Settore Inter blog

Il sito non ufficiale dell'interismo moderno

Inferiors

ju

Tre pere dalla Juve sono sempre una brutta cosa. Nello specifico, anche peggio: perchè ti accorgi che oggi loro sono meglio di noi, molto meglio. Ne avevo un sospettuccio dopo che nelle ultime 5 di campionato avevano fatto 10 punti in più. Ora, avendoli visti per 90 minuti di fila, avanza qualche certezza ulteriore: non c’è molto confronto, oggi. Oh, magari tra un mese ce ne sarà di più: visto che dovremo affrontarli due volte in quattro giorni (prima campionato, poi ritorno di coppetta), più che una speranza la chiamerei esigenza: bisognerà essere diversi, metterci una garra diversa, puntare la porta non come fosse una mera eventualità. O switchiamo da questa condizione di mezzi fantasmi a un qualcos’altro, o sono cazzi.

Mi piacerebbe potermi lamentare dell’arbitro (meglio tenere un profilo basso stasera), oppure dire che con un bel 4-0 si passa il turno e via, si va in finale: non è tanto per l’eccessivo ottimismo che non lo dico, quanto perchè per fare quattro gol bisogna tirare bene per almeno quattro volte in porta, e oggi per noi è un’impresa tipo Tre cime di Lavaredo. Chissà se con Eder cambierà la solfa. Adesso ho solo tanta voglia di piangere, vedendo i gobbi festeggiare la vittoria rotonda e anche l’imprevedibile ritorno in vita di Morata, che allunga la lista storica delle resurrezioni che abbiamo agevolato dalla fondazione a oggi. Anche questo è stile. Forse.

share on facebook share on twitter

265 commenti

  1. Possiamo solo peggiorare purtroppo…

  2. È finita la benzina. E ora sono davvero cazzo

  3. nessun problema, al ritorno con Vidic/ Ranocchia centrali ci sarà la Remuntada

    prima xò il Derby fra zombies e morti viventi..

  4. Lo riporto di qua:
    E’ stato un bagno di sangue! Giochiamo (giochiamo???) di merda (mi scuso per il francesismo) con un possesso palla INUTILE. Ljaic per 3 volte era libero di tirare dal limite e non ha tirato… Quando la juve ha deciso di premere sull’acceleratore si sono viste le differenze delle due squadre sul campo. Ho dovuto aspettare il 60* per vedere la prima azione pericolosa della mia squadra…Ridicoli i calciatori, ma ancora più ridicolo il pseudo allenatore che abbiamo in panchina. Dopo 16 mesi (sedici mesi!!!) alla guida della squadra non trovo nessuna differenza dell’Inter attuale con quella di Mazzarri (e con questo ho detto tutto…)

    • Purtroppo hai ragione in tutto… Però questo cavolo di fair play proprio non agevola anzi ci spinge sempre più in basso…

  5. Mou è ancora libero, vi prego almeno provateci!

  6. Tutti noi li resuscitiamo! A parte questo … quanto siamo scesi molli in campo? 3 si sbattono e 7 dormono, non si tira in porta, non si verticalizza, non si attacca, non si ringhia, non riesce un cross…. bah!

  7. speriamo di non allungare ulteriormente la lista delle resurrezioni con Mihajlovic perchè sarebbero cazzi sul serio….

  8. Ragazzi, adesso l’aria che tira e’ questa, purtroppo c’è veramente poco da dire, la squadra è molle e spaesata e mi viene il dubbio che nella maledetta serata della partitaccia con la Lazio si sia davvero rotto qualcosa tra giocatori e allenatore…

  9. Altra epica figura di merda…

    3-0 e ritorno senza Miranda-Murillo…

    Pratica chiusa.

  10. Grazie per melo sempre titolare dio

  11. La stagione è finita oggi a questo punto è meglio tentare di vendere qualche altra pippa che abbiamo in squadra e programmare con calma gli acquisti per giugno (evitiamo altri podolski, shaqiri o rocchi).

  12. Fanculo gobbi, fanculo Mancini, fanculo Tagliavento, fanculo lattastadium, fanculo i resuscitati, fanculo i passaggi all’indietro, fanculo i rasoterra ad Handa, fanculo mister Maalox, fanculo i tuffi di morata e di cuadrado, fanculo la partita con la lazzie.

  13. Mah, cosa si può dire, dopo aver già detto tutto?

    Vittorio ha scritto che non sopporta chi piscia sulle sue passioni.
    Giusto e sacrosanto.

    Solo che stavolta a pisciare sulle nostre passioni è la squadra dell’Inter.

    Mi ritiro in silenzio spirituale fino al derby.

    P.S. Gesù è diventato famoso resuscitando Lazzaro (tra le altre cose).
    La Storia non fa cenno alcuno all’Inter, che di morti ne resuscita almeno uno a settimana.

  14. oramai purtroppo so cazzi sul serio. non tiriamo mai. mai. mai

  15. E mettiamoci anche che Medel gioca a pallavolo in area e se fischi il rigore su Cuadrado (sacrosanto) devi espellere Murillo, che cmq si farà cacciare dopo. Non ci si può attaccare sempre all’arbitro, men che meno stasera.

  16. Allenatore e giocatori sopravvalutati, questa è la storia! Siamo scarsi, in tutti i settori, la Juve, che mi sta sul culo in modo stratosferico, ci deve insegnare qualcosa, loro hanno sempre fame, non fanno tiki taka del cazzo, loro puntano a vincere, sempre e comunque. Cazzo! Questa è mentalità! L’abbiamo vista solo con Mourinho ma lui aveva anche i giocatori, Mancini, scadente lui, neppure quelli. Abbiamo delle amebe, delle schifezze, senza talento, palle, grinta, cattività! Carcerei Mancini a calci in culo e metterei l’allenatore dei pulcini! Peggio mon può fare

  17. l’unica consolazione che ho e che queste merde saranno demolite dal bayern

    • non ne sarei tanto sicuro… un rigorino a favore…un gol in fuorigioco… un rigore non dato agli avversari…un gol annullato agli avversari… le loro risorse sono infinite. te lo ricordi il Monaco l’anno scorso? ecco.

  18. Aggiungo: Mancini che dice in conferenza stampa che la Juve non ha mai tirato in porta… vedete voi, io sono senza parole

  19. Mancini ha appena detto che la partita è andata esattamente come l’aveva preparata…

    Guardavo un film sull’Olocausto soffrivo meno…

    porcadiquellatroia!

  20. “ah, abbiamo perso? massì, capita, in fondo è un gioco, dai che ci rifaremo, forza questo e forza quello”

  21. No, proprio no.
    Chi si attacca all’arbitro, stasera, vede il dito e non la luna.
    E la luna dice che non abbiamo la benché minima capacità di calciare a rete, di entrare in area avversaria, di creare occasioni, di fare gol!
    Che per una squadra di calcio è un problemino mica da poco, eh!
    Se poi questa squadra si chiama Inter il problema è ancora più grave.

  22. Al ritorno senza Miranda e Murillo ce ne daranno 6…a meno che non vengano a S.Siro con la Primavera.
    Penso proprio che stavolta non comprerò il biglietto….
    Voglio morire!

  23. Dopo questa sera che direi “asfaltati” possiamo pensare che 41 punti li abbiamo. Secondo le sconfitte con sassuolo e carpi (non un pareggio) non sono casuali. Il meccanismo si è inceppato con le cene natalizie. Il ns mister sarà anche un buon manager ma come dispsizione della squadra non è niete di speciale

  24. Ne parliamo da tempo di questa assoluta mancanza di gioco, di iniziativa, di movimenti senza palla, rischiando sempre di essere definiti gobbi, come se bastasse l’ottimismo a cambiare le cose. I ragazzi, salvo un paio, mi sembra che ce la mettano tutta, ma più di così non riescono a fare. anche le brutte figure individuali sono figlie del non sapere cosa fare, se non ti sei esercitato a giocare nello spazio, ad eludere la difesa con degli uno-due o con dei tagli fatti al tempo giusto o qualche ripartenza veloce. Comunque io sono solo un tifoso spettatore e Mancini sa di certo cosa fare, magari senza metterci un anno e mezzo. O no?

    • Sedici mesi sono un tempo sufficiente per concludere che questo allenatore non ha dato un gioco alla squadra. Mettiamolo a fare il manager e prendiamo un Giampaolo qualsiasi.

  25. Che tristezza…..non ci serve Eder, ma un centrocampista con le idee. Mi vengono in mente Biglia, Soriano. A fine partita sono andato a guardarmi i vecchi video di Mourinho….che tristezza….

  26. Stiamo precipitando…..per favore apriamo sto cazzo di paracadute…..e per favore basta con Nagatomo…BASTA….Non se ne può più cazzo…..è sempre lui ad avviare le nostre disfatte…..

  27. Nagatomo? Di melo e dell assist che ha chiuso la partita l ho visto solo io? Che brozovic ha fatto in 15 minuti due lanci intelligenti in area idem? Dai mancio melo anche domenica voglio titolare

  28. Pessima partita, pessimo approccio nella ripresa.
    Giustificato essere incazzati, specie perché contro quelli là dà sempre fastidio perdere.

    Ogni critica ci sta tutta, ogni delusione anche.
    Quello che non ci sta è venire qui con una malcelata soddisfazione a tirare per il culo.

    Quella non è delusione, quello è solo (fare finta di) scambiare il tifo per l’Inter col tifo per se stessi.

    Se invece si vuole analizzare la partita per risolvere i problemi anziché per darne altri, io vedo una squadra che se riuscisse a costruire di più in fase offensiva probabilmente avrebbe risolto gran parte dei suoi problemi.

    A mio parere, l’ho già detto, questo passerebbe attraverso un giocatore che spacchi la partita ed uno che dia fosforo e velocità di manovra a centrocampo.
    Insomma, se l’anno scorso vedevo buchi in molti reparti, quest’anno secondo me mancano solo alcuni “giocatori chiave”.
    Che però, ahimè, sono quelli che in genere costano di più.

    Perciò è ora di capire se vogliamo fare il salto di qualità, fpf o non fpf,
    o rimanere a metà del guado e perdere tutto quello che si è fatto finora
    (in termini di costruzione delle fondamenta)

    Su Mancini, poco da dire.
    Sta di nuovo combinando casini nella gestione della partita e, dalla cintola in su, non ha ancora trovato una soluzione.

    A fine anno, si tirerà la riga anche sulla sua stagione, cercando magari di fare una valutazione seria della stagione, senza far prevalere, una volta di più

    oziosi narcisismi personali
    (sia da parte dei detrattori che da parte dei sostenitori di RM)

    di cui francamente fottesega.

    • Potrebbe essere anche una questione di preparazione atletica sbagliata(stra cit.)ma anche no… 😉

  29. Non mi fate puntualizzare certe banalità dai!
    E chiaro che abbiamo perso perché più deboli di quella squadra di proprietà di gente immonda.
    L’arbitro però ha servilmente fatto abbassare l’ago della bilancia ogni qual volta era incerto contro di noi o …a favore di loro. Questo in ogni minimo contrasto a partire dal primo minuto, e a queste condizioni il Gap è diventato incolmabile.
    Come sarebbe finita? E che ne so !
    Certo che se nel calcio il più forte vincesse comunque sempre non varrebbe neanche la pena di scendere in campo. Ma non è così, tranne che al merdae stadium contro di noi .
    Poi… Tagliavento…. ma per cortesia, e mi dovrei stare zitto?
    Noi facciamo onestamente schifo.
    Loro sono forti, ma non contenti preferiscono essere disonestamente un po più forti.
    Che perdano 100 finali in CL fino a quando la palla diventerà quadra o spigolosa almeno come i ns coglioni.

    • io non so piu cosa dire….salverei solo i colori

    • javier non ti si può sentire…..al 10 mo rigore netto per loro, non dato.. Sul rigore dato ci sta pure il rosso…forse ha sbagliato un cartellino a murrillo…
      Stavolta veramente non hanno rubato…..forse un pò di fortuna sul secondo gol…ma noi decisamente peggio di loro…la vittoria ci sta tutta…dai siamo obbiettivi..

