Settore Inter blog

Il sito non ufficiale dell'interismo moderno

Un bel panorama

image

Odio il calcio d’agosto, tranne quando dopo due partite sei in testa a punteggio pieno. Mi fa schifo il calcio spezzatino, tranne quando la Juve gioca prima di noi e perde e noi gestiamo la situescion. Non sopporto il calcio mercato e soprattutto il suo ultimo giorno quasi sempre inutile, tranne quando qualcosa può ancora succedere. L’essere più incoerente del mondo è il tifosotto, e io modestamente lo nacqui. E ce ne saranno di occasioni in cui cambiare idea e umore, uh se ce ne saranno. Ma adesso perchè lamentarsi, storcere il naso, preoccuparsi, diffidare?

No, dico: ma vedete dov’è la Juve?

È uno spettacolo meraviglioso e apocalittico, il campionato che esprime impietoso i primi sommari valori e dice che le ultime somo Bologna, Carpi, Empoli, Frosinone e Juventus, ecco, tutto questo è bellissimo, struggente, evocativo.

Guardo la classifica e mi si riempie il cuore come davanti a un bel panorama, a un tramonto rosso sul Bosforo, a una spiaggia caraibica, a un sorriso di Jennifer Lawrence, alle motivazioni di certe sentenze. L’Inter ha sei punti e la Juve zero. E c’è la pausa per la Nazionale: la classifica durerá due settimane, ce n’è abbastanza per diventare ciechi.

Sì, vabbè, un giorno parleremo dei nostri problemi, delle nostre vacuitá, dell’immaginifico e visionario procedere del Mancio, e insomma della nostra imperfezione che magari, chissá, entro le ore 23 del 31 agosto diminuirá o aumenterá, chi può dirlo (ora)? Un giorno lo faremo, giuro.

Ma perchè farlo ora? No dico, ma la classifica l’avete vista? Quante ne avete viste di migliori negli ultimi cinque anni? È un invito alla leggerezza – alla superficialitá, perfino – a sole 36 giornate dalla fine, un’inezia. Stay calm and guarda dov’è l’Inter e dov’è la Juve. È una meravigliosa coincidenza. Parziale, fallace, prematura e ahimè probabilmente caduca, ma meravigliosa.

E che dire di un giocatore preso tra qualche diffidenza e che ti segna tre gol in due partite? Tre gol – tutti i nostri gol – che valgono sei punti? No, ecco, se vi è successo tante altre volte fatemelo sapere. Adesso io non ricordo nulla, ho switchato sul futuro, conscio che sei punti con Atalanta e Carpi sono il minimo sindacale rapportati a qualsivoglia ambizioni. Ma arriviamo da periodi tristi in cui ai minimi sindacali non ci arrivavamo quasi mai, in cui qualsiasi obiettivo era un Pordoi, anzi peggio, un Mortirolo.

Adesso la Juve è ultima e noi siamo primi dopo due partitacce risolte nel finale contro due squadracce. E mi pregio informare le signorie vostre che no, non me ne fotte un cazzo: al netto del paragrafo precedente, mi godo l’attimo, mi prendo il rischio di scrivere cose di cui potrei pentirmi e vado a dormire con il sorrisino del bebè dopo una poppata come si deve. Forza Inter, il resto è fuffa.

 

share on facebook share on twitter

115 commenti

  1. Primo , come l’Inter ☺

  2. Prendo atto oggi di essere improvvisamente finito nella lista di proscrizione degli “ipercritici”, colpevole di essere convinto di aver avuto un briciolo di fortuna contro Atalanta e Carpì e di essere timoroso circa un trasferimento di Hernanes agli zozzoni.
    Se poi, invece, la mia colpa capitale è stato coltivare il sogno (difficile, difficilissimo, ma secondo me pure doveroso almeno come tentativo, visto gli investimenti fatti) di un piazzamento Champions per quest’Inter, allora sono colpevole.
    Ringrazio, anzi, per avermi spiegato che al terzo posto non bisogna pensarci, nemmeno in silenzio, che è peccato.
    Allora però, mi chiedo: se la nostra dimensione è aspirare al massimo al quarto-quinto posto, bisogna che chiediamo davvero scusa anche agli amici di mazzarri. O no?

  3. Infatti me la godo come te e non lancio i soliti strali(e ne avrei) sul cotonato 🙂

  4. In effetti queste due partine mi hanno risvegliato sensazioni che non provavo più da tempo immemore. Naturalmente bisognerà possibilmente il prima possibile, di evitare le solite amnesie (eufemismo) difensive per far sì di arrivare fino al 90° senza stringere gli zebedei fino a stritolarli…
    Per ora va bene così e godiamoci la classifica per i prossimi magnifici 15 giorni.

  5. Nexus6

    Ma no dai che lista e lista ! Si chiacchera ci mancherebbe.

