Settore Inter blog

Il sito non ufficiale dell'interismo moderno

La punizione di Eriksen (l’avesse tirata Ronaldo)

| 107 commenti

Se la punizione di Eriksen nel derby l’avesse tirata Cristiano Ronaldo, alla Gazzetta sarebbe successo questo:

FASE 1. ALLARME ROSSO

Il caporedattore convoca la task force CR7 composta da un titolista, uno statistico, un fisico, un laureato in scienze motorie, un aedo (in caso di assenza/ferie, un rapsode), un esperto di gossip. La task force agisce nell’immediato e imposta anche il lavoro per i due giorni a venire. Il caporedattore assegna il tema: “CR7 ha preso l’incrocio dei pali (brusio di disapprovazione) ma è stato il più bell’incrocio dei pali di sempre (applausi)“. Ok, al lavoro!

FASE 2. IL TITOLO

Per la Gazza è il momento più delicato della serata, perchè d’intesa con il grafico si deve disegnare immediatamente la prima pagina cercando di non ripetersi con le circa 500 prime pagine già dedicate a Cristiano Ronaldo dal luglio 2018 a oggi. Il caporedattore mette una mano sulla spalla del titolista che sta cercando la miglior concentrazione. “Dunque, CR7, la punizione, l’incrocio dei pali, fammi pensare…” Il titolo gli viene subito: “CR AL SETTE”. Il caporedattore lo bacia in fronte, il grafico inizia a elaborare la prima: CR7 vestito da uomo cannone si protende verso l’incrocio dei pali, raffigurato come una capitello corinzio che si sgretola.

FASE 3. L’AEDO (o il RAPSODE, all’occorrenza)

La cronaca della partita passa in secondo piano di fronte alla nuova impresa di CR7, l’incrocio dei pali più bello di sempre. In 30 righe, impaginate a parte, il cantore descrive il gesto del campione: “Il muscolo guizza quando il cervello dà l’impulso, dal garretto tornito e bronzeo si sprigiona la potenza e il dardo è scoccato…” (il trucco del mestiere del cantore è: sparala più grossa che puoi, ma usa un italiano desueto e ogni dieci parole infilaci un “guizza”, “bronzeo”, “dardo”, robe così)

FASE 4. L’ESPERTO DI GOSSIP

L’esperto di gossip può agire nell’immediato o anche il giorno successivo, scrive cose superflue che saranno tra le più lette, e nessuno le contesterà mai se saranno simpatiche e positive. Ergo: chiama la sua fonte – l’amministratore di condominio del fruttivendolo del cugino dell’agente di CR7 -, si fa dire due parole e scrive con perizia cose inconfutabili, del tipo “Georgina ha esultato dal divano di casa, mandando baci verso il televisore” e “CR7 junior, palleggiando sul tappeto, ha urlato Siuuuuuuu papà!”. Con un abile ritaglio, l’esperto di gossip ricava da una foto di famiglia del Natale 2018 un particolare dello stipite della porta del soggiorno di casa CR7, “l’incrocio dei pali sotto il quale spesso si bacia con Georgina”.

FASE 5. LO STATISTICO

E’ il compito più difficile e ingrato. Lo statistico ha davanti solo una ventina di ore per trovare quale nuovo record può avere infranto stavolta CR7, operazione che spesso richiede una notte insonne con cui verrà ricompensato con due giorni di riposo, come gli infermieri professionali. Il lavoro porta quasi sempre a molteplici spunti, alcuni da usare subito e altri da tenere disposizione in caso di nuove imprese (quindi per la partita successiva). Nel caso in esame, lo statistico partorisce le seguenti opzioni (miglior incrocio dei pali mai colpito da un giocatore portoghese nella settimana del suo compleanno; miglior punizione non vincente di un giocatore europeo nato in un isola ma residente in una città senza sbocco al mare; miglior tiro da lontano di CR7 con la nuova pettinatura) da sottoporre all’ufficio centrale.

