Settore Inter blog

Il sito non ufficiale dell'interismo moderno

SetTorino (scusate, mi ero dimenticato di tirarmela un po’)

Il mio nuovo libro* io non l’ho ancora nè visto nè toccato nè annusato, e in realtà uscirebbe il 22 ottobre, ma è già al Salone di Torino e tipo domenica mattina, cioè domani insomma, dovrò andare là per vederlo, toccarlo e annusarlo (ammesso che quelli dello stand della Hoepli non chiamino la security) (cioè, nessuna polemica, lo farei anch’io se uno che non ho mai visto prima annusasse i miei libri).

* Il libro si chiama “1908 Fc Inter – Le storie” (Hoepli) e l’abbiamo scritto in cinque, ma qui me la tiro solo io per pura compensazione. Se lo cercate in rete e negli store on line il mio nome non compare, perchè sono il quinto in ordine alfabetico e nel campo autori a seconda dei siti vengono caricati solo due, tre o quattro autori al massimo, e il quinto svapora nell’etere. Cioè, se mi fossi chiamato Aorti o Borti sarei stato il primo. Oppure se mi fossi chiamato Corti, Dorti o Eorti sarei il secondo. Oppure se mi fossi chiamato Forti o Gorti sarei il terzo. Invece mi chiamo Torti e amen. A scuola ho avuto qualche beneficio (quando interrogavano in ordine alfabetico, a parte quei prof creativi che partivano dall’ultimo), in letteratura debbo dire che è un problema. Comunque la copertina certifica la mia presenza, ancorchè nel secondo anello. E’ un bel libro di 500 e passa pagine, il testo supera abbondantemente il milione di battute, e 300mila sono mie.

Le foto sono state scattate a Torino, giuro.

share on facebook share on twitter

159 commenti

  1. Pensavo che eri…

  2. Terzo! Mitico Sector!

  3. Il ritorno dei Torti viventi…(semicit.)

  4. Secondo me, molti hanno dato forfait per l’assenza prolungata… ma prima o poi ritornano.

  5. Bravo, ti aspettavo

  6. Ora ho richiamato ancge le altre 3 VEDOVEdiSETTORE..Hasta pronto guys!

  7. Felice di ritrovare dei vecchi amici anche se in occasione della prima sconfitta in campionato.
    Ieri è andato male un po’ tutto quello che poteva andare male e noi ci abbiamo messo del nostro. Peccato.

  8. Miiiii, non ci posso credereeeee!!!!!!

    Siamo tornati tutti tutti !?!?!?!?

    Era ora, direi!

    • Tornati??!! E’ 4 mesi che siamo dietro la porta ad aspettare che il padrone finisse di scrivere le 300mila battute, speriamo non abbia in progetto di scrivere la nuova versione di “Guerra e Pace” commentata.
      Sector si scherza eh? Lo sai che a noi piace stare qui ad aspettarti, siamo diventati tutti maestri Zen.

  9. Wellcome back Sector, quest’ estate ho talmente tante volte visitato il sito per vedere se avevi tolto l’ipomenorrea dai cabbasisi, che.. E invece il buon Oannes ha scritto sul ns emergency-site che eri tornato.
    Un grande abbraccio a tutti e, prima di tutto:
    SEMPREBJUVEMERDA!

    • Quale emergency-site??!! Dove eravate? Chi eravate? Ma perché sono sempre l’ultimo a sapere le cose? (cit Baglio)

  10. E ora ragazzi..non scherziamo..qui serve Fortebraccio!..chi lo recupera?..

  11. Carissimi amici Settoriani,
    Passo di qua per un caro saluto a tutti voi, che probabilmente ritenete sufficiente, dopo tanta astinenza, quello che si qui sopra.
    Io invece, con tutto il doveroso rispetto per Settore (non posso certo considerare obbligatorio/doveroso che lui alimenti gratuitamente il „nostro“ blog…) dopo cinque mesi speravo di leggere qualcosa di diverso dalla marchetta di un libro.

    Un deluso (anche dall‘Inter) hjc

  12. @javier +
    Buongiorno carissimo,
    riguardo all’emergency-site, é successo che 5 mesi fa, all’approssimarsi della chiusura di settore.. misi a disposizione il mio n. di cell per rimanere in qualche modo uniti, nell’attesa del ritorno di Roberto.
    Il buon hic ha colto al volo l’offerta, ed ha addirittura creato una piccola casetta (a suo dire indegna, ma secondo me f o n d a m e n t a l e) per radunare le vedovedisettore, che é poi anche il nome del sito.
    Soltanto che era l’ultimo giorno di Sector, e nella concitazione siamo riusciti a recuperare solo Oannes e aquilino, che appunto avevano risposto al mio w up, insieme ad hic.
    Eravamo solo in 4, ma non abbiamo mollato, benché tristi per la mancanza di tutti voi, oltreché del capobanda.
    C’era anche l’idea di andare a caccia dei vari componenti del blog sparsi qua e la nei vari siti, ma questo si che sarebbe stato difficile, in stile campagna acquisti su siti paralleli 🙂
    Penso che questo rifugio potrà essere di nuovo disponibile, hic permettendo (che tra l’altro vi ha scritto qualche validissimo post) nel momento delle eventuali lunghe assenze del maestro Torti.
    Ma ora siamo di nuovo tutti insieme, e sono felice come un bambino, buona giornata fedeli amici!

  13. Buongiorno a tutti.
    Meno male mi ha avvisato Giorgio.
    Ormai non ci guardavo più, mi consolavo dicendomi che le cose belle passano.
    O, come mi dicevano da piccolo, ogni bel gioco dura poco.

    A M A L A

  14. Buongiorno a tutti e biancorossoneri merda.
    Approfitto della finestra offerta dalla marchetta settoriana per chiedere a consorelle e confratelli: ma solo a me da un fastidio fisico essere gemellato con la lazie?

    Io non ho cugini, figuriamoci gemelli.

    Forza povera, gloriosa squadra nostra, e vaffanculo tutti gli altri.

  15. Giorgioneeeeeeeeeeeeeeeeeee
    Come stai?
    Come hai fatto a sopravvivere a 5 mesi di clausura?
    Con tutta la ricchezza e generosità dei tuoi scritti che sgorgano felici dalla tua penna,
    te lo richiedo, ma come hai fatto?
    Sotto al solleone ‘dde Roma?
    Notizie di Scettico?