    • quoto javier

  30. Non eravamo fenomeni prima e non siamo derelitti ora; é calata la condizione fisica e stiamo in grosse difficoltà…ma il vero problema a mio.avviso è capire chiaramente le intenzioni della nostra proprietà….inutile dire che si vuole fare una grande squadra se si abbassano le pretese…..non vorrei che fra qualche settimana ci vengano a dire che l obiettivo è la europa lega….così non si va da nessuna parte. Serve poco e molto …poco perchè è necessario avere un centrocampista che faccia girare la squadta ed un buon laterale.per essere competitivi ai massimi livelli…molto perchè per avere questi due giocatori bisogna prima individuarli e poi cacciare la grana e parecchia senza tirare in ballo

  31. Continua.

    ….sto Fpf che a sto punto mi sembra una scusa per non spendere….Buona giornata a tutti e forza Inter.

  32. D’accordo con Mancini su tutta la linea.
    Avessi potuto fare la formazione l’avrei fatta uguale, a parte Nagatomo (‘sta fissa di Mancini che con gli esterni veloci deve giocare Nagatomo deve finire, è andata bene una sola volta contro la Roma e solo perchè abbiamo avuto culo).
    Noi dovevamo giocare dietro, e fino al rigore inesistente (Cuadrado e Morata hanno iniziato a tuffarsi su tutti i contrasti fin dall’inizio e hanno continuato per tutta la partita) la stratosferica juve superiore ecc.,ecc., non ha tirato in porta. Contando tutta la partita ha tirato 3 volte più un rigore, e 2 dei 3 tiri già quando giocavamo in 10.
    quelli che vorrebbero avere l’inter in possesso palla e pericolosa ad ogni azione dico di andarsi a vedere le partite di basket, il calcio è altra cosa.
    P.S. Se Jovetic invece di protestare per il rigore la appoggiava facile in porta (quello è un gol mangiato alla pari di quello di Icardi contro il Carpi), andavamo sul 2 a 1 ed era ancora tutto aperto.
    Criticare dicendo compriamo questo e quello non ha senso. Manca CATTIVERIA, quella che ci aveva portato in alto, non il bel gioco. Mandzukic e Morata hanno pressato i nostri al limite della loro area e poi si facevano trovare in avanti l’azione dopo…quando lo faranno anche liajic e jojo, allora potremmo parlare del gioco.
    Saluti nerazzurri, no intertrismi.

    è crisi inter (la frase più amata dai giornalisti italiani)

  33. quando la superiorità fisica poteva bastare e il fieno in cascina avrebbe garantito tranquillità per cercare quel gioco che evidentemente non c’era,eran tutti presi coi selfie e gli hashtag

  34. Probabilmente siamo una via di mezzo fra quelli di adesso e la squadra che non concedeva nulla ed era prima in classifica.
    Mi spiego meglio, forse le vincevamo tutte per la garra, la fame, l’autostima data dal primato, un po di fortuna e la condizione atletica. Ora tutti questi fattori vanno al senso opposto e siamo crollati di schianto. Sono dalla parte del Mancio ma certo è strano che non sia ancora riuscito a trovare la quadratura in attacco, ecco l’attacco è un problema dall’inizio della stagione e sembra irrisolvibile, non tiriamo in porta e non diamo mai la sensazione di essere pericolosi..mai! Infiniti passaggi sulla 3/4 che non portano mai nessuno in aerea, ecco io questo non me lo spiego e fatemi dire che Icardi non sarà quello dello scorso anno ma basta con Jovetic..mai in area, mai in profondità, mai pericoloso e nemmeno rabbioso.
    Ora arriva eder e per me potrebbe essere un’ottima spalla per maurito, se arrivasse anche un centrocampista di media qualità forse si…andiamo in Champions, ed a piccoli passi torniamo grandi. #amala

  35. Melo fa un erroraccio sul 2-0, ma è l’unico che si muove un po’di più, non ha paura a farsi dar palla e almeno ci prova a smistarla un po’più velocemente, Medel è importantissimo per rompere il gioco degli avversari….e Kondogbia??
    Va bene che sparare su Melo è più facile, ma ieri il più inguardabile dei centrocampisti è stato proprio Kondo.
    Sbaglia appoggi e passaggi in quantità e in ogni occasione deve sempre girarsi sul sinistro per dar via palla, sembra ingessato!
    Io PRETENDO qualcosa in più da lui per tutti i motivi che sappiamo

    Il problema è il ruolo? Allora che provi a schierarlo in un centrocampo a 2 con Brozovic, ma se non l’ha ancora fatto è perchè non gli dà ancora sufficienti garanzie per togliere Medel… ed è tutto detto.

  36. Quando allenavo i miei ( che, premetto , erano abbastanza scarsi), io dicevo loro di fare meno passaggi possibili perchè ogni passaggio in più era foriero di intercettamento o di errore ed ero preoccupato principalmente quando battevamo i corner noi perchè 1 su 2 finivamo col prendere gol.
    Ora strateghi di fama e staff faraonici non ci sono ancora arrivati?
    Ma le riguardano le partite?
    Ieri secondo e terzo gol più espulsione presi per colpa di quell’insulso passarsi la palla e scoprirsi senza un senso.
    Qualcuno dirà : AH ma il bel gioco…Ah i soliti italiani sparagnini.
    Io facevo di necessità virtù, consapevole della qualità della mia squadra.
    Che lo faccia anche Mancini e tutto il suo staff.

  37. Non mi pare che Kondo abbia fatto cagare più degli altri, fisicamente ha retto bene la forza fisica della RuBe, mentre sul piano tecnico le idee devono venire da altri…

    Partire con i tre mediani e lasciare Brozo in panca ci ha portato a giocare sempre in orizzontale, lasciando l’inventiva al solo Ljiajc, troppo poco…

    Gli attaccanti si muovono poco e male, nessuno che taglia dentro dagli esterni e i centrocampisti non verticalizzano mai…

    Voglio dire, con Kovacic o Hernanes, ogni tanto partiva qualche assist, qualche verticalizzazione…

    Ora siamo al nulla

  38. Contro la Juve!
    Vergogna, non c’è nessuno di sti mercenari che ricordi la storia della squadra per cui giocano, ma che cavolo! allora Zanetti che ci sta a fare!??? La Juve ca..o!

  39. Talmente male che non possiamo avere l arbitrato del parrucchiere tagliavento come alibi.
    Cosi facendo diventiamo noi un alibi alle sue porcate in favore dei ladri.
    Per me il derby e già perso, o al 90 pareggia eder

  40. Sinapsi, io la regola per vincere non la so, però so la regola per non fare la figura dei cialtroni: mettercela tutta sempre, non essere molli, non dare nulla per scontato, e soprattutto se sei contro quelle m…e della juve sputare sangue dal 1° al 90° più recupero!!!

  41. PARTITA INGUARDABILE E INGIUSTIFICABILE!

    CHI SI ATTACCA ALL’ARBITRAGGIO DOVREBBE SOLO VERGOGNARSI, PIUTTOSTO SIAMO STATI “AIUTATI” A NON SUBIRE UN’IMBARCATA PEGGIORE…

    COSI’ CI FACCIAMO DERIDERE DA TUTTI (DAI GOBBI MI DA ANCORA PIU’ FASTIDIO!!)

    IN POCO PIU’ DI UN MESE SIAMO SPROFONDATI NELLA MERDA

    NON VEDO LUCE IN FONDO AL TUNNEL

    OLTRE ALLE CAZZATE NELLA GESTIONE DELLA PARTITA, MANCINI STA FACENDO DICHIARAZIONI A FINE GARA A DIR POCO IMBARAZZANTI CHE SI STANNO AVVICINANDO A QUELLE DEL PREDECESSORE INNOMINABILE (DIO SANTO CHE PAURA SOLO A PENSARCI!!)

  42. Jojoijc

    quindi tu saresti d’accordo con mancini su tutta la linea?!

    Anche tu quindi avresti visto:

    Handanovic mai impegnato….

    una partita equilibrata…

    una partita “strana” (ndr ogni riferimento agli arbitri è puramente casuale, vero??)…

    abbiamo fatto quello che avevamo preparato…

    Bene bene, contento tu…

    Mi vengono i conati di vomito solo a pensare che qualcuno veda tutto questo, forse in una realtà parallela…

    Se anche dopo una disfatta del genere, perdipiù contro gli odiati gobbidimmerda, certi tifosi vedono ancora il bicchiere mezzo pieno (anzi tu lo vedi completamente pieno, no?) allora si spiegano tante cose…

    Ah però il vero tifoso non può tifare se stesso invece che la squadra, vero estecambiasso??? (questa mi mancava, este…”tifosi di se stessi…”!!!!)

    Ah però chi non è contento della partita di ieri viene bollato come chi “con una malcelata soddisfazione viene qui a tirare per il culo”…pfff!!!!!!

    Sbaglio este o non sai più a che santo affidarti per attaccare chi si lamenta GIUSTAMENTE dello schifo che la nostra squadra ci sta proponendo da un po’ di tempo a questa parte?!?

    Sembra che ti stai arrampicando sugli specchi pieni di olio…dai sii onesto, eccheccazzo!

  43. A me adesso stà venendo anche il dubbio che la nostra impermeabilità difensiva non fosse figlia dell’impostazione data dal Mancio ma del magic moment del trio Miranda-Murillo-Medel.
    Ammetto, questo timore mi nasce perchè la mia fiducia nel Mancio diminuisce di partita in partita (e di conferenza stampa in conferenza stampa) quindi magari sono troppo pessimista.

    Se si è rotto qualcosa, in questo momento, poco mi interessa sapere se sono i giocatori che si sono messi a remare contro il tecnico o è il Mister che ha perso la bussola. L’unica cosa certa è che la società deve intervenire, ristabilire l’ordine e portare a casa l’obiettivo.

  44. Io vorrei dare ancora qualche chance sebbene il futuro sia grigio ma il derby potrebbe essere uno spartiacque.
    Tuttavia mi sorge una domanda: Con Icardi, Palacio, Biabiany, Ljaicic, Perisic e Jovetic EDER era necessario?
    Si rischia solo di aumentare le crepe nello spogliatoio.
    Cmq Ieri ho letto Kondo inguardabile quando ha giocato per una volta meglio Di Mr 200 milioni pogba. Solo che gioca nell’inter..
    Su Melo lo odio e odio chi lo fa giocare

  45. Ieri dopo la partita ho provato a leggere (quantomai!) gli ultimi commenti nel post precedente e ho visto che 8 persone su 10 se la prendevano con l’arbitro…beh, sinceramente spero per loro che lo abbiano scritto con l'”incapacità di intendere e di volere” che può “giustificare” i commenti a caldo, altrimenti non me ne capacito…

  46. la tristezza è questi non capiscono un cazzo… non capiscono cosa vuol dire la rivalità storica con quelle merde, non capiscono l’importanza di un derby….per loro un Inter-Ladri o un derby è la stessa cosa che giocare contro l’Udinese, questa è la realtà.
    Fino a qualche anno fa avevamo almeno i vari Zanetti, Cambiasso, Toldo….gente che ha subito sulla propria pelle i torti e le vaccate di quei ladracci.
    Ora abbiamo un insieme di giocatori che se partissero domani nessuno li rimpiangerebbe per più di 10 minuti…che per qualche euro in più passerebbero sull’altra sponda senza fare una piega.

    Loro a differenza nostra hanno un gruppo di base che è lo stesso che è ripartito dalla serie B con i vari Buffon,Chiellini, Bonucci, Marchisio….più Barzagli che si è unito dopo. Gente che sa bene il significato di queste partite, ecco il motivo che fa la differenza quando ci chiediamo perchè ogni volta entrano in campo col sangue agli occhi specialmente contro di noi rispetto al nostro “errato approccio alla partita”…..al di là di ogni considerazione sulla società immonda che li rappresenta e tutto il corollario.
    Anche per questo non perdonerò MAI all’asino che stava prima in panca di aver pensionato a cuor leggero Zanetti e Cambiasso solo per non avere rotture di palle con gente di carisma nello spogliatoio!

    • mah il gap nei confronti della juve (ma anche del napoli, per dire) è esclusivamente tecnico. una squadra come la nostra, con un centrocampo costruito in quel modo non può mai creare gioco e dunque tante azioni da gol.
      però c’è qualcosa che in generale mi sfugge se poi, invece di andare forte su un regista vero e con velocità di piede e di pensiero, si va a prendere Eder…

      francamente non so che dire…per questo nell’altro post vi chiedevo come giudicavate il mancini “manager”, perchè a me a questo giro pare pure peggio del mancini allenatore.

      oh, ancora non si conoscono i titolari. siamo a febbraio. e gioca NAGATOMO.