FASE 6: IL FISICO

Il fisico trascorre la notte davanti al pc per scomporre il movimento di CR7 e trovarne ogni sintomo di perfezione. In ossequio alla serietà e alla fatica dei suoi studi, il fisico vorrebbe parametrare il tiro di CR7 in base al principio di uguaglianza tra lavoro ed energia, “la potenza misura la quantità di energia scambiata nell’unità di tempo, in un qualunque processo di trasformazione”, poi – sarà il cinquantesimo gol di Ronaldo che gli chiedono di interpretare secondo le leggi della fisica – si rompe il cazzo e va a dormire. Il mattino seguente prepara una relazione in cui, in buon italiano, stende un testo da inframmezzare con tre formulette da terza liceo e da qualche aggettivo a sensazione, “sovrumano”, “impressionante”, robe così, e spedisce. Il caporedattore su Whatsapp gli manda un cuoricino e un pollice alzato.

FASE 7. IL LAUREATO IN SCIENZE MOTORIE

Come fa Ronaldo a tirare così? Quanto bisogna essere seri professionisti per colpire un incrocio dei pali del genere? Come si arriva a 35 anni in queste condizioni? Quanto, come, dove e perchè ci si deve allenare per poter colpire gli incroci dei pali con tale perfezione? Il laureato in scienze motorie (per gli over 45, leggasi “professore di ginnastica”), amico del caporedattore, si presta da tempo con vari pseudonimi a brevi interviste sull’argomento e tiene pronti alcuni schemi che, opportunamente adattati, consentono di rispondere a tono nel giro di pochi minuti, con successo. L’importante è non dimenticare aggettivi del tipo “professionale”, “fantastico”, “meraviglioso” e concetti del tipo “talento innato” e “capacità immense”. Solo una volta, sbagliando file, il laureato in scienze motorie aveva rischiato di creare un grosso casino. Il caporedattore lo aveva richiamato con tono interrogativo: “Scusa, cosa vuole dire che non deve uscire nelle ore calde e deve bere molto?”. “Perdonami, ti ho spedito le risposte sul caldo killer”.

Comunque, la punizione l’ha tirata Eriksen e la reazione è stata questa: “Wow che mina! (sbadiglio) Oh, questo non segna mai. Ci facciamo una birra?”

share on facebook share on twitter

107 commenti

  1. Mitico come sempre

  2. Mamma mia Sector, dovresti essere come Aedo, nei libri di storia. Amala

  3. Pensate che ho letto di gobby che si lamentano perché su sky e gazza parlano “sempre” di Lukaku.
    Non li raddrizzeresti nemmeno sparando a 100 per educarne uno.

  4. Scriveresti un libro di 2000 pagine che sto ai domiciliari?

  5. Uno dei suoi post più belli. Geniale.

  6. Grande settore

  7. E dire che per noi, che lo chiamiamo “professore di ginnastica”, la Gazza era uno dei migliori quotidiani sportivi del mondo.. che decadenza.. bravo Sector che la cogli sempre con arguzia e maestria. Grazie!

  8. Settore di diritto tra i classici.

    Su cosa sia un classico rimando al dibattito tra Eco e Cacciari rintracciabile su Youtube.

  9. I M M E N S O S E C T O R !

    Come te nessuno, sei troppo avanti, grazie di quest’ennesimo divertentissimo post
    su quell’esaltato la, ridere tutto il giorno :-))))

  10. si fosse chiamato Ericsao…

  11. Ai serva Italia….(Studio da Aedo)….pezzo bellissimo!

  12. @Flavio Mucci :

    pensavo scrivessi : “Aeco e Cacciari” 🙂

  13. Ahahahah! Grande Sector, mi hai fatto ammazzare! (ma non è la prima volta) eppure i gobbi sono convinti che la gazzetta e i media in generale siano tutti contro di loro… boh io sarò razzista ma x me non sono normali