    Bonne journee a tout le monde (giusto? ;-))

    • Ohilà, Lothar !
      In genere adotto questa forma di saluto per Kalle, ma tanto…siete connazionali 🙂
      E chi stracatacacchio ha detto che ho resistito ?!?!
      🙁 🙁 🙁 🙁 🙁
      Scettico ? Più in forma di me (non ci vuole poi molto).
      E… incrollabilmemte Scettico 🙂
      Ben trovati a tutti.

  16. Bentornato a Settore e a tutti fratelli nerazzurri !!! Spero stiate tutti bene. Vi racconto che sabato ero all’Olimpico e si è visto un buon primo tempo. Purtroppo, dopo i primi dieci minuti del secondo tempo si capiva perfettamente che sarebbe finita male. Non c’era più tenuta fisica e Inzaghi avrebbe dovuto fare i cambi prima che ci pareggiassero, non dopo. Anche se francamente non so se sarebbe cambiato molto. La difesa, a pare Skriniar, fornisce segnali molto preoccupanti. Speriamo in una buona prova contro gli sceriffi, altrimenti la stagione potrebbe prendere una brutta piega, visto che poi abbiamo quelli là…

  17. “chi non more se revede” (in marchigiano stretto).

    un abbraccio a tutti

  18. Nooo! Ormai non ci speravo più, temevo che il commento jumbo di Giorgio sarebbe rimasto l’ultimo del blog 🙂 ben ritrovati tutti, e speriamo che porti bene cominciando da domani sera… ma fortebraccio non si è fatto vivo?

  19. @Lothar
    Grande idea la vostra è bravo Hjc (e no hic che sembra Superciuk del gruppo TNT :)) però dateci anche l’indirizzo che non si sa mai…
    Tranquilli che Sector non se ne accorge prima di Marzo 2022 🙂

  20. Torna presto Fortebraccio
    e degli sceriffi toglici l”impaccio.

    E poi dopo con gli ovini
    li rimandi nei casini?

    Quanto ai gonzi rossoneri
    dai, riempili di peri.

    E gli azzurri di Spalletti
    che ritornin degli inetti.

  21. @Militus
    La bella notizia è che sei andato allo stadio.
    La difesa secondo me, oltre che il minor filtro a centrocampo e squadra più lunga, paga l’avvio stentato di De Vrij, Skigno mi sembra allineato e in fondo anche Bastoni che qualcosa pagava pure l’anno scorso (per l’età che ha cmq avercene).
    Francamente chi davvero non riesco a inquadrare è Correa. Ecco io non ho proprio capito lui cosa dovrebbe fare, almeno Chala so cosa dovrebbe fare, poi non lo fa però almeno lo sappiamo, ma Correa cos’è? Un falso nove? Un falso dieci? Un falso modello della Colgate?

  22. @javier +
    Ciao, se mi mandi una mail, o meglio ancora il cell, posso mandarti l’indirizzo dell’emergency-site.
    Qui non si riesce, aloha

    • Perdonate, ma l’età e il mestiere mi portano ad esser curioso…
      COME “non si riesce a scrivere” ?!?!
      Neppure con un acrostico ?!?! 🙂 🙂 🙂
      @Javier+ : temo che Correa sia una via di mezzo tra Pinamonti e Sanchez e non solo fisicamente o come età… Un buon giocatore, ma che all’Inter non renderà granché.
      Spero – ovviamente – di sbagliarmi.
      Riguardo al più ampio discorso del gioco… Io invece da alcune partite vedo Bastoni che tentenna e De Vrij che non riesce così a coprire come dovrebbe. In più di un’occasione, infatti, lo “scricchiolio” della difesa, a centrosx, ha fatto si che persino un muro come Skriniar vacillasse.
      Per non parlare poi delle volte che ha dovuto improvvisarsi terzino dx per marcare attaccanti bassi e veloci. Una lotta impari.
      Sabato : abbiamo fatto quasi un’ora da stopicciarsi gli occhi, con frequenti e precisi lanci di 40 mt. che non vedevo da una vita., ma abbiamo anche peccato di narcisismo, fatto accademia.
      Se entra Lazzari e tu hai Darmian già stanco, Correa e Lautaro pure (per tacere di Dzeko che non ha toccato palla)…il risultato è inevitabile.
      Inzaghino mette Gagliardini dall’inizio e non Vecino (arretrando la posizione di Brozovic)… Bah.

    • Io sull’acrostico ci ho messo il paté di cinghiale ma non funziona

  23. @Javier
    Concordo con quanto hai scritto, tuttavia ciò che si notava visibilmente nel secondo tempo era un senso di affaticamento generale della squadra. Anche per me Correa è un oggetto indefinibile. Con gli stessi soldi avrei preso Scamacca che, all’occorrenza, sarebbe servito anche come vice Dzeko.

  24. P.s. perché Sector non se ne accorge prima del Marzo 22? 🙂

  25. L’ANGOLO DELL’ACROSTICO
    (sottotitolo: mi sei mancato, Giorgio)

    Vedovedisettore blogspot com

    I puntini mettili pure tu…

  26. Cge bello rileggervi tutti!! (Fortebraccio..we miss you..). Ecco l’emergency site che ho avuto, come ricirda Giorgio, SENZA wapp! ( vade retro..).
    vedovedisettorePUNTOblogspotPUNTOcom
    Hasta pronto!

  27. Hjc abbiamo scritto insieme! Evvai! Ciaone!

  28. @Giorgio
    Se c’era la necessità di dimostrare che sono nato nel vecchio millennio, e che quindi posso arrogarmi il diritto di dare del Voi alle tecnologie (che sfioro appena nel mio lavoro), ecco, l’ho fatto anche stavolta!

    Ma vorrei altresì aggiungere
    che se non avessi, per puro amore dell’Inter e di questo meraviglioso gruppo, scritto il mio numero di cellulare un giorno dello scorso giugno, quel manipolo di 4 eroiche vedove non si sarebbe mai costituito, e questo rappresenta la nostra salvezza (Sto forse esagerando un po’) per i futuri periodi di buio del nostro amato Settore.