      Cmq, anche così restando + Eder, una volta recuperata un po’ di condizione fisica lasciata per strada possiamo tornare a fare in qualche modo risultato. Ma, come dicevo anche negli scorsi mesi, per il terzo posto è una bagarre durissima.

  47. centrocampo di fabbri non fare, paura non avere

  48. @Johnny
    Vero.
    Manca l’anima nerazzurra, manca gente che capisca cosa significa un derby, o cosa significhi incontrare la squadra della stirpe del male, mai abbastanza maledetta, lei e la sua proprietà marcia.

    L’unica anima che è immediatamente riconoscibile è l’anima de li mejo mortacci loro.

  49. PANDA guarda che qui i coglioni girano a tutti, mica solo a te…. non mi pare che qui si vada in giro col bandierone.

    Ci sta che imposti la formazione iniziale in quel modo perchè oggi non siamo nelle condizioni di andare in casa delle merde ad imporre il gioco, quindi dare la priorità al non prenderle in trasferta contro una squadra che ne ha appena messe in fila 11 ci sta tutto!

    NON CI STA che mi metti dentro per l’ennesima volta Nagatomo dal quale partono quasi tutti gli errori fatali compreso il quasi 4-0 di Morata… è lì sono d’accordo che la colpa è SOLO di chi si ostina a metterlo dentro!
    Le polemiche su Tagliavento sono più che legittime non tanto per gli episodi in area (perchè volendo Murillo avrebbe potuto buttarlo fuori direttamente sul rigore e non so come sarebbe andata a finire), ma per il metro di giudizio avuto e la gestione dei cartellini quasi a senso unico!
    Una partita già difficile di suo con un arbitraggio che spezzetta il gioco in continuazione fischiando falletti sempre nella stessa direzione diventa una montagna da scalare…
    La cosa che più mi ha fatto incazzare poi è stata la solita tardività nel cambi! Erano almeno 10 minuti che mi chiedevo “che cazzo sta aspettando a mettere Brozovic al posto di uno di quei 2 a centrocampo”??…e puntuale è arrivato il 2-0 a vanificare il tutto!

    PS : vi invito ad andare a leggervi la rosa, scoprirete che se tutti i tasselli andranno al loro posto, la rosa si ridurrà da 27 a 22, ma che restiamo con 5 centrocampisti compreso Gnoukouri e 7 attaccanti.
    Mi va bene Eder, ma si rischia di buttare un’altra bomba nello spogliatoio anzichè intervenire dove serve davvero.

  50. Riporto solo il finale del mio articolo sul blog, un briciolo di ottimismo dai ragazzi!!!

    “Se la Juventus e´ fuori portata, il Milan e´ la squadra che ci potra´ far capire se siamo stati un fuoco di paglia ed abbiamo avuto fortuna fino ad ora. Il Milan di Mihajlovic puo´rilanciarsi affondandoci: non so perche´, sara´forse per spirito masochista o per l´incommensurabile ottimismo che mi anima quando guardo la Beneamata, e´ un derby che proprio non voglio perdermi”.

  51. Una cosa curiosa, riporto di seguito il fraseggio su WhatsApp che ho scambiato con mio figlio ieri sera durante la partita: io sono F lui è G.

    F: Ma quand’è che si toglie dai coglioni negativo. Ma sopratutto perchè Mancini lo mette su?
    G: Negativo al posto di Nagatomo, non è un errore vero?
    F: Maledetto T9 : negativo era Nagatomo
    G: il T9 sà di calcio!

    La tecnologia a volte mi spaventa.

  52. Ahó, sento parla’ in una idioma a me familiare… Ah, ah, ah… Li mejo mortacci…
    Ve sete bruciati ieri sera, eh?!
    Tre cetrioli v’anno servito. E de prima qualità. Ah, ah, ah… Ammazza… State morti de collera…
    Dai su, domani è ‘n’artro ggiorno. Nun ce pensate, nun ve fate er sangue amaro, nun ne vale la pena.

    Però quello che nun capisco fra dde voi è perché quelli che criticano adesso vengono marchiati come troll o disfattisti da coloro che, ar contrario, criticavano l’anni passati.
    E devo da di’ lo facevano pure con leggerezza de spirito, quasi dando l’impressione de rallegràsse alle sconfitte; e ora puntano er dito verso l’altri.
    Come se l’accusa de esse innamorati de se stessi, più cche èssello de la vostra squadra, oggi vale e non valeva puro pe’ essi ar tempo de le loro critiche.

    È ‘na lòggica strana questa, nun trovate?

  53. Alla fine di questo mercato, la rosa sarà parecchio sfoltita…

    In difesa con l’uscita di Vidic e Ranocchia e le squalifiche di Miranda-Murillo, la partita di ritorno con i ladri sarà un rebus…

    In mezzo ne restano solo 5 compreso il baby Gnoukourì… con le ultime uscite di Guarin, Kovacic, Shaquiri, Hernanes, ci siamo impoveriti anche tecnicamente, non solo numericamente…

    Davanti con Eder, saranno addirittura in 7…

    Urge un centrocampista pensante, con i piedi buoni e un centrale difensivo…

    Spero si diano una mossa, non dimentichiamo che siamo ancora in corsa per la Champions…

    • anche io aspetto la fine di questa sessione di mercato…al momento la costruzione della squadra è ai miei occhi più incomprensibile di alcune delle formazioni schierate quest’anno

  54. Se prendi Eder è perchè hai perso Jovetic, che cmq dovrai riscattare.

    • concordo, dopo ieri sera temo che non vedrà il campo per un bel po’.

      Finirà che lo gireranno a qualcun’altro a fine stagione alla stessa cifra necessaria per il riscatto…un po’ alla Shaqiri

      Se si continua col 4-2-3-1 è probabile che il trio d’attacco sarà Perisic-Icardi-Eder con Ljajic dietro di loro

    • un altro delle illustri vittime

  55. Mamma mia, ieri pietosi…..al di la del non gioco e di quella serie inutile ed infinita di passaggi orizzontali di mazzariana memoria (con continui errori di misura e conseguenti occasioni concesse alla giuve), l’atteggiamento è stato vergognoso: molli, rinunciatari, semi-fermi in campo……
    Alcune considerazioni sui singoli: il giapponese non ü oggettivamente schierabile in serie A, nemmeno in questa seria A, è davvero troppo scarso. Murillo sembra diventato il fratello scarso di silvestre, la coppia melo-medel non si puo’ davvero vedere…..tutti comunque mostruosamente scarichi e molli, menzione particolare a jojo. Anche il mancio evidentemente ha le sue responsabilità ed è lui che deve trovare le soluzioni per uscire da questo guado…..pronostico derby? squallido 0-0 o sconfitta 1-0…….

  56. c’è anche da dire che ci sta mettendo del suo…. quando gioca con Icardi si pestano i piedi e quando Icardi non c’è lui non si fa mai trovare in area… decidiamoci

  57. Stamane ho fatto una riflessione: ieri in campo c’era l’Inter ma purtroppo non gli interisti. Spero che il mancio lavori prima di tutto su questo.

  58. Johnny
    gennaio 28, 2016 a 10:11 am

    Il post di Johnny è la summa del mio pensiero ! applausi a te ! hai detto perfettamente quei 2-3 punti base del vero interista, sia tifoso che calciatore. E’ come quando vai nei paracadutisti : ti inculcano l’ ABC che devi sempre professare: qui invece basta 1.000.000 di euro in più e chi se ne frega con chi giocherò domani.
    E purtroppo, ancora applausi a Johnny, la juve ha dalla sua, giocatori cazzuti nella TESTA prima che in campo. E questo lo fa la società. Punto.

    <<la tristezza è questi non capiscono un cazzo… non capiscono cosa vuol dire la rivalità storica con quelle merde, non capiscono l’importanza di un derby….per loro un Inter-Ladri o un derby è la stessa cosa che giocare contro l’Udinese, questa è la realtà.
    Fino a qualche anno fa avevamo almeno i vari Zanetti, Cambiasso, Toldo….gente che ha subito sulla propria pelle i torti e le vaccate di quei ladracci.
    Ora abbiamo un insieme di giocatori che se partissero domani nessuno li rimpiangerebbe per più di 10 minuti…che per qualche euro in più passerebbero sull’altra sponda senza fare una piega.

    Loro a differenza nostra hanno un gruppo di base che è lo stesso che è ripartito dalla serie B con i vari Buffon,Chiellini, Bonucci, Marchisio….più Barzagli che si è unito dopo. Gente che sa bene il significato di queste partite, ecco il motivo che fa la differenza quando ci chiediamo perchè ogni volta entrano in campo col sangue agli occhi specialmente contro di noi rispetto al nostro “errato approccio alla partita”…..al di là di ogni considerazione sulla società immonda che li rappresenta e tutto il corollario.
    Anche per questo non perdonerò MAI all’asino che stava prima in panca di aver pensionato a cuor leggero Zanetti e Cambiasso solo per non avere rotture di palle con gente di carisma nello spogliatoio!<<<

  59. dite quello che vi pare, calcate pure sullo sfascio inter, sport preferito da sempre dell’italia pallonara, non ho l’anello al naso ne l’incapacità di intendere che contro il carpi o l’atalanta abbiamo fatto delle prestazioni imbarazzanti, ma ieri sera e’ oggettivo che con un arbitro sarebbe finita al massimo 1-0.11contro 11 non c’e’ stao un tiro in porta ne da una parte ne dall’altra.
    detto questo sarebbero passati cmq loro in quanto sono nettamente più forti ma avremmo avuto perlomeno la possibilità di provarci, diversamente se ad uno più forte gli metti pure del vento a favore diventa impossibile ed e’ per questo che dopo una partita contro quella robaccia là non mi abbasso a denigrare la mia squadra di cui vado orgogliosamente fiero !

  60. Mare su arbitro che non c’era sono d’accordo ma onestamente ti è sembrata una squadra con la garra che ci vule quando sii gioca a casa del male assoluto?? Io ho visto troppe leggerezze, episodi che mi hanno fatto pensare che molti dei nostri non avessero il sangue alla bocca come mi sarei aspettato in un momento cosi contro i ladri! Ecco

  61. Si è scoperto il bluff… E’ vero che non abbiamo giocatori da primo posto ma nenache pippe scatenate—— Il vero bluff è aver preso un allenatore bulimico di giocatori… che non è in gradodi fare il lavoro che serviva all’Inter .. ossia gettare le basi per creare una “struttura ” di squadra solida con cui puntare a ritornare stabilmente nel calcio che conta ….. E di questo progetto non ce n’è traccia…. Si sapeva che non sarebbe stato facile e che avremmo pagato il prezzo di qualche sconfitta e figuraccia ma qui siamo allo zero zero zero …… E se la fiore e la Roma non toppano il girone di ritorno rischiamo di vedere in tv la CL del prossimo anno …. Tanto per citare dati certi, il fenomeno al MCity è stato dimesso per scarsi risultati e ricordo che solo in attacco ha potuto in tre anni schierare Tevez Aguero Silva Adabajor Dzeko Nasri Balotelli …. e forse qulcuno mi sfugge ..

  62. Nicco concordo,ma il senso del mio post credo sia chiaro

  63. concordo con socrate71…mancini è bulimico e “costruire” una squadra anche secondo me significa un’altra cosa.
    se poi di bluff vogliamo parlare, quello secondo me riguarda la difesa (il centrocampo distruttivo e poco costruttivo non è un bluff è proprio una caratteristica voluta dall’allenatore).
    la statistica dei pochi gol subiti ha lasciato partire la leggenda per la quale subiamo poco…invece soffriamo e contro squadre che pressano alto soffriamo terribilmente e i pochi gol subiti si spiegano con la stagione monstre che fino ad oggi ha fatto Handanovic, già autore di almeno 3 parate dell’anno.
    Miranda mi piace, è un buon difensore, e pur non essendo un fuoriclasse è un upgrade notevole rispetto all’anno scorso. su Murillo ero dubbioso all’inizio e lo sono ancora di più oggi. Non vorrei fosse un Juan Jesus 2.
    sugli esterni è confusione totale e abbiamo ancora Nagatomo titolare….