  14. Ottimo.
    Degno delle migliori pagine sulle lezioni universitarie, anche se manca un po’ Tezenis.

  15. E non c’è niente da fare, Robertu Tortaku quando è in palla non ce n’è

  16. visto la situazione in essere farei Robir Tortanovic e subito la maglia numero 1

    🙂

  17. Mi ricordo che Ronaldo (non originale), prima che approdasse a Torino con le merde, era uno dei miei calciatori preferiti. Poi, tutto è cambiato a causa dei giornalai ginoflessi che si prostrano a ogni peto che fa. Gli stessi, con un sistema chirurgico, celano le notizie più scottanti, come lo/gli stupri e altre porcherie.
    Tutto ciò ha causato una mia repulsione verso quest’uomo, specie quando ostenta in modo riprovevole la sua immensa ricchezza con spese folli alla faccia di tutti.

  18. … a questo punto attendiamo ansiosi la prossima opera di epica letteraria di Settore, della quale mi permetto di suggerire il titolo:

    “Il Ronaldo furioso”

  19. @ Enzo

    E’ dai tempi del Manchester United che il ronaldo (minuscolo perché non è il fenomeno) mi sta lievemente sugli zebedei, tanto da averlo soprannominato “checca isterica” (non me ne vogliano a male tutte le checche del pianeta).

    Era già un simulatore seriale, una signorina che si gettava a terra ad ogni sfioramento di mano, figurati ora che milita nella squadra in cui ha giocato, impunito, il campione del mondo di tuffi pavel nedved!

    AMALA e stasera che si asfalti il ciuccio!

    • Ma infatti! Mi stava già sulle palle quando il man utd ci eliminò in champions nel 2009 (la famosa partita in cui lo marcava santon) l’unica volta che mi è stato simpatico è quando ha eliminato la gobba 2 anni fa

  20. Bellissimo post, Complimenti

  21. io purtroppo sono basico:
    ronaldo ronaldo vaffanculo
    ronaldo ronaldo vaffanculo

  22. E vabbè! Loro hanno il grande Ronaldo, noi stasera avremo…il piccolo Sensi. Bentornato! Se giocherai come sai, certo non li invidierò. Sei nostro cavallo di razza…
    “Galoppa galoppa veloce corsiero
    vicina è la meta, sicuro il sentiero…

  23. Che poi Ericksen la voleva tirare rasoterra….

    Scherzo eh…
    Grande Settore!

  24. Esposito infortunato.
    Questa non ci voleva, all’inizio del ciclo di ferro.

    I gonzi non sono calcolati nel ciclo, ahahah

    A M A L A

  25. Nel giro palla in difesa il portiere non viene proprio preso in considerazione…
    Che apprensione!!

  26. Giro palla troppo lento…

    Ammonizione di Skriniar dopo 1′ da ufficio indagini…

    Padelli gioca con la padella al culo

  27. Il campionato con l’AIA contro, non ce lo faranno vincere mai. Mai!
    Ergo, dobbiamo tentare il tutto per tutto con la Coppa Italia.
    Delle tre competizioni, sicuramente per quest’anno è quella più alla nostra portata.
    Sperém…

  28. Sembra che Sensi abbia perso confidenza, basta l’infortunio come motivazione? Mi par strano

  29. giardinero padelli con la padella mi fa scompisciare dalle risate!!!

  30. Vabbé, si vincerà 2-1 a Napoli

  31. Meglio 2 – 0.
    Vorrei preservare le coronarie per qualcosa di più di una semifinale di coppetta.

    A M A L A

  32. Se continuate a difendere ancora paperelli, giuro, vengo lì a prendervi!

  33. Partitaccia da 0-0 che tutto sommato era un buon risultato, peccato averla persa.

    Ancora aperta certo ma il calendario di certo non aiuta, sta partita tra Milan e Lazio, il ritorno dopo i gobbi, la vedo dura.