    E adesso, se posso dirlo, munitevi tutti di questo indegno (parole del suo demiurgo Hic) spazio quasi vuoto che al bisogno ci accoglierà, spero, in massa 🙂 !!

  29. Settore nacque dopo un Lazio Inter con bastonata,
    Settore torna dopo un Lazio Inter con bastonata.

    tutto normale, no?

    bentornato Roberto, e ben ritrovati a tutti voi

    JM of course…

  30. Buongiorno,
    questi sceriffi hanno iniziato a giocare i preliminari per entrare in CL già dai primi di luglio, ecco spiegata la loro condizione fisica eccellente.
    S. Siro ha da compiere il miracolo, deve spingere o nostri dal primo all’ultimo minuto, sennò son c..
    Ho fiducia, perché credo che affronteremo questa partita come si deve, con personalità, forza ragazzi, oggi un solo risultato.
    E sabato tocca agli ovini,
    Forza Inter!

  31. Buongiorno.
    Per una volta, anziché il coro di Ligabue, canteremo tutti assieme il ritornello di Eric Clapton 😉 😉 😉

  32. @Hjc, Oannes e Lothar: grazie per il sito delle vedove, a questo punto se il nostro Settore ci abbandonasse nuovamente, ci ritroviamo tutti di là 😉
    @Giorgio: non anticipiamo troppo i tempi…
    In attesa di fortebraccio, io prevedo che stasera ci sarà da soffrire, speriamo che i nostri reduci dalle nazionali abbiano recuperato, e magari speriamo di avere un po’ di cu… ehm, buona sorte, ma cmq non sarà facile (grattamenti e scongiuri assortiti…)

  33. Nessuno ha conoscenze in RAI per fare un appello a reti unificate per il ritrovamento di Fortebraccio?
    Sono preoccupato, non vorrei che sia in qualche carcere di massima sicurezza della Transnistria fino alla partita di ritorno.
    Patria o muerte !!!!!!!

  34. Bene ragazzi, riallineiamoci (come si scrive poi sta parolona?..).
    Tre non torneranno più, il gobbo (per me resterà tale per sempre) si è portato via la garra, quelli rimasti mi sembrano stuoiti di non essere esattamente come lo scorso anno..e io anche torno ad avere i “tremors” prima di ogni partita (sensazione a me familiare ogni giorni di partita dal 2012 al 2019).
    Ora, sarà anche vero che pure la beneamata dello scorso anno non partì come un razzo, ma a me sapere di esserci affidati a un certo Chalacoso (meglio noto come “Svicolone” perché non appena si avvicina la palla o il portatore di palla, “svicola a tutta mancina” il più lontano che può) affiancato dal pur bravo ma ormai aged e pur sempre “oggi non ho proprio voglia” Brozovic, sostituibili con “Mr nessuno” (perchè non vedo altri impostatori in squadra), mi preoccupa un pò.
    Ecco, tutto qui,
    Come sempre uso il blog per psicoterapia personale I am sorry. ciao

  35. Welcome back
    How long do you plan to stay?
    It’s been a while
    I’ve missed that smile on your face
    You’re in and out
    But you’re not easily replaced
    Welcome back
    Welcome back…

    (Ali Gatie)

  36. Ben ritrovati.
    Ogni volta che leggevo(con grande piacere) javier su bauscia pensavo al “nostro”.

    Settore sei l’umico blog dove mi sento a casa, ma ormai sei inaffidabile e torni per vendere un libro, dopo una sconfitta.

    Grazie per tutto settore, ma vorrei conoscere anche io per cortesia, se possibile, il posto d’emergenza, grazie!

    Evviva l’Inter

  37. vedovedisettorePUNTOblogspotPUNTOcom

  38. Non riesco a vederla, help!!
    E allora Tramontana su la 7, mi sembra che comunque ci siamo, contro una squadra che si conferma, a dir poco, ostica.
    Potete confermare?

  39. Come previsto partita rognosa, questi non solo si chiudono bene ma appena possono ripartono mica male, e la nostra difesa non è certo impenetrabile… Bene aver sbloccato, ma se non facciamo il secondo io sto seduto sull’orlo della sedia…

  40. Dumfries è veloce.
    Anche Marcel Jacobs è veloce.

  41. @Lothar

    https : / / starlive . xyz /

    Elimina gli spazi superflui e buona visione, sperèrm!

  42. Questa era da parare però

  43. E questa da mettere dentro. Levate Dumfries da dentro il mio tv

  44. E comunque a me Dumfries piace, ad esempio da come beve l’acqua dalla bottiglia mi ricorda Garrincha

  45. In tutta franchezza, senza alcuna spocchia, poteva fischiare la fine al 3-1 senza alcuna differenza…
    @Denny, l’avevo scritto : I shot the sheriff… 😉

  46. @neroazzurro-rosso
    Grazie! 🙂
    @Giorgio
    È vero, l’avevi scritto, grande! Ah ah 🙂

  47. Con lo Sheriff c’è la si può fare anche da soli, ma con i ladri Fortebraccio serve come il pane.

  48. Permettete un fuoriprogramma:

    Ma che razza di sola abbiamo mollato al Psg?? 🙂
    Mi spiace solo per i figli, sballottati da una città e da un papà all’altro, ma Icardi é proprio un pirlotto con la P maiuscola

  49. @Javier in realtà mi ero dovuto spostare all’inizio del secondo tempo, non l’avessi mai fatto, ma appena sono tornato al posto di prima siamo tornati in vantaggio! A volte penso che esistano davvero forze oscure… 🙂 vabbè diciamo che la classifica del girone è un po’ migliore ora, ma dobbiamo sparare allo sceriffo anche a domicilio… chissà se in casa loro proveranno a fare la partita? Magari ci cascassero

  50. Cmq, come dicono i giocatori nelle interviste, ora testa alla gobba. Giorgio, puoi citare qualche altra canzone famosa?

  51. No, adesso non me ne vengono (Morandi non lo cito, preferirei quella “chicca” di film di Horovitz…), e comunque sto pregando perché torni Fortebraccio.
    Con lui…i gobbi farebbero persino meno dello Sheriff (cui peraltro…abbiamo fatto vedere noi…la stella 😉 ).
    Bonne nuit tout le monde.