    Per il culo, volevo solo dire che l’anno scorso ho pensato a lungo che avevano un bel po di sfiga, poi mi sono reso conto che se concedi occasioni su occasioni agli avversari, anche quelli di basso livello, e beh dai e dai i gol li prendi altro che sfiga, e quindi come contraltare non sono d’accordo con il culo a cui accennavi in queste 2 partite perchè tutto sommato abbiamo concesso poco ( rispetto all’anno scorso pochissimo ) agli avversari.
    Come ho già detto dopo l’Atalanta dietro siamo più forti dell’anno scorso. Sono convinto che rifacendo il campionato mediocre passato con questi 2 centrali saremno approdati stracomodamente in EL e forse con quell’Icardi e una dozzina di gol in meno presi anche la Lazio era raggiungibile.
    Detto questo, secondo me, oggi Juve e Roma non sono le squadre su cui fare la corsa. Troppo superiori per organico e gioco con o senza Hernanes mentre noi l’organico c’è lo dobbiamo rimpinguare di gente che gioca a calcio tutte le domeniche no ogni 6 mesi e soldi ce n’è pochi.

    Ad ogni modo siamo primi, sono d’accordo con Settore, che ce ne fotte? 🙂

  6. ieri sera ho scritto che erano aaanni che non mi divertivo così, nove e qualche spicciolo per la precisione.

    a memoria non ricordo la gobba a zero punti dopo due partite di campionato e questo è un bel proseguimento al loro triplete mancato, oltre al fatto non secondario che anche l’Inter, a dispetto dei suoi tanti detrattori con in primis alcuni suoi tifosi che non si capisce bene perchè la tifino, ha sei punti, è in testa unica tra le grandi e sopratutto ha questi sei punti di vantaggio sulla gobba, cosa che dopo le gare amichevoli nessuno si immaginava potesse accadere, il che ha messo notevolmente in crisi i tifosi di cui sopra che non sapendo più a cosa attaccarsi se non al tram, si inventano stronzate a iosa per potere comunque criticare la nostra squadra sempre e comunque.

    come dice bene Settore è solo fuffa anche se dovesse succedere che i gobbi alla fine ci dovessero doppiare il distacco che loro hanno adesso nei nostri confronti perchè qui si tratta di essere Interisti e un Interista, se dopo aaanni ha sei punti di vantaggio sulla gobba GODE e se ne sbatte i coglioni di tutto il resto.

  7. Buongiorno, la novità della presunta trattativa Inter-Rube per Hernanes non mi lascia molto tranquillo… non dico che non venderei mai Hernanes, ma di certo non lo darei mai e poi mai nè ai gobbi nè tantomeno ai dirimpettai, la storia dovrebbe averci insegnato qualcosa su questo tipo di affari.
    Ci sono migliaia di squadre in giro per l’Europa, vendete chi volete a chi volete tranne che a quelle 2 please!
    Poi per quanto lento possa essere, è certamente più adatto a fare il trequartista rispetto ad un Brozovic improvvisato e ieri sarebbe stato parecchio utile.

  8. 10 – come JoJo.

  9. approvo in ogni riga il post di Settore, e dico sempre più che Murillo mi ricorda Lucio nel bene e nel male… qualcuno gli dica è meglio evitare di arare avversari in area.
    Per il resto avanti cosi, sperando che nella sosta si migliori la condizione e il gioco, e anche la fantasia con il nuovo (o i nuovi) innesti.

  10. intanto è come se il campionato partisse tra 15 giorni con un bonus insperato sulle avversarie ed anche se alla fine non sarà la Rube il nostro termine di paragone, ci sono già 5 punti di vantaggio sul Napoli, 3 sulla Lazio e 3 sui gonzi!
    Non mi sembra mica da buttare se pensiamo che lo scorso anno nonostante l’annata scandalosa siam rimasti fuori dall’EL per un punto.
    Il bel giuoco e tutte le altre robe possono aspettare, non abbiamo avuto nemmeno Icardi, avremo un Perisic in più e forse non solo, quindi calma e godetevi il momento.

  11. vincere aiuta a vincere, vincere contro l’anticalcio di Atalanta e di questi altri è difficile, ma non posso non essere leggermente inquietato dal fatto che le hai portate a casa con parecchia difficoltà, e meno male che c’è l’unico giocatore di classe superiore acquistato da 5 anni a questa parte che si prende sulle spalle la squadra e il morto di sonno in panchina, che vede i cali di concentrazione ma pensa al posto barca e quindi cambia troppo tardi gente a caso, forse per coerenza con la tinta più casuale che casual

    il mercato è ampiamente sufficiente, con una guida tecnica all’altezza si potrebbe perfino sognare

  12. Anch’io sono pienamente d’accordo con Settore, quando si vince tutto il resto non conta. Vincere anche quando non si convince del tutto aiuta moltissimo e fa crescere l’autostima. Come perdere, fa lievitare il malcontento dei tifosi e tende a destabilizzare tutto l’ambiente, quello che oggi sta succedendo ai Rubentini, che stanno mettendo sotto processo Marotta per il mercato e Allegri per come schiera la squadra……i guai sono come i baci Perugina, uno tira l’altro…..Forza INTERNAZIONALE.

