per la società.

  103. nn che ce ne fosse bisogno, ma i pennivendoli italioti continuano la loro opera…

    sport mediaset on line:

    – milan, una brutta caduta,ma senza conseguenze. una salutare serata no

    – napoli: vittoria dimezzata

    – inter: crisi Inter

    che spregevoli merde

    come cantano i tifosi del Millwall: “no one likes us, we don’t care!”

    AMALA

    • Che ti aspettavi ?
      Se il 73 e’il tuo anno di nascita non conoscerai quella barzelletta che girava tanti anni fa…
      Un gorilla forza una gabbia dello zoo e se ne va in giro. Non fa grossi danni, ma e’ certamente da riprendere, per la sua e altrui incolumita’.
      Un giovane lo blocca e dopo una breve lotta riesce a sopraffarlo.
      I giornali di dx scrivono enfaticamente che un baldo italiano, animato di patriottico ardore, si e’ eroicamente e vittoriosamente battuto.. etc. etc.
      I giornali moderati liquidano la notizia in un anonimo trafiletto di due righe.
      I giornali di sx titolano a tutta pagina : pacifico immigrato congolese aggredito brutalmente da estremista di destra…
      Niente di nuovo… 🙂

  104. Giorgio la conoscevo in un’altra versione: un gorilla prende in ostaggio un bambino ma viene sopraffatto da un giovane; il giovane viene intervistato da un giornale fascista: camerata ci parli… interrotto dal giovane che dice: guardi non sono un camerata sono comunista. Il giorno dopo il giornale titola “brigatista rosso assale profugo africano togliendogli il pane di bocca”

    • Molto godibile anche in questa versione (ma come stracatacacchio scrivo ?!?!) 🙂
      Il succo, infatti, è lo stesso.
      Piuttosto (e spero di non offendere la sensibilità di qualcuno, dato che rispetto convintamente qualsiasi partito democraticamente rappresentato)…Salvini ha cambiato mascherina, da stamani.
      Meglio di un cambio di titolo… 🙂

    • Invece in Russia, paradiso del comunismo, circolava un’altra barzelletta sui due “obiettivi” quotidiani che erano la voce del “Partito Unico”: la Pravda (che in russo significa: “La verità “) e la Izvestija (il cui significato e “Notizie”).

      La barzelletta (assai triste nel suo significato) era: “nella “Verità” non ci sono notizie e nelle “Notizie” non c’è verità “.

      In realtà fascismo e comunismo sono due facce della stessa medaglia, ideologie provenienti entrambe dalla stessa matrice aberrante.

      Ma questo quasi nessuno ha il coraggio di dirlo e ancora meno, di scriverlo.

    • Vero.
      Richiama quell’altra freddure sulla lotteria organizzata dal PCI in una città.
      Primo premio : una settimana in URSS.
      Secondo premio : DUE settimane in URSS.
      Terzo premio : TRE settimane…
      E così via 🙂

  105. Buonasera fratelli interisti, eccomi qua, sopravvissuto al mio compleanno demmerda !

    @Giorgio e @Oannes

    Tutto ok, grazie, ma secondo me le donne, e in primis lady Gibson3, non riusciranno mai a capire un interista in un post-partita della sua squadra. Perso, per di più. Arrghh!

    Che si dice per domenica?

  106. Caro Gibson3, mi sento sollevato!
    Ma per domenica, se il lockdown te lo consente, programmati già un bel giretto dalle 16.45 in poi!

  107. Welcome back my friends to the show that never ends (cit. di anziano) !
    Dai, Gibson, non ci pensiamo.
    A parte RARISSIME eccezioni, il calcio non è cosa per loro. Mi ricorda una battuta sentita durante una di quelle memorabili telecronache alternative della Gialappa’s, quando un tizio – rassegnato – chiamò per raccontare che aveva provato a spiegare la regola del fuorigioco alla fidanzata, poi era passato a spiegare il bosone di Higgs al gatto. E il gatto – ovviamente – sembrava più recettivo 🙂
    Domenica…GP di F1 🙁

  108. @Giorgio

    Domenica Moto GP.

    AMALA.

  109. Padelli +
    Gaglia Radu forse
    Comincio a sentirmi un po stupido a seguire questa cosa qua,
    poi ci mettiamo a discutere di prestazioni di moduli
    Mah….

  110. Atalanta – Inter 4-1
    ‘notte

  111. Un abbraccio, forte, a @Giorgio e a tutti i ragazzi del blog.

  112. Mi corre il gradito obbligo di ammettere il mio errore… @neroazzurro-rosso : domenica niente F1.
    Va be’, mi piacciono anche le moto (più la MotoGP e la Moto3 della classe intermedia, non so perché…) 🙂
    Bonne nuit tout le monde

  113. Vedete? Quello che dicevo ieri, adesso Gaglia e Radu negativi riaggregati al gruppo, però intanto Gaglia che sarebbe partito titolare (o no, poco cambia) ieri non si è potuto allenare e preparare la partita con gli altri.
    Non voglio dire che bisogna interrompere il campionato, è chiaro che oggi serve più alla gente che alle società, ma almeno i toni di tutti, noi compresi, dovrebbero tener conto di una situazione che assomiglia più ad una gara di slot machine che ad un campionato di calcio.
    Almeno Trump si è levato dai maroni, che sia un timido segnale di ripresa del 2020?