  52. Sector davvero? 4 e più mesi di assenza…

    dai speriamo di non vedere anche CHALANOGLU per lo stesso periodo

    altra cosa , tante volte dei giocatori di gamba e corsa si dice con accezione positiva ” è un cavallo ”

    Dumfries però è proprio un cavallo anche per la gestione del pallone tra i
    piedi ahimè

  53. Settore,
    ma non è che sei juventino?
    L’Inter vince lo scudetto e ti eclissi per 4 mesi. Fino a quando????
    Chiaro, alla prima sconfitta dell’Inter eccoti bello ed entusiasta ad aprire la casa agli ospiti.
    Oddio, non che ci sia niente di male… diciamo che è un modo un po’ velato di fare coming out…

    • Ma no, ma no…
      A maggio ha riempito la piscina con un numero imprecisato di Nabucodonosor (lo scrivo secondo i miei vecchi libri di storia…) di Krug e poi…ha nuotato felice per festeggiare fino a che lo champagne è finito 🙂
      “juventino”…tzè ! Come si fa ad insultare così ?!?! 🙂 🙂 🙂
      Ora vedi se lo fai arrabbiare e sta 6 mesi senza aggiornare il blog, eh ?

  54. Parlando di calcio minore.
    Ieri mi stavo rotolando dalle risate a vedere su Sky l’immagine ingrandita con la lente dello sguardo di Taremi che si preparava a fare fallo su Bennacer.
    Che “Gli occhi della madre!” a confronto era piccolo varietà.

  55. “Heri dicebamus…” Non a ieri, né a quattro mesi fa, ma mi sembra che siamo ripiombati a dieci anni fa. Ricordate? Carichi di gloria per i trofei guadagnati, con l’allenatore in fuga, ma fiduciosi che nuovi trofei fossero a portata di mano…Invece ci aspettava una decennale traversata del deserto. Prepariamoci ad una nuova traversata. Tra le poche certezze su cui però potevamo contare nello scorrere degli anni c’ erano le settimanali letture dei post di Settore, che stimolavano con la loro carica di ironia e di sano buonsenso, sempre “ sul pezzo”, i nostri interventi, quasi sempre d’accordo con lui. Era, per restare all’attualità dell’anno dantesco, un po’ il nostro Virgilio, nella selva selvaggia del calcio italiano. Nella nuova traversata che ci aspetta, temo che questa guida ci mancherà. “Quantum mutatus ab illo!” Del Settore di allora non c’è traccia nel post che riapre il blog: un annuncio di un saggio scritto in collaborazione con altri e un invito implicito ad acquistare il libro che lo contiene. Niente sull’Inter di oggi, sulle sue vicende incredibili (una squadra scudettata sotto la minaccia di fallimento, destinata non sai bene se a qualche sceicco arabo o a fantasmatici mercanti americani, in una città, Milano, tra le più ricche del continente, incapace di mantenere in vita una squadra che con le sue vittorie l’ha fatta conoscere in tutto il mondo: ci sarebbe materia per 10, 100 post del Settore di una volta, carichi di ironia e di giusto risentimento per quello che sta accadendo e che ci tocca nel profondo di questa nostra passionaccia…). Comprerò il libro in questione, che andrà a far compagnia alle decine di altri di storia della nostra squadra che invecchiano nella polvere del tempo. Dico la verità: non sentivo il bisogno di leggere un Settore storico o memorialista. Mi mancherà invece il Settore, brillante interprete delle cronache perigliose dell’oggi, profondo conoscitore delle segrete cose della nostra società, le sue giocose invettive contro le squadre rivali, mai maligne e inoffensive, come possono testimoniare i gobbi che questo blog hanno sovente frequentato. Intendiamoci, non vorrei essere frainteso: in questo mio post di congedo non ho intenzione di rivolgere alcun rimprovero a Settore: anch’io nei miei settant’anni di militanza per lunghi periodi ho sentito affievolirsi la passione, preso da interessi nuovi e coinvolgenti. Al contrario, voglio ringraziarlo di cuore per avermi offerto liberalmente e gratuitamente uno spazio dove poter esprimere le mie opinioni; e identico ringraziamento va a tutti coloro che nel corso degli anni si son presi la briga di leggere questi miei pipponi logorroici e a volte veramente insopportabili.
    Grazie a tutti e…buona fortuna!

  56. Scettico! Ora la mia giornata è completa! Bentornato, e per favore continua a scrivere, chè i lettori non ti mancherebbero di sicuro.

  57. I Conti se ne sono andati, idem Lukaku e Hakimi e pure Settore, e pure Icardi, che veramente l’ha mandato la Wanda a dormirr alla stazione Lafayette.
    Scettico… Per cortesia, ci manca pure che ci molli anche te.
    È un esodo!
    A parte gli scherzi, gioca con noi.

  58. Grazie Scettico,

    per farci capire, come sempre, dove sta il confine tra il giusto e lo sbagliato,
    per fare chiarezza tra i sentimenti di noi tifosi di questa strana e unica squadra che é l’Inter.
    Mi associo alla preghiera degli altri,
    non ci lasciare anche tu, proprio adesso,
    ciao fenomeno!

  59. All’amico Scettico mi inchino,
    sodale al tifo dell’anni miei recenti,
    ma gli dico (con fare sbarazzino)
    di non fare più paura ai qui presenti.

    Tanto affetto da noi tutti avrai,
    oltre al già tanto che t’abbiam mostrato,
    se i segnali di fuga riporrai.
    Ascolta quest’appello mio, così accorato

    e non privare del tuo saggio verbo
    questo spazio, così tanto caro
    al tifoso canuto e a quello acerbo.
    Un blog di amici, pare (fatto raro),

    e se pure qualche volta si travisa,
    se ogni tanto parte qualche affondo,
    restiamo sempre, da Malta alla Bovisa,
    gli unici fratelli,noi, nel mondo.

    E…un grazie particolare da parte mia per aver usato quel termine (“pippone”) che ogni tanto mi è sfuggito (retaggio dei miei ultimi 15 anni a Roma) nella ns. corrispondenza privata 😉
    Sono CERTO che anche Settore è orgoglioso di avere un ospite come Te, sul proprio blog.
    E ora…sotto coi gobbi, chi più ne ha più ne scriva 😉 😉 😉

  60. 63 righe perfette, minchia che pezzo!
    Viene voglia di impararlo a memoria tanto é bello.
    Perdonami, so che non ti.piacciono i complimenti, ma non posso proprio esimermi, chapeau.