  13. Un ringraziamento di cuore ai Della Valle, tifosi interisti in incognito, che con le loro invettive hanno allontanato Salah dall’Inter e ci hanno fatto propendere per Jojo, anche se a me piaceva più Salah……..Ma i Della Valle di calcio ne capiscono certamente più del sottoscritto…..Grazie Andrea…..grazie Diego.

  14. se non rubano non vincono

  15. Ieri abbiamo fatto cagare, ma l’abbiamo portata a casa. E non è poco. Ci sono ancora parecchie cose su cui lavorare, sopratutto a centrocampo, ma mi pare che come spirito siamo sulla buona strada. Dopo aver preso gol, in 5 minuti abbiamo creato 1 palla gol con Palazzo e l’azione da rigore che ha deciso la partita, che è un bel miglioramento rispetto al gollettino preso in contropiede che eravamo abituati a vedere ultimamente. Sicuramente non siamo da scudetto, ma intanto le partite da vincere le abbiamo vinte. Per quanto riguarda Hernanes, io lo venderei senza troppi rimpianti. Se Kovacic andava venduto perchè incostante, non vedo perchè Hernanes non dovrebbe subire lo stesso destino…

    • infatti non dico di non venderlo…dico di non venderlo a loro, così come A LORO non avrei dato nemmeno Kovacic nonostante non vedessi l’ora che si togliesse dalle balls

  16. Altro avviso ai naviganti: non si risponde, non si cita, non si insulta nè commenta il povero mentecatto.
    Ci pensa thad, appena può.

  17. Nexus6, mettiti in fila, allineati e stai buonino e vedrai che i dispensatori non ti faranno mancare una patente da interista.

    Se possibile vorrei che la quantità di partite un po’ così condite dai tre punti arrivasse a tre …tanto per gradire.

    Sulla partita.
    Di nuovo il segnale positivo è che anzichè sbarcare ci abbiamo provato.
    Guarin conferma di essere un giocatore capace di mettere il piede nelle azioni importanti, ma quanto casino. Sinceramente non saprei cosa fare con lui.
    Mancio, santo cielo, i cambi!!!

    Con i ladri NON si fanno affari se non quando vanno in B.
    In generale la cessione di Hernanes la potrei anche accettare basta che i soldi non servano per Melo o simili. Che mi va anche bene avere una squadra muscolare, ma non vorrei ci impoverissimo troppo tecnicamente.

  18. Ciao a tutti……..come dice Settore mi godo il momento……chiaro c’è da migliorare il gioco e non poco………ma mi godo il momento…..a chi dice che ci ha salvato Jovetic rispondo che Jovetic gioca nell’ Inter ed è stato preso proprio perchè si ritiene che possa determinare le partite con i suoi colpi…………………………………
    Per il resto divago dal tema e vi chiedo; ma se l’ assist al volo di tacco che ha fatto Meggiorni ieri sera lo avesse fatto un calciatore dal nome più altisonante cosa avrebbero scritto i giornali oggi?? Complimenti a Meggiorini..davvero grande numero….

    • Verissimo, e aggiungo che alla seconda giornata potremmo aver già visto il più bel gol del campionato.

  19. Non vorrei però che l’euforia del primato ci facesse scordare che il Mancio ha messo Ranocchia nel recupero giusto giusto per fare piazza pulita dei tifosi deboli di cuore. Andrebbe deferito alla corte internazionale dell’Aia.

  20. non nego una certa preoccupazione.

    Serve un terzino che ti consenta di allargare il gioco, altrimenti davanti ad avversari chiusi in difesa non riuscirai mai a fluidificare le azioni.

    Ad oggi in quei ruoli abbiamo solo una batteria di somari.

    E poi non si deve vendere Hernanes. Innanzitutto non si vende niente alla juve, ma poi, se diamo via Hernanes, di grazia, chi rimane come centrocampista coi piedi buoni, in grado di saltate l’uomo e tirare da fuori? Medel? Brozovic? Guarin?!?
    Ieri abbiamo avuto l’ennesima prova, se mai fosse servita, che in mezzo al campo se non hai uno di qualità tecniche sopra la media, puoi fare tutto il tiki taka di questo mondo, ma il colpo non lo affondi.

    Meno urgente il regista: Miranda, Murillo, kondo e brozovic sono tutto abili nella verticalizzazione, quindi vai bene per i contropiede, vai bene per uscire dalla trequarti ed arrivare presso quella avversaria, ma davanti alla difesa chiusa poi non sai che fare.

    Trovo quindi più necessaria una mezzala ora come ora. Se esce Hernanes, dunque, mi aspetto ne entri uno simile ma più bravo, e francamente mi pare irrealistico come scenario, visto che fra 11h il mercato finisce.