  64. Mare
    tutto chiaro! E da domani anche io ritornerò fiero….. Diciamo che oggi sono incavolato ma forse a pensarci bene se gestita come di deve anche la partita di ieri può essere capitalizzata!!!! Però c.a..o proprio con le me..e ladre!!!!!!!

  65. Non giustifico i nostri. E non parlo dei singoli. Indico nella lentezza nell’eseguire gli schemi la causa della precarietà di certi scambi. Ogni volta che gli esterni partivano (in particolare Naga) non venivano mai serviti. Viceversa, se Liaijc si smarcava al centro l’appoggio era per l’esterno in quel momento arretrato. Chi gestiva il passaggio non coglieva i movimenti rapidi e una volta perso il tempo eccoti servito l’appoggio orizzontale. Ma si deve sottolineare cmq che si è visto un bel test in previsione dell’adozione della moviola in campo. Fischietto chirurgico. Gli è sfuggito (perchè pure incapace) il mani di medel … e così tutti a scrivere che ai ladri manca anche un rigore….

  66. Se qualcuno non è d’accordo con qualcun altro non c’è la necessità di convincersi a vicenda.

    Se pensate che c’è bisogno di convincervi a vicenda a tutti i costi il luogo adatto non sono i commenti di settoreinter.it

  67. Dopo avere letto i vari post vorrei fare alcune considerazioni.
    La prima e che comincio a pensare che Mancini non sia capace di dare un gioco alla squadra, non sa insegnare calcio e, adesso, non riesce nemmeno a caricare i giocatori ed a dare quella grinta e quella voglia di vincere che serve a compensare la mancanza di gioco. Nella partita di ieri sera, ma anche nelle ultime noto che arriviamo sempre secondi sul pallone ( vedi i gol di Morata e Dybala di ieri).
    La seconda è che si sono comprati giocatori solo per il nome senza sapere se servivano o no al modulo che si voleva impostare. Kondo non è sicuramente Yaya e il Mancio lo DOVEVA sapere, Perisic ce lo hanno fatto penare per un mese e non è sicuramente quell’esterno che cambia le partire ed anche questo il Mancio lo DOVEVA sapere. Adesso prendiamo Eder che è bravino ma serve veramente. Poi leggo che interessa Banega, dimenticando che il ragazo non ha un bel carattere……….
    Ultimo per colpa del piangina Mazzarri hanno pensionato Cambiasso che in questo centrocampo ci avrebbefatto un gran bene.
    Si legge anche che forse Mancini potrebbe andare a fare il CT della Nazionale oppure che se ne andrebbe se Thoir non gli garantisse la squadra che vuole lui, a questo punto non mi dispiacerebbe un allenatore giovane e con le idee chiare di gioco come Di Francesco.
    Speriamo almeno di vincere il derby perchè sennò è veramente CACCA.

  68. Comunque, a Torino penso si sia vista l’importanza di Perisic in questa squadra.

    Purtroppo s’è andato a fare male proprio alla vigilia della partita in cui era fondamentale più di altre volte il suo apporto.

    Avevo notato già in altre partite che fa un lavoro non visibilissimo ma prezioso, motivo per cui ho sempre ritenuto che debba giocare sempre.

    Speriamo si rimetta per domenica.

  69. domanda OT (ma non troppo): ma Eder è così superiore a quelli che abbiamo in attacco? ennesimo acquisto superfluo per me. nell’Inter non tira mai nessuno. speriamo bene…

  70. Intanto se il buongiorno si vede dal mattino…….

    “Mi hanno impacchettato. La Sampdoria ha accettato sia l’offerta del Leicester
    che quella dell’Inter per tredici milioni di euro e poi ha detto a me di
    scegliere in base al mio ingaggio. C’è ancora qualche casino, ma si farà tutto
    entro l’ultimo giorno di mercato”.

    Cioè, vengono a prenderti a quasi 30 anni dalla Samp per farti giocare nell’INTER al doppio del tuo ingaggio attuale e le tue prime dichiarazioni in merito sono di stizza nei confronti di Ferrero.

    In queste occasioni ero abituato a leggere robe del tipo :
    “E’ il coronamento di un sogno venire a giocare in un club importante come l’Inter, ringrazio la Samp che mi ha dato tanto, ma sono contento di iniziare questa nuova avventura”

    Ste robe solo a noi….

  71. La vergogna non è per chi perde, tira in porta una volta o quattro, gioca bene o male.
    “La vergogna è di chi ruba” (cit.)

  72. A quanto pare era una telefonata privata con un amico.
    Quindi, voglio dire, non sono dichiarazioni ufficiali, credo.

    Mah, cambia poco. Anzi, in genere i giocatori incazzati sono quelli che rendono di più
    (eccetto i difensori e il portiere. Lì serve calma).

    Anch’io preferivo Lavezzi e credo che si debba prendere anche un centrocampista, ma almeno facciamolo arrivare prima di criticarli, ormai non aspettiamo più manco la firma.

    Io però non riesco a paragonare quest’anno con i precedenti, ditemi quello che vi pare.
    Aldilà di tutto, quest’anno non è affatto da buttare. Vedo comunque delle basi da cui partire e migliorare tantissimo, quello sì, ma finalmente vedo un anno zero.

    Poi, oh, a chi parla di culo nel girone d’andata (culo e sfiga sono già due argomenti che m’appassionano poco, ma tant’è, seguiamo questa logica)

    la domanda è una: scusate, ma è più probabile che siano stati 4 mesi di culo ininterrotto o che questo sia un mese di sfiga?

    A me sembra che questa sia una flessione se vogliamo anche prevedibile considerate le nostre condizioni di partenza, in cui non abbiamo i giocatori adatti a metterci una pezza.

    E quindi i problemi che avevamo prima (e che c’erano, nessuno lo nega), ora sono diventati più gravi e vanno risolti.

    Stiamo a vedere come finisce e poi si fanno tutti i consuntivi del caso.

  73. Hai ragione Este, siamo tutti pronti (io per primo) a salire sul carro. Il problema è che per una parte del campionato sembrava che almeno la concentrazione e la occupazione del campo potessero consentirci di mettere fieno in cascina in attesa di affinare meccanismi e affiatamenti che sino ad allora non si erano visti.
    Posso capire il regredire da un gioco manovrato ma poco produttivo ad un periodo di appannamento e conseguente impotenza realizzativa (e magari anche qualche cappella difensiva) ma mi risulta incomprensibile il regresso da un non gioco cazzuto ma produttivo al nulla cosmico. Gli allenamenti servono a migliorare l’intesa e i movimenti, no? E come mai i nostri eroi sembra sempre che giochino insieme per la prima volta e non si vede una (dico una) azione fluida che porti in transizione dalla difesa al tiro (non dico al gol, ma a un tentativo di scaldare le mani al portiere avversario). Naturalmente so che esporre queste osservazioni rischia la solita critica: ma tu hai mai giocato/allenato a grandi livelli, che ne sai di quello che l’allenatore vede in settimana ecc.
    Ma il senso di un luogo, seppure virtuale, come questo, non è forse anche quello di discutere ciò che vediamo, da tifosi, funzionare o no? Certo, poi sfoghiamo anche la nostra frustrazione ma va bene anche questo.
    Quindi accetto il tuo invito alla calma ed a verificare ciò che accadrà in futuro, ma consentirai che un po’ di preoccupazione c’è.

  74. Io seguo il ragionamento di Este…

    Sinapsi, ormai sembri un disco rotto…. MANCINI VATTENE. Tu come altri…

    Ok, mettiamo che si perda il derby…. lo cacci per prendere CHI? Per fare COSA?
    Per partire di nuovo da zero? Per buttare nel cesso preventivamente l’ennesima stagione quando classifica alla mano ci sarebbero ancora i presupposti per centrare l’obiettivo?
    Per non avere soldi da spendere per un altro allenatore decente (che sarebbe il terzo da pagare) e prendere il primo malcapitato che da qui a Giugno sarebbe di nuovo punto e a capo?

    No, perchè dato che in passato ho letto minchiate del tipo prendiamo Mihajlovic, prendiamo Montella….se uno deve fare il disfattista a oltranza, almeno proponga delle alternative sensate (ammesso che ne esistano al momento)

    Mi spiace doverlo dire, ma l’era Moratti oltre a darci delle grandi soffisfazioni, ha creato anche dei mostri difficili da sconfiggere…. visto che a leggere alcuni di voi, sembra che se avessimo preso Giampaolo a Giugno a quest’ora saremmo primi per distacco giocando un calcio spettacolare.
    Vorrei solo ricordarvi che lo scorso anno siamo arrivati decimi e contro il Parma ormai fallito abbiamo fatto 1 punto in 2 partite.
    Ci vuole un po’di equilibrio altrimenti anche tornasse Mourihno (impossibile e levatevelo dalla testa), dopo 10 partite ci sarebbero i soliti qui a menarla con il non gioco e tutto il resto….figuriamoci, c’era gente che ne chiedeva la testa quando eravamo quasi fuori dal girone di Champions nel 2010, adesso non farebbe nemmeno in tempo a tornare che avrebbe già contro la schiera dei “Eh quella sera ci ha abbandonati in quel modo….” che proseguiranno su quella linea a priori e ad oltranza come qualcuno fa oggi per la testimonianza di Mancini al processo di Napoli.

    La squadra è in un momento di merda e lo vediamo tutti, ma non possiamo ogni volta invocare la rivoluzione al primo periodo critico altrimenti non ne usciremo MAI

  75. Sinapsi
    a me risulta che abbiamo venduto Kovacic a 40 milioni, Guarin a 13 di 4 anni più vecchio, che Brozovic ora vale il triplo rispetto a quando l’abbiamo comprato, Murillo pure, che degli acquisti del gennaio scorso non abbiamo perso un euro, che nella sessione estiva addirittura dicono che siamo andati in leggero attivo. In questa sessione, per ora, attivi (cessione Guarin) e passivi (acquisto Eder) si sono pareggiati e col monte ingaggi siamo lì, considerando anche lo sgravio di diversi stipendi di giocatori ceduti, prestati e svincolati

    Ora, io non sono un consulente strategico finanziario, perciò mi spieghi su che basi bruciamo i giocatori e andiamo in bancarotta?

    alois
    è ovvio che anch’io sono preoccupato dalla situazione, la paura che si finisca come gli altri anni c’è ed è concreta, inutile prenderci per in giro.
    Che Mancini abbia dei limiti tecnici lo ritengo anch’io, nonostante a parecchi faccia comodo fare una distinzione manichea tra pro e contro, senza neanche una sfumatura di grigio.

    Io dico:
    la squadra c’è, quelli che abbiamo preso, a parte uno o due, mi piacciono tutti, ci vedo dei margini su cui mettere le basi e cercare di progredire.
    La squadra è nuova per buona parte, ed è al suo primo anno e, nonostante Mancini stia facendo più casino del necessario, siamo terzi e sotto un profilo strettamente teorico potremmo addirittura vincere ancora lo scudetto.
    Cioè, aspettiamo di rompercela la testa prima di fasciarcela, no?
    Aspettiamo fine anno e vediamo, tutto qua.

    Se poi pensi che l’anno scorso c’era chi diceva che l’esonero di Mazzarri perché a metà novembre (quindi più o meno a metà del girone d’andata, giornata più giornata meno) eravamo a soli cinque punti dal terzo posto…

    (di più penso che sarebbe stato difficile, a meno di parlare davvero di salvezza).

    Se poi vediamo le altre…
    Vabbè, Juve e Napoli sono più attrezzate, e si sapeva.
    Lo sarebbe anche la Roma, ma è già al cambio tecnico.

    A questo aggiungiamo che la Fiorentina è calata anch’essa (ha perso anche lei con la Lazio e…col Milan) e che il Milan nelle ultime partite ha il nostro identico score (una vittoria, due pareggi, una sconfitta) e parlano di rivincite…

  76. In attesa che porcadiquellatroia spunti finalmente qualche squadraccia che faccia finalmente resuscitare i nostri cadaveri (o l’Inter ha l’esclusiva nel businness dei vari Lazzari sparsi per il campionato…?), io proporrei di abbassare l’asticella delle ambizioni, sotterrare il blasone così diventiamo una squadra normale e l’Europa League non ci farà più tanto schifo (e comunque è a rischio anche quella). Scusate lo sfogo e il francese stretto ma ho i coglioni avvelenati.