  61. Bentornato! Visto il motivo del silenzio allora sei perdonato! Corro in libreria.

  62. Icardi ha chiesto perdono a Wanda via social, però la Suarez se l’è trombata brevi manu.

  63. 🙂 🙂 🙂

  64. @Javier+ e Lothar : siete due ragazzacci, inutile…
    Scrivendo d’altro : qualcuno ha visto la partita della Roma ?
    Mi incuriosisce il fatto che Mou abbia cambiato molto PRIMA che iniziasse la disfatta vera e propria. Colpa addirittura dei cambi stessi ?
    E perché non erano in campo dall’inizio ? Un po’ di turn-over prima di giocare col Napoli…lo capisco, ma… Forse la panchina è un po’ corta ?
    Ecco, in attesa della “madre di tutte le partite”…vorrei sapere se qualcuno ha visto la Roma (io no) e mi può dare una spiegazione.
    Grazie.

  65. Mou si sta probabilmente rendendo conto di aver fatto una grossa fesseria a prendere la Roma, squadra che ha sempre avuto grandi limiti caratteriali, sempre esaltata oltre i limiti dai suoi tifosi troppo indulgenti. Oggi semplicemente non avevano voglia di giocare e pensavano di fare una passeggiata al Polo Nord, facendo incassare al loro allenatore la sconfitta più pesante della sua carriera. Avesse aspettato un altro mese, forse si sarebbe seduto su ben altra panchina…

  66. La Gazza scrive ‘. Un po’ di tensione, del resto, nell’ambiente giallorosso la si era notata anche prima dal via, con un Tiago Pinto nervosissimo ai microfoni di Sky’. E la curiosità sale anche a me…
    Pensa che Mou avrebbe poi detto che chi era in campo era interiore al Bodoe, quando di solito attacca 1 o 2, qui nd ha attaccati 11 in un colpo solo!

  67. Ma che partita é stata?
    I norvegesi hanno fatto le loro 5 sostituzioni dall’82simo, sul 6:1!!
    Gliene hanno fatti 6 con gli stessi undici di partenza, umiliazione totale.

  68. No Giorgio, non l’ho vista.

  69. In effetti…le sostituzioni sul 6-1 sono uno schiaffo mica da poco.
    Però – ripeto – la cosa strana sono i 3 cambi al 46.mo. Significa che voleva recuperare, bene, ma…perché è successo tutto quello che è successo dopo ?
    Non hanno trovato le posizioni giuste ? Ha già lo spogliatoio contro ? Ha sbagliato Mou e ha stravolto la squadra? O…cosa ?
    Insomma : come si prendono 6 pappine in Norvegia ?
    Tipo Zambia-Italia nell’88 ?
    Non riesco a spiegarmelo.

  70. Aggiornamento delle 23,20 : ho letto quel che ha detto Mou…
    Una spiegazione simile a quella che dette Spalletti, anni fa, a quelli che gli dicevano di continuo che l’Inter era uno squadrone e quindi lui avrebbe dovuto vincere senza tante scuse.
    Diciamo che José è meno diplomatico, ecco… 🙂
    Bonne nuit tout le monde.

  71. Dico la mia.
    Bodo è più a nord dell’Islanda, 3 gradi, vento 35 km/h.
    Erano genati e gelati e avran pensato “annamo a casa, daje”

  72. Direi che, in fin dei conti, Javier ha sintetizzato bene….

  73. Per la serie “e sticazzi non ce li metti” dico la mia su mou (anche se non ho visto il 6-1 della roma) secondo me quando è arrivato all’inter ha trovato una squadra e un ambiente perfetto per lui in quel momento, così come lui era perfetto per noi, insomma timing irripetibile. Credo che abbia fatto bene ad andarsene la sera stessa della champions, aveva capito che da lì in poi poteva solo peggiorare, ma non ha mai più trovato una squadra/tifoseria con cui ricreare quella chimica perfetta, poi cmq gli anni passano per tutti… alla fine sono quasi contento che non sia tornato da noi (rumore di tuoni…)

    • Denny che abbia fatto bene ad andare via non lo dirò mai, neanche sotto tortura. Doveva restare e aprire un ciclo e fare grande l’Inter. E tra l’altro, la storia gli ha dato pure torto.
      Per assurdo, ha avuto più ragione Conte ad andarsene che lui. Aveva tutto, risultati e amore incondizionato di pubblico e giocatori. Doveva restare.
      Traidor!

    • Sì se fosse rimasto almeno il campionato seguente l’avremmo vinto (senza il girone d’andata sciagurato di benitez) ma siamo realisti, quella squadra (ovviamente bellissima) era piena di giocatori sopra i 30 che avevano già dato il meglio, sarebbe stato necessario vendere e ricostruire, ma chi aveva il coraggio? Noi tifosi per primi saremmo insorti

  74. Sector, ho ordinato il libro su Amazon!
    Grazie, ti leggerò volentieri. L’altro libro credo di averlo divorato in due sessioni da una mezz’ora l’una

  75. Buongiorno a tutti.
    Come dicevano nelle trasmissioni di tele-vendita…faccio una “prova di attenzione” : non sarebbe bello tornare a leggere (ALMENO UNA VOLTA LA SETTIMANA !) un post del ns. anfitrione ?!?!
    Settore, se leggi ogni tanto mie bojate…batti un pezzo.
    E non mi riferisco alla partita di domenica, perché spero bene che non “passerà sotto silenzio”… 🙂

  76. Ne sono pressoché certo (in senso positivo).
    E poi… mi è gradita l’occasione per fare…100 😉

  77. Ah ah, Giorgio. Adesso ti farò da avvocato d’ufficio, nel senso di non cercato da te. “Mie bojate” non è da badante della Transnistria (cosa non ci insegna la Champions…)

    È come “quando avrai mie notizie”, non serve l’articolo…

    Ok, grazie, avanzo un caffè.