    Ricapitolando, dentro un terzino che sappia spingere, sovrapporsi e crossare; si tenga Hernanes o quanto meno lo si rimpiazzi con una mezzala più forte, e si puntelli la rosa con un altro attaccante (che Palacio ormai non è più affidabile nemmeno come quarta punta).

    Ci riaggiorniamo dopo le 23

  21. Incrocio le dita sperando che non venga ceduto Hernanes sarebbe una stupidaggine colossale.

  22. Parole sante settoruccio.
    Quest’anno ci divertiremo moltissimo.

  23. al di là delle singole valutazioni su Hernanes che io venderei al volo visto il rendimento con noi, ma se rimane e siamo in trattativa per prendere Eder, poi chi cazzo gioca lì davanti?

    fermo restando che Icardi è titolare inamovibile salvo infortuni o squalifiche e che siamo stati a rincorrere per tre mesi Perisic al quale il Mancio avrà dato sicure garanzie per essere titolare, chi saranno quelli che dovranno alternarsi nei rimanenti ruoli visto che si gioca in undici e i cinque della difesa compresi i terzini ci sono anche se ancora non si sa chi saranno i titolari per il ruolo di terzino.

    cinque + due fa sette, rimangono quattro posti se non si considerano titolari fissi Kondo e Medel altrimenti ne rimangono solo due e per questi due posti avremmo
    Palacio, Hernanes, Brozovic, Guarin, Hernanes, Eder se arriva, oltre al fenomeno del momento Jo-Jo che è diventato titolare per grazia ricevuta nostra e infortunio provvidenziale di Icardi, altrimenti non avrebbe nemmeno giocato vista la condizione attuale carente.

    cioè sette giocatori se arriva Eder, altrimenti sei se non arriva o cinque se non arriva e rifiliamo il pacco lo stesso ai gobbi.

    più Melo ma questa è un’altra storia…

    • Tu non puoi fare i conti calcolando Eder. Intanto perché è un giocatore della Samp, e poi perché verrebbe come sostituto degli esterni.

      Nel mezzo non puoi aver solo centrocampisti difensivi e gente che fa girare la palla, serve anche uno offensivo che sappia inserirsi, tirare, e giocare con gli attaccanti, negli ultimi 30 mt. Altrimenti il gioco sarà sempre latitante (stessa ragione per cui insisto a dire che serve un terzino di spinta che consenta di allargare il gioco)

      Hai solo due giocatori con queste caratteristiche, dato che il terzo-kova- l’hai venduto.

      Calcolando che servono due giocatori per ruolo, e che Hernanes è meglio di guarin, Hernanes deve restare, a meno che non ci sia già il sostituto pronto. Ma la vedo dura visto che sono le 13 del 31 agosto, e che ci sono anche altre operazioni da chiudere.

      Piazzarlo (per di più ad agnelli) senza rimpiazzarlo sarebbe follia pura.

      Per altro, lo scorso anno, quando fece cagare per i 3/4 della stagione, ci ha consegnato puliti puliti 10 punti (Roma lazie Napoli palermo), mentre ai tempi della Lazio era un signor giocatore.

      Oltre al fatto che se lo cedi poi chi le batte le punelle? E i corner?

      Ci vado io?

      Mi rendo conto che per molti inveire a destra e manca dia più soddisfazione di uno scudetto, ma santiddio posate le forche per una buona volta.

      Ché qua son già partiti una sfilza di insulti persino per perisic, roba da schizofrenia più totale.

  24. Lo so, probabilmente non arriverà ma certo, dopo la partita di ieri sto cacchio di Eder ci farebbe comodo parecchio. Anche perchè, fuori El Pube Icardi, non è che può metterla dentro semper lu…
    E a proposito, fino a sabato Jojo non era un giocatore senza i 90 minuti nelle gambe?
    Ciao, forza Inter e juve merda, more solito.

    P.S. il Sassuolo che vi devo dire, mi intriga parecchio. Poi ho conosciuto Di Francesco da giocatore (nel Piacenza di gigicagni) e mi lasciò un ottima impressione, serio, senza spocchia, disponibile all’autografo di circostanza. E’ cresciuto, ed è diventato un ottimo allenatore. Magari tra un paio d’anni…

    • dopo le ultime esperienze se c’è qualcosa che ho capito è che gli allenatori emergenti dalle medio-piccole vanno lasciati alle medio-piccole. Al giorno d’oggi le grandi squadre o presunte tali le governi solo se hai un background che ti permette di entrare in uno spogliatorio con l’autorità ed il carisma del vincente altrimenti rischi solo di fare la fine dei vari Mazzarri, Ranieri, Gasperini e così via…..tutta gente che ha fatto bene o benissimo in contesti “inferiori”, ma puntualmente bruciati al momento del grande salto, specie se si parla di Inter che notoriamente non gode di buona stampa e vive in un contesto nel quale è più difficile far bene rispetto a BBilan e Rube.
      Ora vedremo che combina anche il Mihajlovic che molti di voi avrebbero voluto vedere all’Inter al posto del Mancio…
      Ovvio che ci sono anche delle eccezioni, ma i predestinati alla Conte o gli Allegri che si ritrovano sempre al posto giusto nel momento giusto non nascono tutti i giorni