    Unico rammarico, sempre che dopo che hai perso e’ facile, proprio per questo calendario avrei fatto piu’ turn over,qualcuno mi sembrava scarico post derby, ora la panchina l’abbiamo.

  34. con handa a napoli li massacriamo questi qua, non ho dubbi. Mi aspettavo un Inter più brillante ma ci sta, quelle merde di napoletani han difeso bene. Secondo me il gol Handa lo prendeva, Padelli scarsissimo, anche con i piedi, sciagurato. Calvarese figlio di puttana ammonizione a Scrigno odiosa. zAnche da Sensi mi aspettavo di più, peccato che lo sforzo di stasera che un po’ si ripercuoterà Domenica non abbia generato un risultato migliore ma ripeto, a Napoli li uccidiamo questi catenaccciari. Notte e sempre jm

  35. Dopo il derby era veramente dura ricaricare le batterie…

    Napoli bravo a piazzare il pullman e ripartire. Potranno impostarla così anche al ritorno. Fabian Ruiz giocatore fortissimo…

    Domenica ci sarà la Lazio. Sono moderatamente pessimista

  36. Niente scene di isteria per favore.

  37. Va be’ dai, non mi sembra che il goal sia colpa di padelli, diamo merito a fabian ruiz che ha fatto una gran cosa, poi sicuramente con handanovic ci sentiremo più sicuri… cambiando argomento, a me è piaciuto d’ambrosio nel secondo tempo, e se non sbaglio x la prima volta quest’anno si è visto un 4-3-3 che forse potremmo usare più spesso non solo quando c’è da recuperare nel finale… cmq mi associo a Defjam e TOTO, al ritorno vinciamo 😉

  38. Ah, su calvarese mi auto-censuro, ormai sugli arbitri italiani mi stupisco quando ne troviamo uno normale…

  39. 4 giorni e tre notti sono sufficienti per riprendersi, l’unica preoccupazione mia é per chi ci sarà tra i pali. Per quanto riguarda stasera, siamo in svantaggio di un (solo) goal alla fine del primo tempo, vuoi che non siamo capaci di fare uno o più gol al ritorno?

  40. Solo una cosa personalmente ho trovato inspiegabile, perche’ Sensi che di fatto non gioca da quattro mesi e non Eriksen,fresco, integro, appena arrivato e soprattutto con una carriera alle spalle non paragonabile, altro spessore.

    Sensi deve giocare x rimettersi in forma?
    Non in una semifinale di coppa, fatelo correre 180 minuti contro i Bulgari

  41. Credo perché, nonostante la lunga assenza, sia più affiatato coi compagni di quanto non lo sia Eriksen

  42. Vabbè. Scarichi di testa, sconfitta che ci sta tutta.
    Potremmo ancora ribaltarla. Ora riprendere la concentrazione, caricare le pile (sopratutto)mentali, la testa sulla Lazio e via. Andiamo a Roma a giocarcela e vediamo se quella di oggi è stata, come credo, solo una parentesi. Direi quasi naturale, fisiologica.

  43. In questo ciclo avevo premesso che due le potevamo anche perdere, e una è andata, tutto sommato col minimo danno e tenendo presente che quest’anno il campo peggiore per noi è San Siro.
    La vera nota negativa è Sensi, che doveva essere quello ad avere più stimoli; però a volte vieni risucchiato da una prestazione globale un pò sotto tono.
    Comunque di positivo ho notato nel mio piccolo entourage che gli interisti non sono preoccupatissimi, certo era meglio pareggiare (o vincere….) ma nessuno fa drammi.
    Siamo ancora sotto il benefico effetto derby?
    Forse ci fa bene tornare sul pezzo in previsione della Lazio; questa sì da non perdere!

  44. Una postilla.
    Tutti d’accordo sulla prestazione non eccelsa, ma un arbitraggio non dico benevolo, ma (come dovrebbe essere) equilibrato, mai?
    Purtroppo Martinez ormai è sotto tiro, perchè a volte, e anche a noi non piace, eccede nelle cadute plateali (pur senza mai toccare i vertici di un cuadrado), però non gli fischiano più un fallo a favore, tipo quello eclatante al limite dell’area , che ha fatto infuriare Conte.