    • DUE caffè (o altro, se temi siano eccessivamente ansiogeni)…se mi dici come STRACATACACCHIO hai fatto a sbagliare di così poco (è moldava, e la Transnistria è in pratica una loro “fetta” indipendentista…).
      Ragazzi… Nessuno ha un contatto (neppure di sponda) con Fortebraccio ?
      Tempus fugit 🙁

  78. Giorgio!!! Mi stupisco del tuo stupore… Per gente come me, che ha più culo che testa, una cosa del genere è uno scherzo…

    Mi associo comunque agli auspici per smuovere Fortebraccio da ovunque sia!

  79. E’ dai tempi di Lukaku-si, Lukaku-no (che seguì di poco Modric-si, Modric-no) che la parte inutile del mio cervello, ovvero quella che pensa alle boiate come il calcio, non si agitava così tanto.
    Il quesito rimbalza come le notizie di questi giorni: Zhang giù, Pif su. Pif..quelli arabi…quelli del Newcastle..quelli della mancanza di diritti umani..perché i cinesi invece?..e che fai, saperi in Interspac?..è finitia, è finita..se vuoi tifare per una squadra e al tempo stesso sperare che possa vincere qualcosa devi scendere a patti con questa realtà..ah, spetta e gli americani?..chi? quelli che hanno fondi di investimento per rivendere società a mille investitori o chiuderle da un giorno all’altro?..Moratti, “un Moratti” intendo, non ci sarà mai più..ma nemmeno un Commisso (dio me ne scampi) o un Lotito (aagh!)..Ecco, un Lotito..ma mi vergogno di più ad avere una proprietà cinese o araba o ad avere un Lotito?..
    E non ne esco.
    E pensare che avevo preso come un gesto di riscatto romantico l’uscita dalla Superlega, quando so benissimo che i cinesi non sanno manco come si scriva Romanticismo (né Rinascimento se è per quello).
    Beh, aiuto fratelli, aiuto..

  80. Inter – Juventus 0-2

    ‘notte

    PS
    Un abbraccio a tutti

  81. Oddio, ho le visioni…bentornato Fortebraccio!

  82. Grande! E la mia mente malata già sta meglio! E si rischiarano i pensieri di Pif, Paf e Zigzag! Grazie Fortebraccio!
    Grazie..(ho le lacrime!)

  83. Evvivaaaaaaaa !
    The king is back !
    Al suo confronto Nostradamus somiglia pericolosamente a P. Fox (absit iniuria verbis).
    Ciao, Luca. Meno male sei tornato.
    Sono MOOOOOLTO più sereno, adesso.
    Anche se di solito le tue predizioni arrivavano con circa 23 ore di anticipo sulla partita.
    Ma il genio, si sa, non si può irreggimemtare 😉

  84. Grazie, Hjc, Oannes e Giorgio! Grazie a tutti! Sono contento di ritrovarvi.
    Giorgio, non ho potuto resistere.
    Un abbraccio forte, amico mio. Un abbraccio a tutti.

  85. Bentornatissimo Strongarm,
    giusto in tempo, checché ne dica Giorgio, per la madre di tutte le partite,
    col più classico pronostico sulla classica delle classifiche.
    Mi complimento anche con Oannes per il suo bell’intervento, e in ogni caso con tutti, perché rileggere il blog stasera mi ha fatto sentire come 5 mesi fa, prima dell’austerity settoriana, e cioè una piacevole giornata sul blog dei blog, nonostante il padrone non ci abbia messo tanto di suo, per adesso.
    Siete, siamo (immodestamente mi ci metto anch’io) noi il blog, non disperdiamoci più, é stata troppo dolorosa la separazione stavolta 🙂
    Notte

  86. Classica delle classiche,
    strafott.. t9..
    Bentornato anche a te..

  87. Bentornato fratello Fortebraccio. Felicissima notte.

  88. Dalle ultimissime : “Uno spettro getta la propria inquietante ombra su un campionato che pareva aver ridimensionato l’odiosa squadra mai retrocessa : Fortebraccio.
    Arbitri e poteri occulti, giornalisti romani e opinionisti radical-chic gli danno la caccia.
    Migliaia di gobbi piangono sgomenti, le donne si strappano i capelli, i cani ululano senza posa.
    In tale desolante quadro si fa strada la consapevolezza della potenza di questo formidabile eroe e del blog tutto che lo venera e sostiene”.

    Quando finirà la nostra storia, inizierà la nostra leggenda.
    E decisamente è arrivato anche il momento che io la smetta di sparar bojate e dorma.

  89. Buongiorno, Lothar, Javier+!
    Grazie per l’affetto! Spero di ricambiare sul campo
    Grazie, Giorgio

  90. Bentornato fortebraccio! 🙂 mi raccomando non ti distrarre che domani sera ci sarà bisogno di tutti i tuoi gufowatt…

  91. Sembra il ritrovarsi al primo giorno di scuola, quando ti confortava il sentire ‘presente’ dalle voci dei tuoi compagni che non vedevi da mesi.
    Comincia adesso l’anno scolastico, sarà bello o brutto ma pur sempre in compagnia.
    In culo alla gobba e così sia!

  92. Fondamentalmente mi associo all’ultima riga!

    Non serve altro.

    A M A L A

  93. Sto guardando il Bilan. Questi sono la nuova juve… I poteri forti, dopo che gli ovini si sono sputtanati all’uefa, da ormai 2 anni rivolgono le loro carezze au cugini. Mamma mia..
    Ne approfitto per raccontare che ho vusto su Netflix un documentario sull’illecito sportivo dei gobbie di Moggi. Firma straniera ma mano moolto italiana. Sono rimasto sgomento a vedere Moghi ritratto come una vittima. E mi chiedo perché Guariniello abbia accettato di dare il suo ok a un documento che, in nome di un ‘diamo voce all’accusato’, si è poi dimenticato di ridare voce anche all’accusatore. E alle prove.
    Perplesso..avanti così..

  94. Inter – Juventus 0-2

    PS

    Milan campione d’Italia 2021/22

  95. bilanmerda, buonanotte.

  96. È simpattico che il Milan per il secondo anno faccia un campionato di testa sfornando 2 partite su tre imbarazzanti.
    È simpattico che non se ne accorga nessuno.
    È simpattico che tutti gli allenatori che subiscono torti dal Milan dicano “non voglio parlare dell’arbitro” e quelli che li subiscono dall’Inter non parlano, URLANO.
    È simpattico che il calcio per aiutarti a sentirti sempre giovane ti propini le stesse cazzate da 50 anni.