  25. Hernanes è all’Inter da un anno e mezzo ed è da un anno e mezzo che fa cagare.
    Tra l’altro ha 30 anni.
    Se resta mi auguro che cominci finalmente a giocare come saPEVA, se parte non riesco proprio a vederla come una stupidaggine colossale.
    Di quello che ha fatto alla Lazio me ne frego visto che non ho avuto l’onore di vederlo replicato in nerazzurro.
    Io lho sempre visto infortunato o fuori forma perché stava recuperando tranne credo 2 partite e non tre sul finire della scorsa stagione.

  26. Ditemi che l’acquisto di Melo è la solita allucinazione estiva.

    • Pare sia stato raggiunto l’accordo definitivo in questi minuti. Goal.com ed FcInter 1908 lo danno per fatto.

  27. Ragazzi Hernanes è stato e sarà sempre un gran giocatore ma anche un gran discontinuo. Talento straordinario, che quando si materializza sul campo è fantastico. Anche con la Lazio, nonostante giocasse più di adesso, alternava prestazioni di gran livello ad altre inguardabili (tipo Guarin per intenderci). SIcuramente l’utilizzo a singhiozzo che ne fa il Mancio non lo aiuta.
    A noi servirebbe, ma oramai è tardi, un giocatore dai piedi buoni, non un fenomeno me che faccia mediamente la sua porca figura.
    Comunque sempre forza Inter

  28. Anche un Hernanes a mezzo servizio è migliore di un Melo in forma smagliante,suvvia la classe non è acqua,poi la resa dipende/va anche dall’allenatore presente e passato.

  29. Buongiorno a tutti, miglior inizio di campionato non poteva esserci. In questo momento della stagione conta solo vincere, non importa come. Poi verranno una miglior condizione ed una migliore intesa e di conseguenza anche un gioco migliore. Se arrivasse anche un centrocampista dai piedi buoni ancora meglio. Hernanes spero via, non mi importa dove. Con tutto il rispetto Wolf, i giocatori di tecnica, coi piedi buoni che saltano l’uomo sono altri, non di certo Hernanes o perlomeno non l’Hernanes che si è visto finoìora nell’Inter (in evidente parabola discendente).

  30. Ok siamo lì in testa. Due pensierini rapidi rapidi. L’anno scorso partite del genere avremmo preso preso massimo 2 punti, quindi positivissimo per come si sta mettendo e intendo dire che non è solo questione di fortuna se i punti sono sei anzichè due. Detto ciò qualche dubbio su questo gran gioco che facciamo, ce l’abbiamo solo io nexus e wolftail ? Senza essere disfattisti per carità
    Ribadisco il mio pensiero circa la necessità del regista più di qualsiasi altra urgenza.
    Infine spero che Hernanes rimanga vivamente, tanto più se li dobbiamo dare ai ladri. Guarin mi è simpatico, ma proprio non riesce a convincermi, meglio cedere lui. Cioè incostante per incostante preferisco mille volte il Profeta.

  31. Ragazzi, dare 3 milioni all’anno a Melo e pagare pure il cartellino al Gala è roba da allucinazioni commerciali.

    Viene voglia di convertisi alla Magica, che può permettersi perfino di tenere Totti in panca.

  32. In queste 2 partite, se avessimo fatto meno di 4 punti saremmo scesi giù in strada con i forconi.

    Ieri Mancini ha di nuovo sbagliato la qualunque.
    Il 30 agosto non puoi permetterti di fare il primo cambio al 32esimo del secondo tempo.

    Brozovic non può essere messo sulla trequarti
    Guarin non può essere messo. Punto.

  33. Ecco…ceduto Hernanes alle merde schifose,oltre al danno la beffa-cit. Ma vafanculo va !!!

    • Purtroppo hai perfettamente ragione.
      Pagato 20 e rivenduto a 11. Questo farà un gran bene al fpf
      sì sì sì…

      Adesso l’unico col piede fino è Jovetic.

      Così non va, per niente.

  34. il profeta alla juve per 11 milioni
    ma adesso uno buono a centrocampo senza kovacic e il profeta chi è?
    squadra di scarponi totali

  35. Insieme a Melo dovrebbe arrivare anche Telles in prestito con diritto di riscatto…
    Pagare il cartellino di Melo non è una gran mossa perchè non hai possibilità di rientrare dell’investimento, ma se ti danno Telles in prestito gratuito tutto sommato può starci.
    Melo può essere un’operazione discutibile, ma se il mister lo vuole a tutti i costi avendolo già allenato a questo punto vada per Melo, ne abbiam buttati a cariolate per giocatori ben peggiori, 3 milioni si possono anche rischiare

    PS : pare che Hernanes andrà davvero alla gobba per 11 milioni…spero vivamente che non diventi una barzelletta anche questa

    • Ma cazzo lo prendevamo senza pagare il cartellino due settimane fa allora.