  45. Scusatemi, ma ho ritrovato il filmato dove si vede al 62° il fallo su Martinez che tira nonostante venga atterrato da un intervento di Manolas a piedi uniti, da giallo.
    Guarda caso Manolas era già stato ammonito al 51°…

    Torniamo all’annosa questione.

    p.s.Siamo sicuri che se Ibra faceva gol anzichè palo, lo avrebbero annullato per fallo su Skriniar?

    • Io sono sicuro che NON lo avrebbero annullato (il nostro Settore potrebbe scrivere uno dei suoi post magistrali su quello che avrebbero detto i moviolisti)

  46. Finiva 3-3 al 100%

  47. Ripeto una cosa che ho già scritto, il più grosso problema di aver preso conte (come già lippi) è che il suo passato non gli permette di affrontare certi argomenti. Specifico che tecnicamente conte mi sta anche piacendo, ma secondo me è molto vicino a sbroccare proprio perché si sta rendendo conto di che significa stare dall’altra parte ma non può parlare…

  48. Questi giorni dono stato abbastanza duro con Padelli, non cambio idea sul fatto che l’ho trovo inadeguato, ma onestamente ieri sera non ha inciso sul risultato, semmai l’ha fatto in positivo evitando evitando un gol a fine primo tempo, parata importante.
    Il gol mi sembra imparabile.

    Chi invece ha inciso molto in maniera negativa sulla partita di ieri e’ stato Sensi, abbiamo regalato un uomo agli avversari, nel ruolo piu’ importante x scardinare la difesa avversaria.

  49. Lo trovo…

  50. @ denny
    Anch’io sono sicuro che non lo avrebbero annullato.
    Però sono curioso di sapere quali argomenti avrebbero tirato fuori nicchi (minuscolo) e compagnia bella per convincere tutti che è lecito saltare mettendo una mano in testa al difensore.

    O magari si sarebbe detto che era Milan (maiuscolo) che aveva colpito la mano con la testa.

    • Infatti… poi avrebbero cambiato discorso, mettendosi a parlare di come era stato bello e appassionante il derby finito 3-3, perchè a loro piace parlare di calcio, i complottismi sono dannosi x lo sport…

  51. visto che san siro tanto è da rifare, questa sera un bel meteorite non sarebbe solo gradito… sarebbe addirittura utile.

  52. e poi, volete mettere un gol di ronaldo durante un cataclisma del genere!? che prima pagina!?

  53. Ho acceso sulla partita da meteorite giusto per vedere l’ammonizione a Ibra.
    Poi parliamo degli arbitri.
    E or ora anche Hernandez.
    Due esclusi dal ritorno.
    Ma guarda un po’.
    Chi l’avrebbe detto.
    E adesso Pioli (PIOLI!!!!)
    Chi lo direbbe mai.
    ‘fanculo, va.

  54. Il “chirurgo” Valeri, con precisione scientifica, decide il nome di una delle finaliste di coppa italia.

    Proprio non hanno ritegno, ladri erano, ladri sono e ladri saranno.

  55. In Italia li rendono imbattibili.
    Non ce nulla da fare.

  56. Mo ma..scusate..avete visto la Gazza di oggi? CR7 ROVESCIA… sono senza pudore..domani che cosa titoleranno? CR7 PISCIA!
    Grotresco..