  97. Queste cose lasciano il segno.

    Pareggiati in 10 e vincenti solo all’ultimo con un tiro che Bennacer stesso ha definito di culo in 9!!
    Non giochi in seguito con la stessa sicurezza, e spregiudicatezza.
    Iniziano a mancarti le certezze,
    arrivano gli inaspettati pareggi,
    e torni inesorabilmente al tuo posto,
    che non é per me la testa della classifica,
    caro i miei gonzi, ah ah.
    Pioli: Ibrahimovic e Goroud possono coesistere, come no, con due uomini in più e per mezzora circa, rischiando di andare addirittura sotto 3-2.
    Col Bologna.
    Ridicoli, neanche la stampa vi salverà
    e adesso andate a lavarvi le mutande che secondo me ieri sera ve la siete fatta sotto 🙂

  98. @Lothar, lo scorso anno ci hanno provato in tutti i modi a farli arrivare fino in fondo, non dimenticare i rigori inesistenti a scatafascio che hanno fatto sballare tutte le statistiche calcistiche. Quest’anno i segnali sembrano ancora più evidenti, forse gli daranno meno rigori ma gli faranno comunque vincere molte partite come questa. E questi punti alla fine peseranno, soprattutto perché noi difficilmente faremo gli stessi punti della passata stagione. Poi stasera capiremo anche altre cose. Mi aspetto disastri dal sig. Mariani, andatevi a vedere i suoi precedenti con noi e con i gobbi.

  99. @Militus

    Sono daccordo, anzi certo, che non faremo i punti dello scorso anno.
    Se per questo nemmeno il bbilan,
    quanto a Mariani si, ha uno score preoccupante coi gobbi,
    ma noi dobbiamo ripartire dal primo tempo con la Lazio, perché l’indegna figura che si é fatto nella ripresa rappresenta il nostro nemico.
    Noi stessi.
    Dai inzaghino tienimi svegli i ragazzi 90′!

  100. Buongiorno.
    Vado contro corrente, ma…non ho (quasi) alcun timore.
    Giocassimo in trasferta sarei preoccupato, si, ma in casa, a meno di “Barellate”, ho più di una speranza.
    Vedo che potrebbe giocare Calhanoglu. L’importante è avere qualcuno che limiti Cuadrado (forse persino meglio Darmian rispetto a Dumfties).
    Lautaro, Dzeko, Ivan il terribile (che li ha già puniti)…
    Come stracatacacchio faranno ad uscire indenni da S. Siro ?
    Mariani o non Mariani, I mean.
    Bonne journee tout le monde 🙂

  101. Calvarese: ‘…Cuadrado è un giocatore difficilissimo da arbitrare, ci sono calciatori di difficilissima lettura e il colombiano è uno di quelli.’

    Ma di che parla? Cuadrado è di facilissima lettura, si tratta di un simulatore seriale, va ammonito ogni volta che cade.

  102. Ehi, carramba che sorpresona!!

    Complimenti a Sector per la nuova iniziativa editoriale e un caro saluto ai ritrovati fratelli nerazzurri Campioni d’Italia!

    Giusto in tempo per la madre di tutte le battaglie!

  103. Ciao giardinero 🙂
    Questa sera facci un pero!

  104. Ahahahah… magari!

    Ciao mitico Lothar

  105. Hola, Giardinero !
    Què gusto verte de nuevo 🙂
    Un pensiero, oggi, mi tormenta : possibile che Bologna e Lazio non trovino un minimo di equilibrio ?!?!
    Ragionateci sopra (cit.)

    • Ciao Giorgio… hola!

      Oggi ho dato una sbirciatina alla “corazzata laziale” e sapessi come mi girano…

    • Giusto.
      Non so a te, ma a me gira l’anima per quella vuota accademia fatta per un’ora senza riuscire a fare ALMENO due gol.
      Poi è inutile star lì a frignare perché una squadra non butta fuori la palla…
      Preferisco parlare sul 3-0, anziché specchiarmi come un Narciso e andar via con 3 pere sulle spalle.
      Oltretutto…non avevamo mai fatto – fino a quel momento – un primo tempo così : lucidi, precisi, lanci da 40 metri da lustrarsi gli occhi…
      Bah… 🙁
      Appuntamento alle 22,40 circa.

  106. Inter – Juventus 0-2

    ‘notte

  107. Dovremo essere scaltri; passare dagli Sceriffi ai ladri, in soli tre giorni, sembra un pericoloso scherzo del destino.

    Che Dio ce la mandi buona, e senza mutande!

    Vamos

  108. Inter – Juventus 0 – 2
    ‘notte

  109. I miei timori, in ordine di probabilità.
    Tuffo di cuadrado
    Portata arbitrale generica
    Errore difensivo loro.
    Prodezza balistica estemporanea loro.

    A M A L A

  110. Portata intendasi porcata

  111. Che vi dicevo di Mariani?

  112. E’ sempre la bjuve merda
    Cosa è cambiato da moggi in poi?..nulla, sono sempre vestiti da galeotti
    me lo spieghi netflix perché hanno mandato l’arbitro a vedere un tocchino che poteva essere fuori area..dai..
    e mentre scrivo sento quelli di dazn parlare male di dumfries..nessuna voce sull’arbitro..mammamia

  113. E se Interspac, con i soldi che ha tirato su, comprasse Dumfries?

  114. No scusate, parliamone un attimo.
    Ci rendiamo conto che il Var non ha cambiato nulla? C’è sempre il modo di far si che le cose vadano come serve agli ovini.
    A quante squadre avrebbero chiamato il var?
    E poi a quante avrebbero guardato un tocco minimale come una pedata?
    E a quante avrebbero detto” no, guarda, la linea di gesso li gira e mi pare proprio dentro”?
    Dai, su..qui siamo ancora ad attendere che qualcuno abbia il coraggio di ritirare la squadra, o di schierare la primavera (come facemmo noi).
    L’ho già scritto qui tempo fa. La mia posizione su questa partita è sempre quella di schierare la primavera. Preventivamente. E non andrò mai a vederla allo stadio. Perchè farmi derubare dei soldi, oltre che l’anima, anche no.