      Dai almeno abbiamo trovato il terzino sinistro, sperando che non sia la solita sola.

  36. Secondo FcIN è ormai fatta per due giocatori, da Istanbul ecco la doppietta turca: in arrivo sia Felipe Melo che Alex Telles ed Hernanes verso la Juve.

    Naaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa !!!!!!

    Ok per Telles (anche se non lo conosco), ma Felipe Melo al posto di Hernanes mi fa rabbrividire!
    Alla juve poi…

  37. il profeta comunque è uno dei giocatori più sopravvalutati
    non lo rimpiangerò
    rimpiangerò invece la mancanza di un regista, di uno dai piedi buoni, uno che salta l’uomo e che detta il passaggio
    felipe melo medel e kondogbia sono l’anticalcio
    chi ti fa vincere le partite sono i tipi alla job e alla pjanic, calciatori geniali.
    noi a parte jojo siamo una squadra di nerboruti senza fosforo.
    stupisce che mancini, uno certo di genio come calciatore, si sia ridotto a pensare così

  38. Se diamo via Hernanes almeno prendiamo Lavezzi

  39. Quello che sfugge è che le perplessità non sono sulla cessione di Hernanes.
    Sono sulla cessione della tipologia di giocatore.
    Cioè, attualmente il tasso tecnico del nostro centrocampo è bassino.
    Se siete convinti che il “muscoli dalla tre quarti in giù e poi ci pensino gli attaccanti” vada bene, ok.
    Ma bisogna ammettere che avere qualche perplessità è lecito.

  40. più che altro abbiamo dato il trequartista che cercava alla Rube… cedendolo all’ultimo giorno di mercato quando si poteva quantomeno provare a prenderli per il collo essendo una trattativa da ultima spiaggia ed a tal proposito 11 milioni mi sembrano pochini.

    Proprio quelli che avevano indetto addirittura una conferenza stampa per insultarci pubblicamente sulla vicenda Vucinic-Guarin additando una società a dir loro poco seria dalla quale stare lontani in sede di mercato
    Per me dal punto di vista mediatico ne usciamo ancora una volta sconfitti, cedendogli un giocatore a prezzo di saldo nonostante ci fossero tutte le condizioni per prenderli per il collo
    Poi tutte le considerazioni su Hernanes a mio avviso vanno in secondo piano.

    Il centrocampo rimane con :

    Guarin
    Kondogbia
    Brozovic
    Gnoukouri
    Medel
    Melo

    oltre al fattore tecnico, qui secondo me anche numericamente non ci siamo.
    Hernanes ad oggi serviva.

  41. Vorrei solo sapere quanto ha influito il parere del cotonato in questa cessione scellerata.

  42. Ma insomma, li ha allenati lui, ma sarà mica coglione? Se li ha voluti vuol dire che li riterrà utili in “questa” Inter che ritengo sia oggi a misura del portafoglio attuale.
    Magari Iniesta lo avrebbe preferito ma…
    Il prossimo anno, spero con un piazzamento in CL si finirà il mercato.
    E poi c’è Gnou e secondo me pure Jovetic che può fare gioco.

    Hernanes alla Juve fa panca. 11 ML sono buoni. Se poi magicamente inizia a macinare chilometri con la bava alla bocca, e allora che ve devo di? Da noi avrebbe fatto un cazzo per il terzo anno.

  43. Ovviamente parlavo di melo e l’altro che ha già allenato.

  44. a questo punto tutto fa pensare che entro le 23 arriverà il secondo esterno e si virerà sul 4-2-3-1 adattando all’occorrenza Jojo sulla 3/4

  45. Ahahah può darsi.
    Cmq era il secondo coglione a non cavare nulla dal profeta delle acque sante

  46. Allegri, notoriamente un gran motivatore ne saprà fare Buon uso

  47. Comunque io spero che sia tutto un trucco; che dopo tutte le rassicurazioni del caso, alle 22:59, prima di apporre la firma sulla cessione di Hernanes i nostri dirigenti alzino gli occhi dal contratto e dicano “ma come 11 milioni!!! Si era detto 11 milioni ed 1 euro. Così la proposta è inaccettabile!!”. Si alzino e lascino i ladri con un palmo di naso.
    Sarebbe bellissimo.

  48. comunque la notizia la da solo la gazza,speriamo bene…

  49. Dagli acquisti fatti sembrerebbe che la genialità della squadra debba nascere non dal trequartista ma dal terzetto che sosterrà l’unica punta…..Perisic,JoJo ed eventualmente Eder…..ci prepariamo al 4231, Melo e Kondogbia a formare la mediana….di guastatori….