  57. Valeri servo infame, tiene in vita una squadra in periodo mediocrissimo, che schifo mi fanno

  58. Qualcosa forse si sta muovendo, la figc invita gli arbitri a usare di più la on-field review x evitare “polemiche strumentali” e difendere “l’immagine del nostro campionato” (qui ci vorrebbe una faccina che ride…) che sta entrando nella “fase cruciale”. La stessa figc si dichiara disposta a sperimentare il challenge (chiamata al var da parte delle squadre) in accordo con l’ifab. Insomma, speriamo che diventi un po’ piu’ difficile fare le solite porcate (ma sappiamo già che “qualcuno” farà di tutto x continuare a farle)

  59. Certo.
    Tu puoi pure chiamare il VAR.
    Ma se il prezzolato di turno ci vede quello che vuol vedere………

    Buongiorno e buon San Valentino a tutti.

    A M A L A

  60. Ben venga tutto cio’ che puo’ limitare le loro porcate ma ha ragione Toto, sempre che poi a decidere saranno i Valeri,Abisso,Orsato etc. di turno.

    Il problema si chiama Juve, problema che dura da ?
    30 anni?
    40 anni?

    Condannati, mandati in b e tutto come prima.

    Possiamo ormai dire che il problema e’ irrisolvibile.

  61. Sensi ancora infortunato, ci penserei molto prima di staccare l’assegno da 30 mln al Sassuolo.

  62. E domenica ci tocca Rocchi.

    Non so se è meglio o peggio di Orsato.

    Forse………meno peggio?

    A M A L A

  63. quello che mi chiedo io è come sia possibile che milioni di italiani, tra i quali stimatissimi professionisti, illustri artisti, personaggi dello spettacolo, politici, industriali e via dicendo fino ad arrivare a quella testa di cazzo del mio vicino… tifino juve e facciano tutti finta di niente, siano tutti imperterriti a dire che non è vero.
    bho.
    vogliono continuare cosí x sempre? vincere si, ma sempre con la macchia?
    vogliono proseguire a crescere figli, nipoti e pronipoti dicendo loro che i matti sono tutti gli altri!?

    a me rompe il cazzo sentirmi dire che ho vinto una partita per una svista arbitrale. a loro va bene cosí? va bene avere un intero albo d’oro pieno di ombre? va bene non vincere mai una partita senza che ci sia un aiuto? palese per tutto il mondo tranne che per loro

    • Ma x loro non ci sono ombre, anzi credono di essere danneggiati! Oggi su tuttosport c’è scritto che ieri sera l’arbitro ha sbagliato a favore del milan (davvero, giuro) nel 98 ronaldo fece sfondamento su iuliano, e quando è impossibile negare, tipo goal di muntari, se ne escono con “ma c’era un goal regolare x noi che è stato annullato” la vera squadra che ruba siamo noi: lautaro su toloi, fuorigioco di maicon a siena (che anno era? 2008?) e poi “i prescritti” siamo noi che non siamo neanche stati processati, mentre loro con agricola lasciamo perdere… io mi considero un tipo abbastanza tranquillo ma quando mi capita di parlare con quelli là devo sforzarmi x non mettergli le mani addosso

  64. Una delle partite piu’ falsate di quest’anno e’ sicuramente stata Atalanta-Juventus, gobbi letteralmente piallati ma ad un certo punto “entra in campo Rocchi” e i gobbi la ribaltano….

    Cosi come ieri Valeri, cosi come…potrei elencarli tutti

    Quindi poco cambia

    Vanno a comando e il telecomando e’ da sempre in mano a quelli la.

  65. +1 a Dawide e Denny.
    Condivido

  66. ..zzo Sensi é proprio di vetro, non credo sia possibile pensare di assumere un giocatore, per quanto bravo, per un altra intera stagione.

  67. Due buone notizie dal sabato calcistico. La Roma ha perso, il 5 posto rimane a distanze siderali e aumentano le nostre possibilità di giocare la CL l’anno prossimo.
    Pep cerca squadra dopo la squalifica del City. Le voci su un approdo a Torino si fanno insistenti, questo potrebbe delegittimare ulteriormente Sarri agli occhi dello spogliatoio e rendere complicato il finale di stagione delle merde pigiamate…

    • Qualcuno dice che Sarri sarà cacciato anche se (mi viene un moto di repulsione!) la **** dovesse vi vincere la Champions!