  114. Intanto lotito taroccava i tamponi facendoli analizzare da un laboratorio di avellino (manco se a roma non ci fossero laboratori) e “casualmente” l’inghippo salta fuori quando la lazio deve giocare contro quelli là… per continuare a seguire questo campionato bisogna proprio essere “drogati” di calcio! Purtroppo io lo sono, almeno per quello che riguarda l’Inter… :((

  115. Già Denny..anche io concordo.
    E mi accodo..e seguiamo sto Atalanta-Inter, và. Che passa anche sta giornata!

  116. Bravi a chiuderci, ma quando si potrebbe ripartire andiamo ai 2 all’ora…

    Oggi nonno Arturo sembra il più vispo…

    E ho detto tutto

  117. Eh si sente l’assenza di lukaku… partita scorbutica, molto equilibrata, basta un episodio, da una parte o dall’altra… (sgrat sgrat)

  118. Ogni tiro in porta e’ gol, abbiamo grandi problemi col portiere…

  119. Chi dopo il gol sbagliato da Vidal non era certo del gol dell’Atalanta?
    Siamo una certezza al contrario

    • Sì in effetti la doppia occasione vidal+barella è stato il momento decisivo, avessimo fatto 2-0 … però onestamente il risultato oggi mi sembra giusto, niente da dire. Adesso solita rottura delle nazionali, che già sono una rottura in generale, ma ora come ora se ne poteva proprio fare a meno, incrociamo le dita e speriamo di evitare infortuni, positività covid, varie ed eventuali…

  120. Spero di non leggere più di un interessamento dell’Inter per Messi ma, al contrario, di un forte, fortissimo pressing sul Barcellona per prendere Ter Stegen.

    AMALA, nonostante tutto!

  121. Niente da fare, altro pareggio che non serve a un ca…!

    Una volta in vantaggio, dovevamo assolutamente portarla a casa. Purtroppo siamo incapaci di gestire le partite, giochiamo sempre sotto ritmo e nel finale l’intero centrocampo è letteralmente sparito dal campo.

    Peccato perché la Rube quest’anno lascia punti per strada, ma di questo passo non si va da nessuna parte.

  122. Su handanovic, che è ovviamente nel mirino della critica, non credo che abbia grandi colpe, il tiro dell’atalantino era angolato ed è passato fra le gambe di un difensore (credo bastoni) che lui sì poteva essere più reattivo sul contrasto. Poi ci fosse stato il julio cesar dei bei tempi magari ci sarebbe arrivato, ma i tempi sono cambiati non solo per il portiere (sigh)

    • Il problema di Handanovic è che lui non segue la partita sul campo. La vede su SkyGo e gli arriva il segnale con almeno 1 o 2 secondi di ritardo e quindi si tuffa quando il pallone è già entrato in porta. E’ ora di cambiare.

  123. Ce ne andasse bene una.
    Ennesima volta che non la chiudiamo ennesima volta che ci segnano.
    Gioco 0
    Forma fisica 0,1
    Improvvisazione totale davanti.
    Che due palle.

  124. girato di spalle, fuori aria, all’esordio,con 4 dei nostri intorno, primo tiro in porta: gol,1-1 tutti a casa

    Ma quando finisce sto meledetto ventiventi

    Attenuanti oggettive tante, ritiro brevissimo,covid,arbitri, ci gira male etc ma i numeri sono numeri e se ne vinci 3 su 10 ufficiali evidente che ci sono problemi.

    Ho paura che l’alchimia tra le varie componenti,societa,mister e squadra sia stata compromessa dopo quel famoso incontro,che solo questioni economiche abbiano evitato il divorzio,manca un anima, ecco manca l’anima ma non solo alla squadra, alle varie componenti, sembriamo rassegnati al destino beffardo.

    Detto cio la cosa negativa e’ che in queste 10 partite abbiamo seriamente compromesso la champions, ora durissima e sarebbe un brutto colpo non andare avanti, mentre la positiva e’ che tanto il canpionato lo vince chi fa un punto in piu dei gobbi,ed essendo sotto di uno tutto da giocare.

    Certo,ne hanno pareggiate 4 e potevamo essere gua’ sopra di 6/7 punti, ma vale anche al contrario.

  125. Non sottovalutarei i cugini di campagna
    In un anno del genere possono essere la sorpresa

  126. C’è anche da dire che gasp (che mi sta pesantemente sui maroni ma bisogna essere onesti) nel finale è passato a 4 togliendo toloi e mettendo uno che non conosco ma ha giocato in avanti, e da lì in poi sono andati molto meglio loro, mentre conte non si schioda dal 3-5-2… eppure credo che con la rosa attuale qualche variante ogni tanto sarebbe anche possibile, ma io sono un ignorante tifoso da bar, anzi da divano…

  127. Il problema irrisolvibile di quest’anno, almeno fino a gennaio, e’ il narcolettico che abbiamo in porta, ci siamo fatti segnare pure da Superciuk…