  50. Ho qui di fianco il mio collega juventino che prega che Hernanes non vada da loro, è terrorizzato.
    Qualcosa vorrà dire…

    • Se è per questo, l’anno scorso il 99,99% degli juventini si diceva pronto a fare le barricate per impedire ad Allegri di andare a sedersi in panca non appena avesse incassato la prima sconfitta.
      Del resto lorsignori sanno di calcio, è noto.

    • E se ben ricordo, nell’agosto 2008 (cioè agli albori del evo-Mourinho), il traferimento di Deki ai ladri di legalità, operazione curata con convinzione da marotta, alla fine saltò perché i gli ultras subumani minacciarono rappresaglie bibliche nel caso in cui Stankovich fosse andato a vestirsi in bianconero.
      Magari lasciassero davvero a quelli lì fare il mercato della schifosa, …

  51. l’idea di BR non è male e mi piacerebbe tantissimo metterla in pratica, l’unico pericolo è che alla fine bisognerà vedere chi delle due squadre l’ha preso in quel posto e io una mezza idea ce l’avrei…

  52. Nei vari blog visitati i diversamente onesti sono in preda alle convulsioni, e te credo uno che aspetta da 20 gg l’arrivo di Draxler e vede materializzarsi la figura di Hernanes……pigiamato, come minimo gli viene un colpo. Poi sarà certamente il campo a dire chi ha….. visto giusto….spero non sia Marotta.

  53. in queste ora andrebbe anche preso tutto un po’con le molle… ho letto un paio di fonti che dicono sia legato all’arrivo di Eder… se entra Eder esce Hernanes altrimenti no… vedremo.

  54. Ho le allucinazioni o qui era pieno di quelli che volevano sbolognare Hernanes?

  55. Vabbè Hernanes è tutto tranne che un trequartista, quindi non mi sembra che gli stiamo dando proprio quello che cercano…..per loro è la settima/ottava scelta dopo aver ricevuto porte in faccia da un bel po di gente. Pure il prezzo a dire il vero mi pare buono, avessimo aspettato la fine del campionato probabilmente non avremmo ricavato più di 5/6 milioni viste le stratosferiche prestazioni del brasileiro…..piuttosto avrei preferito un altro tipo di giocatore a Melo, ma se l’ha chiesto il mister accontentiamolo.

  56. Sono come al solito controcorrente e spero di sbagliarmi di grosso. Ma partendo dalla mia fissa di non rinforzare gli avversari ho paura che cedendo il brasiliano si risolva un problema alla giuve e cioè il regista dietro le punte. Inoltre non si fa la cassa sperata se è vero che parlano di 11 mln e mi sembrano pochi rispetto a quelli pagati per l’acquisto. La giuve sembra all’angolo nel cercare un regista e noi lo forniamo a prezzo di saldo. Soliti “sveltoni” i ns dirigenti. Noi prendiamo Hernanes da Lotito che ci prende per il collo e cediamo lo stesso al 50% di quello pagato. Meno male che questi sono contabili sopraffini. Speriamo sia un flop ma sento odore di bruciato.

    • Allora non ero l’unico pirla a pensarla così.
      (non che questo mi consoli più di tanto: in questo caso preferirei comunque sbagliarmi da solo che aver ragione in compagnia. Niente di personale, Paolo, ovviamente).
      Quanto alla “fantastica plusvalenza” da cosmesi contabile per 1 milione di euro (avessi detto, …) di cui si parla qua sotto, beh, ripeto, … io sono un pirla, … ma credo che a Roma si dica: “Esticazzi!?”.

  57. Se salta Eder come sembra ormai probabile dovrebbe arrivare Liaijc

  58. Sono d’accordo con Nexus.
    I tifosi gobbi, quando parlano di calcio giocato, riescono a sparare ancora più cazzate di quando parlano di calciopoli.

    E non è facile.

    Vedremo chi arriverà al suo posto (se arriverà), ma rimane il fatto che allo stato attuale:

    a) abbiamo rinforzato una (odiata) rivale
    b) non abbiamo più un uomo da ultimo passaggio
    c) abbiamo realizzato una minusvalenza
    d) il tasso tecnico è sceso ulteriormente
    e) è andato via uno dei pochissimi giocatori in grado di tirare da lontano e saltare l’uomo (l’unico che mi viene in mente, oltre lui, è Jovetic)

    Comunque la si giri, per ora, non riesco a vederci un lato positivo.

  59. 7) con l’arrivo di Perisic Hernanes era destinato prevalentemente alla panca.