  115. Poche storie…
    TUTTO QUEL CHE VOLETE, ma… Gli ultimi 30 minuti sono stati una pena. Loro venivano avanti senza fare granché, ma noi facevamo meno.
    Poi…va be’, se Perisic azzecca il tiro anziché ciabattare…ok, però oggettivamente noi sembravamo sull’orlo di una crisi di nervi.
    Una domanda : perché difendere con quei cambi (Calhanoglu per Gagliardini è dis-sen-na-to) ? Metti un difensore come De Marco, piuttosto, ma Gagliardini, poveraccio… e Sanchez ?
    Unica parziale consolazione: Perisic e Darmian ottimi.
    Se i gobbi avessero sfondato da quella parte…ne avremmo presi un sacco.
    Ultima notazione : o Dumfries difende, oppure va messo a centrocampo. Lì è una sciagura. MOLTO meglio D’Ambrosio.
    Cosa ne penserà Settore ?

  116. abbiamo lasciato tre punti alla lazio più scarsa degli ultimi cinque anni e ci hanno fatto lasciare due punti alla peggiore juve degli ultimi undici.
    Detto questo, se non si chiudono le partite, e quest’anno non le chiudiamo mai, questi sono i risultati.

    ‘notte

  117. Ho appena terminato la procedura per disdire dazn, che a 50 anni continuare a farsi a prendere in giro anche no, buonanotte.

  118. Partita bruttina, con il consueto calo nella ripresa e la solita porcata gobba.

    Un film già visto…

    Napoli e BBilan ringraziano e si contenderanno il nostro scudo.

  119. Ciao Oannes

    Parliamone, allora… Essere interisti non vuol dire essere cechi funzionali. Abbiamo fatto un tiro nello specchio della porta in 98 minuti, non mi pare che Mariani ci abbia tolto chissà cosa.

    Invece, se Dumfries non fosse entrato in quel modo idiota, non staremmo qui a commentare un pareggio! Purtroppo quello non è un giocatore da serie A, a mio parere: troppo scoordinato, tatticamente nullo, controllo di palla precario a essere generosi. In sostanza, a destra abbiamo un problema grosso come una casa… poi possiamo costruire congetture a quintali sul fatto che questi rigori alla Juve è al Milan li danno sempre, ma intanto il regalo gliel’abbiamo fatto noi!

    Buonanotte, vado a sbollire a letto

  120. E’ attraverso “questi 1-0” che poi si vincono i campionati, come i tanti 1-0 dello scorso anno…

    Mi sconforta, mi rende incredulo, che riuscite persino a……cadono le braccia

  121. Caro Hjc qui stiamo soppesando due cose differenti. Una cosa è non avere una rosa all’altezza o un tasso tecnico inferiore, un’altra è giocare con 2 regolamenti diversi. Non avevano detto che al Var si va solo per chiaro ed evidente errore arbitrale? E solo se l’arbitro non ha visto qualcosa?..no, qui Mariani aveva visto bene, era a 2 metri e ha fatto cenno PER ME OK. Non potevano chiamarlo al Var. Chi lo ha fatto?… E a parti invertite lo abrebbero fatto?.. Ecco, io perdevo anche 23-0 ma c’era dignità in campo e pari regole. Questo non è un errore dell arbitro ma una deliberata scelta di un grppo di arbitri che hanno usato la moviola per travestire il Var nell’ennesima porcata gobba. Dumfries o non Dumfries.

  122. Detto che se non chiudi le partite per qualsivoglia motivo (incapacità, sfortuna e bla bla bla) poi diventa antipatico recriminare. Ma io aspetto sempre con ansia, dal 1964 circa, di vincere o pareggiare una partita con questi qua in maniera immeritata, con rigore che non c’era o gol in fuorigioco netto, o rigore negato a loro o gol annullato per fuorigioco inesistente, o decisione palesemente errata del var a nostro favore. Per ora mi tocca pazientare ancora. Se pensate abbia la memoria corta mi dimostrate il contrario, per favore? Magari ho solo colpevolmente rimosso. Grazie

  123. Vi saluto tutti. Addio.

  124. Mi accorgo solo ora che Settore è tornato!
    Bentornati ragazzi!
    Ma i tempi son tristissimi. Due partite un punto. Non andiamo da nessuna parte così. Nessuna.

  125. Alex Sandro ha già giocato la sfera quando viene colpito da Dumfries, di cosa stiamo parlando!?

    L’arbitro, come giustamente fatto notare da altri, ha fatto, giustamente, proseguire l’azione ma gli addetti al VAR non ci stanno, devono “non perdere” con l’Inter!

    Poi è chiaro che se non segni più degli avversari le partite non le vinci, però questa sta diventando una immonda storia infinita, non se ne può più!

    AMALA, sempre!

  126. Inzaghi sembra faticare più del previsto nella gestione dei 90′. Difesa non sempre impeccabile e solito calo nella ripresa…

    A favore del mister va detto che non avere Lukaku e Hakimi, impoverisce la rosa e ti impedisce di chiudere partite come quella di stasera.

    Poi contro quelli là, non c’è niente da fare, va sempre a finire così. Insomma, non incazzatevi più di tanto.

    ‘Notte

  127. Si, però di giocatori è allenatori che non hanno memoria storica io ne ho piene le tasche, anzi le palle, tanto per essere chiari.
    Con la Juve non vinci 1 a 0, o la schiacci o non vinci. Abbiamo fatto un secondo tempo pietoso, e sentire Inzaghi che elogia il modo in cui abbiamo giocato, con il pallone che ha ballato più volte davanti alla ns porta dove bastava un nonnulla per segnare mentre noi arrivavamo sulla tre quarti e tornavamo dal portiere mi fa scompisciare. Volevamo tenere l’1 a 0! e tutti a stupirsi del centesimo torto subito contro sti ladri schifosi.
    A Simone ma dove cazzo hai vissuto nell’ultimo secolo?
    Male male, avevamo una buona squadra e sti cinesi di merda hanno rovinato tutto, buttati via due anni. 4 posto a rischio.

  128. Scusate, ma…dove va Gino ?
    Dai, ragazzo. Non è tempo di abbandoni…
    Tutte le braccia sul ponte !
    Buonanotte (spero che Settore sappia risollevarci un po’).