  77. Neanche Shaqiri era nostro, eppure non ci abbiamo perso.
    Abbiamo semplicemente ceduto il riscatto.

    Di tutti quelli che hai citato nessuno è in prestito secco, che io ricordi e con la sola plusvalenza di Brozovic ci paghiamo i riscatti di buona parte degli altri.

    Su Kondogbia lascerei perdere le valutazioni, perché secondo me non ci perdiamo.
    Troppo giovane per perderci.

    Se ripenso a quelli che dicevano che Kovacic non se lo cagava nessuno e che ci avremmo perso ancora rido.
    E se consideri che Guarin, molto più vecchio di Kondo, l’abbiamo dato via allo stesso prezzo d’acquisto ma quattro anni dopo…

    Dai su.

  78. Aspettiamo perché in fondo è vero l’anno scorso non avremmo neanche messo in dubbio che fossimo fuori dalla merda oggi almeno tutti noi ne discutiamo. È già un passo avanti.

  79. La base c’è, fuori di dubbio, con tutti i limiti ed i distinguo del caso.
    Quello che da fastidio, ma tanto, è che l’occasione ERA ghiottissima, e quando cazzo ci ricapita di avere la mediocrità di inizio anno di rubentus, napulè, riomma, lazie e bbilan, tutti insieme?
    E di poter sognare addirittura il titolo, e come minimo la qualificazione in CL, fino al giro di boa?

    Oltretutto, un’Inter che avesse proseguito con gli 1-0 e senza mollare, avrebbe demotivato tutti gli altri pretendenti.

    Ma sta andando diversamente…

  80. Leggo:
    “…L’Inter mercoledì ci ha messo tantissimo di suo nella disfatta contro la Juventus, ma le statistiche rivelano come l’arbitro Paolo Tagliavento non abbia certo usato la mano leggera nei confronti degli uomini di Roberto Mancini. Sono stati ben 21 i falli fischiati alla squadra nerazzurra, numero da record perché mai nessun’altra squadra in questa edizione di Coppa Italia aveva ricevuto così tanti fischi contro dagli ottavi in avanti….”

    Per quelli che si sono scandalizzati perché ho osato parlare dell’arbitro in una partita persa meritatamente, visto che per questi sofisti perdere 3a0 o 2a1 è la stessa cosa quando meriti di perdere. Sarà compito nostro nel ritorno meritare di vincere 4a0 .
    D’altronde vedere volare Quadrado ad ogni tocco o Chiellini moribondo ad ogni contrasto è indice di grandezza di una squadra a cui non ci si può che rivolgere con rispetto e ammirazione, perché “spiace dirlo ma la Juve… eeeh si la Juve…”

    Qua ci si incazza e si pretende rispetto solo per le dichiarazioni alla stampa dei dirigenti o sul conteggio delle stelle, poi quando ci trattano a livello arbitrale peggio di una cenerentola arrivata da 2 giorni in serie A parliamo solo se abbiamo giocato bene altrimenti bisogna vergognarsi pure di evidenziare l’ovvio.

    Bah pensatela come volete, io non spengo il cervello se non funziona il centrocampo della mia squadra.

  81. Io non me la prenderei più di tanto con Tagliavento… in fondo i rigori potevano anche essere due e Murillo espulso prima, quindi lascerei perdere…

    Forse poteva risparmiarci qualche cartellino e conservarci Miranda per il ritorno ma niente più…

    La verità è che siamo stati polli, poco determinati e più lenti di loro…

    Tutto sommato abbiamo sofferto poco, Handa non ha dovuto fare miracoli, anzi ha regalato il terzo gol…

    Melo, poco reattivo, ha regalato il secondo…

    Jovetic a 2 metri da Neto ha “ciccato” un gol che potevo fare anch’io…

    E così, una partita che poteva finire tranquillamente 1-0 o 2-1, si è trasformata in una disfatta, da rendere quasi inutile la partita di ritorno…

    Ora tutte le forze, compresi gli ultimi acquisti, devono essere finalizzati al raggiungimento dell’ultimo obiettivo rimasto…

    Il derby andrà affrontato con la garra giusta, come se fosse una finale di Champions, se veramente ci vogliamo andare…

  82. Era meglio perdere a Napoli!

  83. Beh,
    non vedevo l’Inter da un po’ di tempo, e non mi sembra che giochi tanto peggio della mia Juve.
    Nel senso che giocano tutte e due abbastanza male, ed in questo rispecchiano, a mio vedere, la mediocrità dei due allenatori. Certo è che un conto è fare l’allenatore mediocre con Pogba in squadra, ed un conto è farlo con Nagatomo.
    Comunque sia il 3-0 è un po’ troppo largo (forse 2-0 sarebbe stato più giusto).
    Capitolo arbitro, visto con i miei occhi (cioè uno bianco ed uno nero): mi pare abbia fatto due errori grossi, e cioè il mancato rigore sul mani di Medel e l’ammonizione di Miranda, dove forse non c’era neanche il fallo. Per il resto, almeno a mio parere, non ho visto grosse ingiustizie

  84. Solo io vedo che Kondo non è la pippa di cui scrivono ma che in realtà ha delle potenzialità inespresse? Secondo voi Pogba in questo centrocampo cosa potrebbe fare. Date Kondogbia alla Juve e Pogba all’inter e ne riparliamo a fine stagione

    • L’altra sera Pogba non ha fatto molto più di Kondo… come corsa e forza fisica i due si equivalgono…

      Ad oggi lo juventino è più tecnico, ha più esperienza nel calcio che conta e si fa vedere in zona gol…

      Teniamo conto che oggi la goBBa è un meccanismo funzionante, ed è più facile giocarci… anche Padoin e Sturaro fanno la loro porca figura, per dire…

      Da Kondo mi aspetto più di personalità e qualche inserimento di più in zona gol…

      Cmq ha 22anni e notevoli margini di migliorameto

  85. Er mesciato si è fatto prendere jovetic perchè lo aveva al City e adesso perchè non fa er fenomeno vien scartato …….. In sedici mesi ha fatto secchi sedici giocatori ….. questo sta fuori de testa ..
    E poi con un impegno settimanale dovremmo volare in campo e invece…….. Se tra un mese due non corriamo come matti è evidente che questi non si allenano ..

  86. Un campionato è lungo è nel suo corso mostra diverse fasi.
    Si può dire tranquillamente che una squadra “disorganizzata” come l’Inter ma talentuosa ha beneficiato nel girone d’andata della logica difficoltà delle altre squadre (che in genere cambiano molto) a trovare l’assetto migliore.
    Una volta che tutti quanti hanno trovato la loro migliore condizione è evidente ( e qui sta il problema di mancini allenatore) che se tu resti “disorganizzata” e talentuosa non fai più gli stessi risultati.
    Stesso discorso si può applicare al caso Sassuolo, che non avendo cambiato nulla dall’anno precedente, si è presentato col botto all’inizio di campionato (battuto il Napoli, battuta la Juventus) per poi rientrare nei ranghi quandi le altre si sono messe al passo.
    Se durante il campionato non evolvi nel gioco e nella condizione sei destinato a soffrire fino alla fine.

    • è evidente siamo partiti a cannone e quando poi c’è finita la benzina è diventato palese che sotto non c’era nulla per compensare, in pratica siamo una provinciale però on l’allenatore top e gli acquisti che con uno solo ci fai l’Empoli

      complimenti, anche a noi che ce la siamo bevuta e facevamo gli spiritosi con gli 1-0 e il non gioco e i complotti delle p.i.

  87. Insomma, se potrebbe di’ che si ll’anni passati stavate all’entrata dell’obbitorio, quest’anno, armeno, siete contenti e felici de sta’ n’ ‘a sala de rianimazione, co’ li parenti e ll’amici tutti che ve guardeno da fòri.

    “Ce la fa o nun ce la fa!? E cchillosà!?!?”

    I mej co…mplimenti!!

  88. Peppe
    è un caso o l’ultima riga è presa da Gigi Proietti che racconta la barzelletta del cavaliere bianco e il cavaliere nero?

  89. Mejo n’ a sala de rianimazione che ll’obbbitorio… 😀

  90. Er Gobbitorio è quer posto ‘ndò porteno i pigiamati quanno schiatténo.

  91. […]
    i commenti li ho cancellati io, thadave, webmaster del blog, non settore che è l’autore.

    Ho dovuto chiedere a un mio collega se erano commenti anti Inter, io non risucivo a capirlo. Questo per dire che non parto da una posizione “da tifoso”.

    In un blog di Interisti e per Interisti non sono graditi insutli all’Inter, tutto qua.

  92. johnny parlano pure di classe!!!!!! Come quella dei loro dirigenti e del loro presidente…… Aiuto

    • allucinante… prendersi la briga di venire a lamentarsi in un blog interista perchè ha notato una nota polemica sui gobbi in un articolo che tutto sommato li elogia pure… io mi chiedo se la gente è normale.
      Ma cosa pretendeva di trovarci qui? Le tre stelle con il 33 sotto?

  93. Banega sarebbe utile come il pane da subito… gran giocatore

  94. Per essere chiari io, ma penso tutti noi, sono interessato e anche divertito dagli interventi spesso arguti e mai maleducati di uno come Rubens…..ma è un,altra storia che certa gente non può proprio capire! Lo stile non è brodo……

  95. Atalanta: battuta a Milano al 93°, 0 a 0 a Bergamo, totale 4 punti.
    Carpi: 3 punti su rigore all’ultimo minuto a Reggio, un punto a Milano, totale 4 punti.
    Analizzando entrambe le sfide 4 punti in 2 partite ci stanno.
    4 punti contro tutte le squadre fanno 76 punti. Sono i punti che possiamo fare più o meno.
    Se bastano per il 3° posto bene, altrimenti si arriva ancora 4-6°.
    Meravigliarsi per gli ultimi risulltati significa essersi illusi prima.
    Inutile incazzarsi e sbagliato anche buttare soldi nella sessione invernale.
    Ci riprenderemo e lotteremo per il terzo posto a patto di restare uniti.
    Per i pessimisti e disfattisti il mondo è pieno di alternative.

  96. con la piccola postilla che se si arriva quarti è un disastro

  97. Personalmente non riesco a capacitarmi di come sia possibile che a questo punto della stagione la squadra sembri sempre alla prima amichevole d’ agosto, con giocatori che non hanno la più pallida idea di cosa fare, mai, in nessuna zona del campo, elettroencefalogramma perennemente piatto.

    Se è vero come è vero che gli allenamenti sono la preparazione alla partita e le partite continuano ad essere queste, allora mi viene da domandarmi se l’ allenatore e tutto il suo staff non rimangano negli spogliatoi a giocare a briscola al calduccio mentre i fenomeni corricchiano abbandonati a loro stessi.

    Ma com’ è possibile che tutti ‘sti occhi non vedano che non c’ è un briciolo di tensione, reattività, voglia, niente, solo l’ apatia più totale; fossi in uno dello staff il prossimo che sento in tv bofonchiare di “voglia di vincere, siamo l’ inter, ci rifaremo e blablabla” lo prendo a sprangate in bocca e poi glielo faccio ripetere cento volte sputacchiando sangue, ma sarà mica possibile che nessuno si prende la briga di inchiodare ‘sta gente alle proprie responsabilità?!
    Mi chiedo, Stankovic, Zanetti, tutti questi che cazzo ci stanno a fare?? cosa cazzo fanno per l’ inter che li strapaga??

    L’ allenatore mi ha deluso moltissimo, ha dato di matto per una cazzata mentre sembra non fare una piega se la squadra lo ricopre di ridicolo ad ogni esibizione ed anzi si mette a parlare di arbitraggio e a sminuire gli avversari che ti hanno appena annichilito, SVEGLIA MANCIO!!! apri gli occhi e smettila con il british style che non fa proprio al caso tuo!

    Purtroppo come già più d’ uno ha evidenziato, la mentalità deve arrivare dalla società, se non si incazza chi ci mette (e rimette) i soldi, e non mette spalle al muro chi di dovere, allora potevamo tenerci la vecchia società che per perdonismo era insuperabile.

    ET forse è l’ unico che merita di essere aspettato ancora un po’ per vari motivi, spero si renda conto presto di cosa serve e cosa no alla sua nuova società e provveda di conseguenza.