  68. Allora, il Barcellona “darebbe’ Griezmann all’Inter e darebbe’ a Lautaro il sto stesso stipendio. A un’offerta cosi lui non potrebbe rinunciare. Ora io mi domando, a sto punto i soldi che dai a Griezmann se li dai direttamente a Lautaro non è meglio!? Risparmi pure sull’ammortamento. Manco due più due sanno fare….

  69. solito problema che cazzo c’entra adesso il menaggio del mercato ???????

  70. Tre nuovi record di CR7:
    – è il primo portoghese della juve che il 16 febbraio non gioca contro il Brescia;
    – è il primo giocatore che 10 giorni dopo essere stato ospite a Sanremo, salta una partita;
    – è il primo giocatore col numero 7 sulla maglia che 3 giorni dopo avete segnato un rigore dubbio all’ultimo minuto in una semifinale di coppa Italia salta la successiva partita contro una compagine lombarda che si trova al penultimo posto in classifica.

    Mitico!!!

  71. Ma…..io dico: non è che Mario & Co., pungolati dalle vittorie di Lecce e Genoa, per non restare col cerino in mano, ci danno oggi pomeriggio una grande gioia?

    Non succede…ma se succede.

    Una gufata senza crederci troppo…ci sta!

    A M A L A

  72. Buongiorno e +++1 a tutti i primi 6 wrighters di questa giornata che, in ordine sparso, mi han fatto ridere, sganasciare, dato morale, sperare.. Insomma, grazie fratelli, la Domenica inizia bene, grazie a tutti per la vostra fantasia/leggerezza/Ronaldo merdezza

  73. Spero (ne sono ovviamente certo) che incendiate che la Ronaldo/merdezza sia un talento

  74. Mi piacerebbe tanto, dico tanto, poter dire, come nel film “Non ci resta che piangere”…….grazie Mario!

    La vedo alquanto improbabile, però….mai dire mai.

    AMALA.

  75. Pare che “stranamente” il brescia oggi sia in formazione molto rimaneggiata, assenti fra gli altri il portiere titolare joronen, cistana, tonali e torregrossa… magari faranno come il sassuolo che pareggiò 2-2 con il portiere della primavera, magari balotelli riuscirà finalmente a dare un senso alla sua inutile “carriera”… ma l’importante è che stasera noi facciamo il nostro (rocchi permettendo)

  76. Brescia in 10 gol dei ladri. CVD

  77. Prevedo pressione su De Vrij, il quale, ne sono certo, risponderà alla grande!

  78. Lazio – Inter 3-0
    ‘notte

  79. Il vecchio Young ha colpito!

    Primo tempo tosto…

    Non mollare un centimetro

  80. Primo tempo un po’ troppo attendista da ambo le parti, con occasioni per l’una e l’altra.
    Ora, un secondo tempo come il derby e riacciuffiamo quelli là in testa.
    AMALA.

  81. Sei scarso ma almeno sii umile, sto presuntuoso del piffero, stai in porta cazzo.

    Tra derby coppa e oggi avrai fatto 7 uscite a vuoto e continua, stai in porta!

  82. è vero che abbiam fatto un culo cosí al milan eh… ma l’abbiamo già purgata con gli interessi.

  83. E anche oggi Radu a fare il secondo del Parma, ce la siamo tirata alla grande.

    Detto cio fatemi capire il rigore della Lazio che non ho ancora capito, cioe se quella spintina e’ rigore la settima prima Parma-Lazio ?
    E non avrebbe giocato Acerbi, il migliore anche stasera dei loro la dietro.

    Questi dettagli fanno la differenza, siamo sempre li.

    O fai una squadra fuori categoria oppure
    come dico da tempo l’unico trofeo quest’anno potenziale si gioca il Giovedi

  84. Nel complesso l’Inter non mi è dispiaciuta e penso che non meritasse di perdere…

    Ma se sei pollo e regali due gol, ci sta la sconfitta…

    Assenza di Handa grave, ma anche la fase difensiva deve migliorare.

  85. Uhm… onestamente niente da dire, complimenti alla lazio che è una candidata sempre più seria. Noi secondo me non abbiamo neanche giocato male, forse ci fosse stato handanovic poteva salvarci lui come ha fatto tante volte, ma non mi sento neanche di criticare padelli, che ha anche evitato il terzo goal, più che altro mi sembra che gli altri difensori non si fidino, già nel primo tempo avevo notato un intervento di de vrij che aveva mandato in corner invece di lasciare al portiere. La cosa più preoccupante è che fortebraccio sta perdendo i suoi superpoteri? (scherzo, eh)

  86. Giusto cosi. 5 goal presi in 3 partite.
    Pensiamo al posto champions, la quinta è ancora lontana. E basta coi voli pindarici. Ci ho creduto, eh, un po’ come voi tutti. Ma la realtà è che non siamo ancora pronti. Queste son partite da uccidere, senza appello.
    Ok, cerchiamo di andare avanti in Europa, se ci riesce magari facciamo l’impresa a Napoli, e aumentiamo la conoscenza del calcio nostrano al danese. Ora é ancora un pesce fuor d’acqua, necessita di tempo.

    Che tristezza però.
    🙁

  87. Pero scusate forse sottovalutiamo la cosa.
    Qua non si tratta del superportiere che ci deve salvare palloni impossibili, perche’ il loro pareggio lo inventiamo noi su una palla innocua, regaliamo quel rigore(presunto..) perche’
    non si fidano, perche’ non la chiama o perche’non sa uscire ma poco cambia, inventiamo il pareggio perche’in porta abbiamo una roba impresentabile che cambia la partita.
    Un gol coso ti taglia le gambe

  88. Signori

    A tre punti dalla vetta e mancano ancora tre mesi pieni

    Fly down e ocio ae merde…

  89. Mi sta più sul culo aver perso col Napoli
    Non ho mai creduto fossimo pronti per il campionato
    Ma vincere la coppa Italia si perché qualcosa la dovevamo vincere e andare a Napoli a vincere dopo aver giocato con la Juve, col Napoli in di nuovo salute , mi pare dura
    Oggi abbiamo dimostrato che siamo limitati e tutti quelli che dicono che la Lazio prima o poi molla mi sembrano ottusi

  90. Io, comunque, penso che Stankovic senior, al posto di Sanchez, avrebbe tirato in porta e segnato.
    E sapete benissimo a quale azione mi riferisco.

  91. Già quando ho letto Godin negli 11 iniziali ero rassegnato a subire qualche goal, non so quante partite abbiamo chiuso a reti inviolate con lui in campo, forse uno così a memoria. Perché non D’ambrosio? O Bastoni? Perché Andò? E come cazzo si permette di smoccolare chissà cosa (con la mano sulla bocca) questo anzianotto spagnolo quando viene sostituito nel finale per Sanchez permettendosi addirittura di uscire camminando? Non si rende forse conto che con padella nel culo Padelli condiziona negativamente l’intero pacchetto arretrato non appena veniamo attaccati un po’ più insistentemente? Mi fa la scenetta “Chi esce? Io?” di lesa maestà neanche uscisse Beckenbauer. E comunque condivido il pensiero di Vittorio gran calma, siamo a tre punti dalla vetta con parecchie partite da qui alla fine, let’s Play, guai a mollare adesso. Ammetto solo che i laziali hanno il vantaggio di non dover girare per l’Europa come noi e i rubentino, e potrebbe essere decisivo. Fanculo a loro e al millesimo rigore che gli fischiano. Forza Inter, non molliamo

  92. Mi confermate che siamo in ogni caso in vantaggio con gli scontri diretti coi laziesi?

    Potrebbe risultare importante anche quello.

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.