  98. Cioè, non ci mettiamo tensione
    l’arbitro non c’entra niente

    eppure finiamo in 10 quasi tutte le partite.
    Cioè ci buttano fuori così, per eccesso di scazzo

    Zanetti ha colpe anche postume alla sua carriera
    (of course, una carriera irreprensibile nell’Inter e ti pigli solo colpe. A saperlo prima, Savè, spiavi i calciatori al telefono nel cesso. Lì ti fanno i ponti d’oro).

    Boh, non chiedetemi di capire.

  99. Pensiamo sempre di risolvere tutto facendo mercato, ma se non si va a toccare qualche altro punto nevralgico di tutto l’ insieme, continueremo a fare i Re Mida al contrario, comprando magari bene ma poi gestendo malissimo sia i giocatori che le situazioni.

    Ok basta, scusate ma avevo proprio bisogno di buttar fuori un po’ di rabbia e delusione, forza Inter, forza Napoli e forza Bayern, chevvelodicoaffare…

  100. Este, non so cosa dirti, se vedo la mia squadra pascolare per il campo mentre gli avversari ci umiliano in lungo e in largo, tutti eh, non solo la juve, tutto mi viene da pensare tranne che all’ arbitro, per quanto partigiano possa essere.

    La prima cosa che voglio è vedere la mia squadra ESISTERE in campo, tutto il resto viene eventualmente dopo.

    Rimaniamo in dieci perchè arriviamo sempre dopo, sempre in ritardo nei contrasti e questo fa si che i falli spesso siano da rosso, oltre ad avere giocatori particolarmente stupidi tatticamente (il jap e psyco es.).

    Guarda, Zanetti per me da quando è arrivato è sempre stato il migliore anche quando c’ era Ronaldo per cui… ho citato lui proprio perchè mi pare impossibile che avendo la maglia nel cuore non gli scatti qualcosa vedendola sistematicamente disonorata in campo, stesso dicasi per Dejan; cerchiamo di capirci…

  101. pascoliamo per il campo perché non ce la facciamo più fisicamente, è dura rincorrere gli avversari con mezzo metro di lingua fuori, ovviamente c’era la sosta ma bisognava andare a mendicare il milioncino in arabia, per fortuna ci sono gli arbitri da incolpare sennò vedevi

    • Su quello, quoto in toto.
      È un errore che facciamo tutti gli anni quello di sfiancarci durante la sosta, quello che guadagnamo lì, lo perdiamo tre volte in termini di obiettivi mancati e conseguenze del caso.

      Poi va da sé che la storia degli arbitri non c’entra nulla, si può giocare male e essere defraudati dalle decisioni arbitrali, altrimenti il calcio si giocherebbe con carta e penna.

  102. io, con il duemilaedieci ci campo la vita, anche perché ho esauriti tutti gli spermatozoi

    perciò mi arrogo il diritto di fare lo spiritoso quanto mi pare con gli uno a zero…

    quando le caccole in bianco e nero sapranno fare altrettanto ne riparleremo

    tanto, “non siamo mica il barcellona” (cit.), siamo meglio, siamo l’Internazionale,

    forza bayern

  103. Adesso Eder….a giugno Soriano e Banega…poi magari Salola e Mbruma…..inutile bulimia di calciatori che non fanno fare salti.di qualità reali. Quando i

    nostri capiranno che per vincere ci vogliono solo un paio di giocatori veri??? Un Modric per il centrocampo ed un Alaba per la fascia….ci vogliono soldi chiaro…anche parecchi…ma se ti chiami Inter non ci.sono.alternative….altro che Fpf …oppure cambiamo.nome…ed ambizioni..

  104. Simone, mi dici un giocatore, uno, non di più, UNO dell’organico del 2009/2010 che sia costato più 35 milioni?

    Me ne basta uno, guarda.

    Chi si andava ad immaginare che avremmo vinto la coppa dei Campioni con l’attaccante del Genoa?

    (Perché ora pare si parli di Pelè, ma quando arrivò Milito era semplicemente un attaccante del Genoa)

    Insomma, non credo che ve lo debba dire io che quei giocatori che citate non sono in vendita, perché sono già nelle squadre più ricche e più forti del mondo.

    O, se non lo sono, vengono comprati da queste per cifre con le quali noi non possiamo competere.

    E se anche potessimo (e non possiamo), secondo te questi qui verrebbero da noi al giorno d’oggi, a sperare di partecipare alla Champions, forse, può darsi, magari, chi lo sa

    o magari preferirebbero andare a vincerla e arrivare lì lì tutti gli anni, nel Barcellona, nel Real, nel Bayern, ecc?

    Così, a naso, eh…

  105. ineccepibile…

    abbiamo vinto tutto, con gli scarti di tutti

    siamo straordinari

  106. 140 milioni per indossare una maglietta (dall’Indiano sotto casa alla modica cifra di 10 euro), ma in che mondo stiamo andando a finire ?

  107. Este hai ragione forse Modric ed Alaba non verrebbero mai da noi…era solo per dire che occorrono pochi giocatori ma chef facciano fare un salto di qualita reale….cambiare tanto.per farlo.non porta a nulla….tu credi che un

  108. Soriano per un Brozovic abbia poi un senso??

  109. Ho un piccolo dubbio per domani sera;se continuiamo a giocare lenti,per linee orizzontali senza ombra di una verticalizzazione Eder sarò un altro paracarro isolato nel campo avversario.
    Sarò ripetitivo ma COMPRATE UN COSTRUTTORE DI GIOCO!!!!!

  110. Nessuno ha pensato a fare il gioco “all’incontrario”.
    Ovvero: a magliette invertite, l’arbitraggio di cutwind sarebbe stato lo

  111. Simone, ma te la ricordi l’Inter lo scorso anno? Io ero uno dei più moderati e dicevo che c’erano buoni giocatori ma buchi in molti reparti.

    Altri invece addirittura dicevano che erano tutte pippe, che bisognasse mandare via tutti, che era meglio la primavera e via così.
    Una cosa è certa, andavano fatti diversi acquisti perché c’erano carenze importanti.

    La difesa era un colabrodo, te lo ricordi?
    Gli acquisti che sono stati fatti in estate, e che io condivido per buona parte
    (solo Melo, ad oggi, mi lascia perplesso, e Montoya per altri versi)

    hanno dato un’ossatura a questa squadra, altrimenti puoi prendere chi ti pare che tanto dietro le prendi.
    Quindi, il tuo ragionamento di prendere pochi ma fuoriclasse non regge. C’erano troppi reparti scoperti per prendere il campioncino e basta.

    Tra l’altro, la storia di Brozovic, per ora è basata sul nulla. È rarissimo che quello che si dice d’inverno poi si verifichi d’estate, a livello di mercato.
    Ed in ogni caso, il cambio non sarebbe Brozovic – Soriano
    ma Brozovic- Banega + Soriano
    aumentando così il numero di giocatori che possono giocare in costruzione.

    Sul fatto che sia stato preso Eder, ripeto: avrei preferito Lavezzi, ma facciamolo almeno arrivare prima di criticare.
    Perché lui e non un centrocampista di costruzione subito? Io credo perché nelle ultime partite, Juve a parte, Mancini ha notato che spesso sprechiamo azioni in cui la palla andrebbe messa dentro.
    Ci manca la giocata dell’attaccante che il gol se lo costruisca da solo.

    Icardi è un cecchino (o quasi), ma la palla gliela devi confezionare, Jovetic e Ljaijc hanno lo spunto, ma hanno difficoltà ad agire agilmente tra le linee (soprattutto il primo) e hanno bisogno di più spazio per la giocata.

    Eder, in teoria, dovrebbe essere un tipo di attaccante in grado di vedere la porta e costruirsi l’azione per segnare (magari con Ljiajc o Jovetic in appoggio) o, contemporaneamente, di innescare Icardi

    (cosa che già ha fatto con lui alla Sampdoria).

  112. Pensate che bello: a centrocampo non ci puoi toccare che è subito fallo, poi si inventa ammonizione per chiellini (francamente fa ridere) e ci fischia un rigore a favore come quello di murillo, magari di bonucci, che poi ovviamente espellera perche lijajc gli franera addosso.
    ah pero non ha fischiato un rigore netto per fallo di mano , allora si che mi incazzo.
    dai

  113. Este. ……infatti le basi adesso le abbiamo messe cambiando giustamente otto undicesimi dei calciatori dello scorso anno. ….ora abbiamo una difesa accettabile e comunque migliorabile, un centrocampo molto muscolare a cui manca fosforo ed un discreto attacco se Icardi ritrova il giusto piglio. Quindi siamo in accordo. ..ora la squadra va consolidata. …e per migliorare qualcosa di discreto /buono. ..ci vuole il meglio. Diciamo che non siano possibili i supercampioni del Real o Barca o Bayern. …almeno cerchiamo davvero di prenderei Yaya Tourè che avrà i suoi anni ma resta un gran giocatore credimi (meglio della coppia Banega /Soriano)…..e poi se non si può prendere Alaba magari andiamo su Kolarov. …non il non plus ultra. ..ma sicuramente migliore dei vari Nagatomo, Dambrosio e forse anche Telles. …non mi sembra di chiedere la luna caspita. …siamo pur sempre l ‘Internazionale ricordiamocelo. ….unici mai in B e unici in Italia col Triplete. ….avremmo ancora un poco di seguito….Sta cosa del FPF mi sembra troppo cavalcata. …..nel calcio se si vuole essere competitivi ci vogliono i denari e non ci si guadagna. ….Moratti docet. ….

  114. Marcèllo, sarà meglio Neymàr.
    E se lo mette in forno a te mi sa ti piace pure

    • Si, meglio perdere dignitosamente con il Barca, che farsela mettere in forno da Lasagna, con il Carpi in 10, al 93esimo, da una squadra che mai ha giocato in A e a San Siro. Chapeau.

  115. Oh, l’unico troll che non fa ridere lo abbiamo beccato noi.

  116. Manco per un po’ di tempo e scopro il nuovo talento comico Marcello: ma chi cazzo è?
    Dunque abbiamo comprato Eder e, pare, anche Banega. Ma Banega subito o a luglio? Forse lui un po’ di fosforo ce lo mette.

    • Marcello non insulta, ti prende per il forno, dopo avertelo scassato per bene. Stay jamm’e’ebell, johngraham.

  117. ma questo è il subumano dell’ironia?

    avvisatelo che ne è dotatissimo, peccato sia involontaria

  118. Affrettati Marce’: per quest’anno non ce la fai, ma l’anno prossimo il Nobel dell’ironia da forno è tuo.

  119. i fascisti baciapile che raccontano di essere 2milioni in un posto che ne tiene al massimo 250mila ed è palesemente semivuoto devono essere tutti juventini, d’altronde dal punto di vista morale le cose coinciderebbero perfettamente

  120. Sbloccata dopo 6′ con un gol in fuorigioco…Chievo scansato letteralmente.
    Sul primo gol il portiere non mette neanche la mano sul traversone…idem il difensore che non mette la gamba sul secondo e partita in ghiaccio prima di fine primo tempo.
    Saranno anche forti, ma queste situazioni sembrano ripetersi un po’troppo sistematicamente.
    Ora sono curioso di vedere come ci affronterá il Chievo tra un paio di settimane…

  121. E fatti una risata che ti fa bene anche alla prostata.

  122. marcello, parli di scassare un forno ma… non sei nemmeno in grado di schiacciare una formica.
    Su, cimice da tastiera

    • quanto livore per un po d’ironia. Ti brucia il forno ? 2 tubetti di preparazione h e passa la paura. 😀

  123. sì, ok, va bene, non è ora di tornare nella gabbia?

    • Cercare di non mancare di rispetto e il rispetto sara’ dovuto, sempre. Internet e’ una comunita’ di gente matura per gli scambi di opinioni, anche veementi, senza dover per forza insultare o denigrare. Rispettare la liberta’ di civile opinione degli altri e gli sfotto’, e sara’ rispettata la tua. Io non mi faccio dare del ladro da nessuno, neanche su un blog di interisti. Il mio l’ho fatto, vedetevela tra di voi che bastate e avanzate. Adios, torno in gabbia, ma ricordatemi con affetto 😀 Ps partita falsata, il chievo meritava di vincere 2 a 0. Ps 2 il fascio mi fa schifo. Ps 3 Back in the middle !

    • scusa, hai lasciato qui una banana

    • Caazarola, la mia banana. Arrivo subito a prenderla, cosi ci conosciamo !!! Che bello !!!

  124. Un pensiero per questo povero grandissimo uomo di cui ricorre l’anniversario della morte
    http://www.fcinter1908.it/twinter/arpad-weisz-gloriosa-e-crudele-storia-di-un-grande-uomo-di-calcio-71777

  125. Marcellino, io cerco di rispettarti, ma tu cerca di rispettare la sintassi italiana.
    “Rispettare la liberta’ di civile opinione degli altri e gli sfotto’, e sara’ rispettata la tua” è un periodo senza senso. Inoltre, a meno che tu non faccia parte della dirigenza della squadra torinese che al momento guida la classifica della serie A (ma tu guarda che perifrasi mi tocca fare per non usare espressioni che ti potrebbero offendere!), non puoi essere stato accusato di essere un ladro. Se sei Moggi sotto falso nome, parlano le sentenze.
    Come avrai visto, le critiche all’Inter le fanno anche gli interisti e non hanno bisogno di insegnamenti (anzi: secondo me alcuni esagerano). Rubens viene spesso a trovarci e non si prende la barca di insulti che ti sei preso tu (chiediti il perché).
    Sono dispostissimo a ricordarti con un po’ di affetto. Se il fascio ti fa schifo, abbiamo certamente qualcosa in comune; io però non vado a provocare nei blog delle altre squadre. Anche se tu preferisci definirlo “scambio di opinioni”.

    • Vada per tutto, carissimo, sintassi compresa, ma non per il resto. L’ironia e’ una cosa, le becere accuse, altro. Su Moggi hai trovato l’unico juventino che lo odia tout court, quindi hai pescato malissimo. Non sopporto le vulgate popolari e gli ignoranti che insultano. Ameno me lo facessero davanti, si litiga e poi ci si beve uno sbagliato per fare pace, se qualcuno rimane in piedi, ovviamente :D. E se trovi uno che zitto non sta, ti becchi il contradditorio, compagno :D.

  126. Vieni qui a fare il pagliaccio e parli di rispetto?
    Sará almeno la terza volta che saluti, ma sei ancora qui a scrivere cazzate…
    Ma quanto sei sfigato?

  127. marcello non interessa a nessuno (credo) quello che hai da dire, nessuno ha cercato o chiesto la tua opinione, tantomeno la tua “ironia”.
    Un po di buon senso per capire che nessuno ha interesse a litigare con te o ad andare d’accordo.
    Sicuramente hai tanti colleghi dello stesso livello culturale con cui confrontarti e parlare di forni Blanchàrd.
    Credo di aver dedicato abbastanza tempo alle tue sciocchezze, non dico ora, ma in assoluto.
    Fatti un giro

  128. Senti Marcello, giusto perché non mi va di fare la figura del tifoso becerone, anche se questo pomeriggio devo smaltire molto lavoro arretrato e ho poco tempo (e tu dimmi se lo devo impiegare a far ragionare un sostenitore della squadra che attualmente e così via). Il confronto su un blog non è e non potrà mai essere come un confronto di persona. E’ illusorio e fuorviante pensare che possa diventarlo. Quando due o più individui si incontrano e si scambiano le loro opinioni di persona, magari davanti a una birra, la discussione può accendersi, ma una serie di fattori (il tono della voce, la possibilità di un dialogo più disteso e meno centrato sull’argomento-focus, il linguaggio non verbale…) fanno sì che gli strati di interferenza si moltiplichino e che affinità e divergenze si ricombinino su strati molteplici. Magri tifiamo per squadre diverse, ma ascoltiamo la stessa musica, oppure abbiamo le stesse idee politiche, oppure abbiamo fatto le stesse scuole a distanza di anni… Così, se non siamo dei decerebrati, il dialogo assume una forma sensata e, magari, civile.
    Viceversa in un blog, di solito, si entra e si discute per un argomento o per un gruppo di argomenti precisi. Non ci si frequenta e difficilmente ci si incontrerà mai; è altamente improbabile che si riesca ad avere un dialogo a più livelli. Insomma: due o più discutono sull’Inter e magari la vedono diversamente su molte altre cose. Qui tutti rimarranno in piedi e nessuno berrà mai nulla con nessun altro. Questo luogo non esiste.
    Ho semplificato brutalmente (e mi scuso). Ma se tu vieni qui, tra gente che parla (anche criticamente) di Inter e fai “pesantemente lo spiritoso”, io credo che tu abbia sbagliato indirizzo, anche perché non mi pare che tra gli obiettivi di Roberto (il padron di casa) ci sia quello di giungere a una verità universalmente condivisa con tifosi di altre squadre in vena di contraddittorio. Il territorio è questo: se non ti piace non sei obbligato a entrare. Se entri, è gradito che tu lo faccia come altri (e riecco Rubens e qualche milanista illuminato) in modo meno indisponente.
    Dunque, Marcello: questo dev’essere il mio messaggio più lungo da quando partecipo al blog e ho anche un pomeriggio da inferno. Perciò non dubitare della mia buona fede e scusami se non ti rispondo più, ma sono quasi le 16.30 e la montagna di carte da sola non si autodistrugge.

  129. PS se trovi un blog della tua squadra dove uno risponde tanto civilmente e dettagliatamente a un ospite sgradito, fammelo sapere.

  130. perbacco! john, oggi sei il mio idolo di oggi…per la serie come ti stendo un troll,

    non oso pensare che abbia capito, ma come minimo l’hai stordito…

  131. John, standing ovation!!!

  132. Prima regola di internet: Don’t feed the troll.

  133. Stasera è importantissima….va vinta at any cost…

  134. Prendono tutti le distanze da Moggi ma poi, guarda caso, gli scudetti sono 33.

    Era meglio la battuta del forno e della lasagna, vah

  135. MILAN – INTER 2-0

  136. Moggi era lunedì mattina sul mio stesso volo Milano – Mosca, si è accomodato in fondo alla economy, sono finiti i tempi d’oro.

    Credo faccia il consulente per qualche società russa. Sono riuscito a non insultarlo.

  137. No, c’è una cosa che ho notato.
    Se leggete qua e là sul derby, la buttano tutti come se fosse una specie di spareggio.

    Cioè chi vince va in paradiso, chi perde scende all’inferno.

    Boh, forse mi è sfuggito qualcosa:
    ma noi non siamo tipo 8 punti sopra il Milan?

    Cioè, ok, perdere il derby brucerebbe sempre e tutte le conseguenze del caso in termini psicologici e probabilmente ci metterebbe i bastoni tra le ruote per il nostro obiettivo finale

    ma… mi sa che a sto giro hanno da perdere più loro, o sbaglio?

    A parti invertite avremmo letto roba tipo:

    Inter, ultima spiaggia.
    Inter, ti giochi tutto.
    Inter, ad un passo dal baratro.

    Roba così.

    E invece si scopre che siamo lì.
    8 punti in più, 8 punti in meno

    ma siamo lì.

    Mah.

  138. Altro cambio di formazione!! Santon rientra,ma non è in fase di cessione?
    Centrocampo a due,leggerino con il rischio di trovarsi in minoranza,proprio come contro il Carpi.Se non hai in rosa un centrocampista dai piedi buoni,il centrocampo deve essere folto e denso come all’inizio del campionato.Per nascondere i limiti di tecnica bisogna fare “densità”.Speriamo bene,anche se i presupposti sono alquanto
    eterei!

  139. Icardi in panchina?

    Veramente comincio a non capire piu Mancini: il posto di Icardi è in TRIBUNA fino a fine stagione, poi tanti saluti, 30 milioni e addio.

  140. spero che con eder abbiamo trovato almeno uno che sappia tirare i calci piazzati

  141. forse kondo avrebbe dato più equilibrio.. detto PRIMA, mi pare una formazione coraggiosa ed offensiva con tutti i più tecnici dentro

  142. Sospendo ogni considerazione sul derby, in quanto pesantemente inquinate dai rutti di petulanti zoccole intellettuali che blateravano in sottofondo durante un apericena.
    Per recuperare un pizzico di equilibrio, mi autocondanno ad ascoltare radio Maria per i 20 minuti fino al fischio d’inizio.
    😉

    P.S. Ah, quando c’era Misultin…

  143. ciao ragazzi,dopo 25 minuti di derby resto della mia idea,brozo sarà pure l’unico con piedi consoni,ma in fase di non possesso è obiettore di coscienza,sta facendo il “fenomeno” pure kucka..per me questo era il modulo giusto per kondogbia

  144. Non ci siamo…la formazione più incomprensibile di sempre

  145. Sono sconfortato….ci siam fatti prendere in intensità da una squadra scarsa come quella della ridicola tigre serba…siamo inconsistenti…leggeri…impalpabili..che è peggio che essere scarsi.

  146. Per una volta che si gioca col.modulo adatto a Kondogbia…lui non c’è
    Boh, non so più che dire

  147. Lì in mezzo c’è un buco e non riusciamo a tenere un pallone.
    Jovetic sta diventando irritante con sti colpi di tacco e giocate di fino inutili
    O si cambia qualcosa alla svelta o avanti di sto passo non la ribaltiamo manco se giochiamo fino a dopodomani

  148. Confermo quanto scritto da Giuseppe.

    Goal di Alex che, dimenticato da Juan Jesus, da pochi passi raccoglie il cross di Honda e insacca.

  149. Comincio a perdere le (piccole, eh…) speranze che avevo fino a dicembre..vi prego Bonaventura, Kuckha e Montolivo che la fanno da padrone..è un colpo gravissimo…

  150. Detto tutto questo, poi arriva la palla più facile da buttare dentro al salvatore del ns attacco e la cicca di testa.
    Non so davvero più cosa pensare….
    JJ è sempre lui, buone cose e oscenità come nel gol.
    Perisic sbaglia 9 ultimi passaggi su 10 .
    Mancini 9 formazioni su 10.
    Allegria!!!

  151. Ma tenere fuori Icardi è per diabolico piano tecnico che noi umani non possiamo vedere o è un modo per fare il figo?

  152. ribadisco quanto dissi dopo napoli inter di campionato.brozovic e lijaic non difendono mai sui tagli senza palla e raramente sul portatore di palla.tutti i pericoli sono arrivati da quel lato e non per colpa di juan jesus,esattamente come non era colpa di nagatomo se oltre callejon si vedeva sbucare da ogni parte allan e hysaj.però nella mente poi rimane nagatomo espulso.sull’altro lato santon non sta soffrendo perché medel e perisic lo proteggono molto meglio.per me oggi o c’è un lijaic di troppo in campo,almeno in quella posizione,o un kondogbia di meno

    • Se metti Brozovic nel centrocampo a 2 con Kondogbia in panchina dopo averlo fatto giocare sempre e solo da mezz’ala, sei un demente e meriti di perdere il derby

  153. Speriamo di no, dai..

  154. Sono ormai 5 anni che tutte le partite che potrebbero far svoltare la stagione non solo non le vinciamo ma regolarmente le perdiamo e pure male.
    Direi che ci saremmo un pò rotti i cosidetti!
    Jovetic è veramente impresentabile.

  155. Non mi sembra fosse rigore…e Mancini espulso…olè

  156. Ma Icardi? Non entra più?

  157. io non ci credo….non so più che dire

  158. Vabbè, fine delle trasmissioni.
    Manco su rigore…

  159. Cacciate a pedato sto allenatore merdoso ……..

  160. Io spero che il prossimo che si lamenta dell’arbitro sia bannato a vita da tutti i blog interisti del regno.
    ‘Ste merde la maglia nerazzurra non devono più vederla neanche nelle figurine. Indegni!

  161. È finita…terribile

  162. E adesso spero che l’umiliazione sia talmente grande che al confronto la doppietta di Comandini sarà ricordata come una passeggita di salute.
    Mò ditemi che non so’ un vero tifoso.
    Allo stesso tempo, però, vedete se questi so’ giocatori.

  163. Ve lo dicevo dall’inizio che era un incompetente ….. dovremmo correre il doppio degli altri e invece guarda che orrore …… 5 milioni a sto soggetto… Adesso dirà che vuole altri giocatori

  164. Però è bello vincere 1-0

  165. Abbiamo 2 reparti e basta… È infatti prendiamo attaccanti…

  166. sinapsi81
    gennaio 31, 2016 a 9:53 pm
    Finirà 3 a 0
    MANCINI VATTENE

    Manca solo il goal del mononeurone per completare la disfatta.

    #MANCINI VATTENE!

  167. E che stasera nessuno provi a difendere niente.
    Perché ormai non c’è più niente da difendere.
    Moriremo tutti? Sì.

  168. vai condensatore, vai….

  169. L’allenatore dite…certo…ma la sufficienza con cui questi cialtroni entrano in campo, non credo dipenda (solo) da Mancini

  170. Questo ingresso di Telles…sotto di tre gol e a 4 minuti dalla fine…me la spiegate?

  171. Abbiamo perso in maniera indegna contro il milan forse più scarso degli ultimi 50 anni. Questi qui hanno perso la testa e Mancini non lo vedo nelle condizioni di poter risollevare gli animi, non è nelle sue corde. Non so davvero come ne usciremo…

  172. Santon non lo fatto giocare da una vita, un po’ di ritmo partita se uno non gioca lo perde, andrebbe reinserito pian piano nei secondi tempi, invece li fa giocare sempre dal primo minuto.
    Ma lo capiscono che il ritmo partita si perde se uno non gioca o nemmeno ci arrivano.

  173. Mancini se sei un uomo dai le dimissioni.
    per fare queste figure possiamo riutilizzare wm otteniamo lo stesso risultato

  174. Quando a confronto a Medel Kucka sembra mascherano c’è qualcosa che non torna…

  175. Chissà cosa sarà successo dopo Inter Lazio…

  176. umiliati… in pochi giorni siamo riusciti a subire 2 scoppole prima con i ladri e poi con questi.
    Qui la barca sta affondando di nuovo

    Pazzesco come nonostante cambino i protagonisti, alle prime difficoltà si spegne puntualmente la luce e si crolla!
    La prestazione di Brozovic credo sia l’emblema… sembrava drogato, ciondolava. Una vegogna!

    non si salva NESSUNO

    PS: come si diceva qualche giorno fa, puoi prendere tutti gli attaccanti che vuoi, ma se non c’è nessuno a dargliela si fa dura!

  177. Secondo me Mancini si è fatto sbattere fuori apposta. Così non deve andare in conferenza stampa a prendere per il culo gli interisti.

  178. momè successo niente. manie di grandezza e sopravalutazione della reale forza della squadra.
    Fidatevi, gli uno a zero sono stati nell’80% delle volte pure botte di culo.
    Questa squadra non ha mai, MAI avuto un gioco, e se va sotto di un goal collassa.
    tutto qui

  179. Santon inguardabile. Premesso questo, la squadra è messa male in campo e anche se è la millesima formazione del genio mesciato, la musica è sempre la stessa: tanti zombie in campo che letteralmente non sanno che fare. Ma dove cazzo vogliamo andare? Allo stadio ci sfottevano «Vincerete il tricolore» ma a queste merde mercenarie cosa cazzo gliene può fregare… Le grasse risate a fine gara di miha sono un’istigazione alla randellatura sulle gengive.

  180. Sono curioso di vedere cosa succede a fine stagione.

  181. a questo punto l’unica cosa che mi interessa e che la iuve non faccia il triplete (o vinca la cempion)

  182. anche stasera siamo stati penalizzati dall’arbitraggio di mercoledì, è una vergogna

  183. E meno male che l’Alessandria è toccato al Milan.

  184. Ecco qua, quello che temevo.
    E dire che ci avevo sperato in un nuovo inizio.
    Ma dopo queste autentiche batoste (non solo juve e derby, ma ci metto anche il Carpi) mi sembra tutto inutile.
    Non ne verremo fuori a breve, proprio no.
    Anche Mancini (in lui pure ci ho sperato, devo ammettere) è arrivato al capolinea, credo.

    Insomma, una squadra indegna di indossare il nerazzurro.

  185. Non ho capito: se ti danno del frocio ti offendi ma il dito medio ai tifosi lo puoi fare . Come funziona questo giochino? Mi ripeto: Mancini dai le dimissioni!!!

  186. Mi chiedo perchè la tenuta mentale di questi giocatori sia ad un livello così basso e non me lo so spiegare. Sono tutti professionisti, molti nazionali eppure quando le cose non girano mollano i pappafichi e fanno errori assurdi. Il timore che non ci credano più è molto forte, ma ciò non giustifica una resa così.

  187. Mancini vattene???

    E quella enorme pippa di “due tombini” Icardi?

    Lo si vuole, finalmente, vendere prima che si svaluti ulteriormente?

    E gli altri dieci, undici, dodici che dopo il possibile 1 a 1 vanno letteralmente in vacca?

    E’ anche questa colpa di Mancini? Ma fatemi il piacere!

    Per il prossimo campionato cambierei altroché otto undicesimi!

    Adesso bisogna stare in campana, perché anche il quarto/quinto posto li vedo a rischio.

  188. per non parlare di quelli che osano darci 3 gol nonostante gli 8 punti di ritardo che sono diventati 5

    maledette p.i.

  189. Massì, mancano ancora 24 ore di calciomercato. Arriveranno altri 6-7 giocatori (che verranno bruciati entro marzo).

  190. Porco giuda capisco che siamo furibondi e ci sentiamo stupefatti dalle ultime partite ( caxxo proprio ladri e gonzi) ma io penserei ad un meno tragico e più asettico dato…comunque siamo lì ancora li a giocarcela nonostante i casini che stiamo combinandoil

  191. Mancini sta continuando a sbagliare formazione con una sistematicità dolosa.

    Perdere così non ci sta, non va bene, è pessimo.

    Voglio dire, lo abbiamo capito tutti che doveva giocare Kondogbia al posto di Brozovic, nel momento in cui tu scegli quel modulo.

    Detto questo: fa piacere che almeno qualche interista stasera è felice.

  192. Non posso credere che nel giro di un mese abbiamo letteralmente mandato a fanculo tutto quello che è stato fatto fino a Dicembre… ora non c’è più da guardare la classifica, bisogna solo scegliere un cazzo di modulo e iniziare a dare qualche certezza!
    Gli stravolgimenti stanno oltrepassando il ridicolo ultimamente

    Ora spiegatemi che cazzo serve Eder con un centrocampo in quello stato…

  193. Nicco,
    ancora un paio di siffatte “esibizioni” e, certamente, ci togliamo anche quel pensiero.

    Davide,
    non è importante chi arriva (6,7,8.9 o 1000 giocatori) quanto chi se ne deve andare, subito, immediatamente.

  194. Non credo che ci siano interisti felici stasera, incazzati magari. Io comincio ad essere anche depresso…

  195. Oddio este proprio felice felice non credo!!!!!!
    Solo che dopo una mangiata di merda come quella dell”ultimo mese vorrei provare a trovare stimoli per non deprimermi oltre….

  196. Siamo riusciti nell’impresa di resuscitare pure i cadaveri del BBilan…

    Nella settimana più importante della stagione:

    INTER – CARPI 1-1

    RUBE – INTER 3-0

    BBILAN-INTER 3-0

    L’Inter non c’è più… GAME OVER

  197. Mancini ha schierato tutti i centrocampisti possibili e ottenuto sempre lo stesso risultato. Non c’è gioco a centrocampo e non c’è pressing in avanti. Forse varrebbe la pena mettere un centrocampista in più e puntare sulla coppia EDER Icardi?

  198. este, diciamo che tu li anticipi sempre.
    sembra quasi che non aspetti o non riesci a pensare ad altro.

    contento tu…

  199. Mah, secondo me bisogna tornare alle origini
    e mettere Kondogbia e Medel davanti alla difesa, perché sennò balla pure quella.

    E partire di rimessa, visto che Eder (l’unico che stasera non mi è dispiaciuto) può giocare bene nello spazio e riesce anche a saltare l’uomo.

  200. Facile fare il profeta, leggendo la formazione iniziale.
    1)Centrocampo vuoto
    2)Attacco affollato
    3)Difesa in balia di un mediocre avversario.
    4) Sette reti subite in tre partite.
    5) Formazione titolare ancora non pervenuta.
    La rabbia mi spinge a chiedere le dimissioni di Mancini,in evidente stato confusionale,ma al suo posto chi dovrebbe arrivare?il solito carneade di turno che non risolverebbe alcun problema.Continuiamo così pensando ad impostare il prossimo campionato.LE SQUADRE SI ORGANIZZANO A GIUGNO e nel giugno scorso di errori se ne sono commessi molti(MeloTerzini ecc).Piccola speranza,il terzo posto è ad un punto.

  201. Io credo che i ns giocatori stiano pagando la frustrazione nel vedere che non ci sono movimenti coordinati e posizioni in campo ben definite. Perdiamo sempre un tempo di gioco per valutare la situazione e subito l’avversario ti è addosso. Non mi aspetto passaggi illuminanti da Medel, ma Brozovic un po’ di piede cel’ha e vederlo così smarrito nel non sapere cosa fare mi ha fatto impressione. Sembra che giochino assieme per la prima volta e onestamente qualche responsabilità l’allenatore se la deve prendere. Certo, nelle interviste non si dice la verità, ma non si può sostenere che “abbiamo avuto discrete occasioni” perchè l’impotenza nel crerare gioco l’abbiamo vista tutti. Poi c’è sempre l’episodio ma alla lunga se non giochi da squadra anche i singoli sembrano pippe.

  202. Este scusa ma siccome il tuo post era proprio dopo il mio ho pensato che ti rivolgessi a me, se così fosse non sai quanto ti sbagli.

  203. Mou è ancora libero pare, un tentativo no?

  204. Inutile comprare attaccanti se il centrocampo continua ad essere non pervenuto…

    Qualcuno può spiegare la scelta di Santon? Fuori da 3 mesi, sul mercato fino a ieri e oggi titolare?

    Nella girandola di moduli, oggi abbiamo visto il 4-2-fantasia… prossima volta cosa vedremo?

    Dopo la sosta c’è stato un crollo fisico e mentale…

    Ora la vedo dura anche per l’Europa League

  205. Purtroppo continua la inesorabile involuzione. Sinceramente credevo stasera non avremmo perso, ma forse ho sopravvalutato la squadra ed il tecnico. A questo punto è lecito ritenere che quanto di buono fatto fino a dicembre sia stato frutto del caso e della forma di un paio di singoli. Questi continui cambi di moduli e formazioni sta ingenerando grande confusione nei giocatori, alcuni dei quali hanno la testa altrove. Te lo dico da concittadino : caro Mancio sei una grande delusione…..per adesso mi ritiro in silenzio. Come dice il gonzo : quando si perde bisogna tacere. …..

  206. Colpa dell’arbitro!.

  207. Un mio amico che capisce di calcio si dice convinto che dopo la Lazio i giocatori si sono messi a remare contro. Io ho il dubbio che non lo capiscano piu. La formazione di stasera era a dir poco cervellotica. Perche abbia messo dentro Santon per me rimarra un mistero. Perche non ha giocato Telles non me lo spiego. Perche siamo andati in inferiorita numerica, oltre che fisica, a centrocampo e una roba da suicidio. Abbiamo fatto risuscitare un branco di cadaveri, dando a gente come Berlusca e lo zio Fester la possibilita di fare gli spacconi.

    Scuaste se non uso gli accenti, ma in questa tastiera Inglese non mi raccapezzo.

  208. Ma basta.
    Mancini deve mettere una formazione che sia quella e far rotare qualcuno a seconda delle situazioni o degli infortuni o delle squalifiche. Punto.
    Ma quando si amalgama una squadra se la cambi e la smonti a ogni partita?
    E non mi meraviglierebbe se l’amico di emerenziano (ciao emerenziano!) dica che i giocatori non lo seguono più.
    Avrebbero anche ragione sant’iddio!
    Ma come si fa, ogni volta, a far giocare una squadra diversa?!

    Ma Santon, oggi, che c’azzaccava, che sono mesi che non giocava?

  209. Insomma, all’inizio hai pure ragione a fare esperimenti e far girare i giocatori, ma poi, a un certo punto, la devi smettere, e puntare su un undici titolare che sia grosso modo sempre quello.
    E creare affiatamento e soprattutto dare fiducia a chi gioca.
    Come è sempre successo nel calcio, le squadre si formano così, mica con cervellotiche analisi da laboratorio!