  60. No dai ragazzi…..non si può rimpiangere Hernanes. …..ma quante partite ha determinato Hernanes? Dai veramente…..30 anni 11 milioni. …portatore di palla incredibile moviola….mai una giocata di prima intenzione. …per carità. …..spero che si concretizzi veramente

  61. la Roma può permettersi di tenere in panca Totti perchè se lo mette in campo non ne vince una, per cui io spero che lo facciano giocare nel caso noi diventassimo più competitivi di quello che io pensi.

    se Hernanes va davvero alla gobba e la rinforza come ha rinforzato noi possiamo stare tranquilli che il loro ciclo finisce stasera.

    giocare le partite durante il calcio mercato condiziona il rendimento di quei giocatori che sono chiacchierati dai media e quindi passato questo momento ed a bocce ferme si potranno tirare le somme di chi è nei 25 e chi no, l’allenatore potrà ragionare a bocce ferme e impostare un gioco sul serio con i giocatori che ha a disposizione senza impostare a vanvera una squadra ipotetica ma bensì reale.

    il fatto di essere a + 6 dalla gobba e in vantaggio su tutte le altre concorrenti ai primi posti dovrebbe essere motivo di godimento e non di rompimento di cazzo a destra ed a manca anche se abbiamo visto tutti come questi sei punti sono maturati e quindi a maggior ragione si dovrebbe godere invece di romperci le balle da soli, ma ricordandomi benissimo che dopo la conquista del triplete l’argomento maggiore furono le parole di Milito e la fuga del Mou non mi sono sorpreso per niente, ho solo voluto puntualizzare di che pasta siamo fatti.

  62. Mollato Eder e preso Liaijc. Ferrero ha tenuto duro contando di monetizzare Soriano.
    Secondo me Eder a Gennaio verrà via con 4 noccioline contando che lo stanno trattenendo a forza non facendolo andare all’Inter che gli offriva il doppio dell’ingaggio attuale.

    Tornando al discorso Hernanes ripeto che qui in pochi hanno detto che non lo avrebbero mai ceduto, ma che avrebbero fatto volentieri a meno di vederlo andare alla Rube. Sul mercato di quest’anno credo che nessuno possa obiettare più di tanto poichè a fine campionato era impensabile anche solo sperare di poter avere una rosa del genere.

    PS : per dare una dimensione delle pippe epocali che vegetano o vegetavano in rosa, vorrei sottolineare come Campagnaro svincolato ormai da un paio di mesi, si sia ridotto alle ultime ore di mercato ad accettare il Pescara in Serie B. Dopo aver rifiutato ogni possibile destinazione da un anno a questa parte anche da squadre di tutto rispetto, credo sia una giusta punizione che auguro anche a tutti gli altri che proseguiranno come lui con l’ostruzionismo ad oltranza (vedi Cacatomo)
    Anche Schelotto fatica a trovare un accordo a 2 ore dalla fine del mercato nonostante l’Inter sia disposta a cederlo nuovamente in prestito, pur di non ritoccarsi l’ingaggio.
    Gente che butta via quel che resta della propria carriera aggrappandosi agli ultimi spiccioli di contratto.

  63. Non fa una piega.

  64. Io riprendo a contare le pecore.
    Vedremo se i cari ovini assomiglieranno più a Lucio od a Pirlo.

  65. Mercato in uscita completamente deludente: abbiamo svalutato troppo gli esuberi e giustamente gli altri se li vogliono accattare aggratis.

    Perfino il migliore Taider non siamo riusciti a monetizzare.

    Complessivamente cmq meglio poteva andare peggio ovvero fare una campagna acquisti in disavanzo e finire nel baratro oppure farci furbi e mettere insieme quello che si può tenendoci in avanzo/pareggio.

    Ragazzi, togliamoci dalla testa Moratti: la nuova dirigenza vuole farci i soldi con l’Inter, non la usa come giocattolo in perdita per abbassarsi le tasse che paga in Italia.

    • come puoi monetizzare i vari Obi, Kuzmanovic, Schelotto, Taider, Longo e così via?
      Più di quanto è stato fatto credo sia difficile anche perchè hanno tutti stipendi al di sopra della media che spesso bloccano le trattative con squadre medio-piccole, in più sono palesemente degli esuberi e nell’ultima stagione hanno collezionato poche presenze costellate anche da votacci in pagella
      Il colpo Kovacic a 35 milioni è stato invece un gran colpo visto che inizialmente si trattava a 22-25 con il Liverpool…

  66. Fare affari con quelli là è sbagliato a priori.
    Con tutto quello che ci hanno fatto e detto dovremmo schifarli sempre.
    Ci presero per il culo anche per quella pippa di Isla.
    Di Hernanes non mi frega molto anche se giudicare un giocatore dell’Inter degli ultimi 4 anni è un’impresa; anche Messi avrebbe probabilmente fatto schifo.
    In ogni caso vendendo Kovacic Shaquiri e Hernanes abbiiamo dato tre calci a gente tecnicamente non trascurabile. In compenso abbiamo aumentato la forza, la stazza e la cattiveria della squadra. Speriamo che jovetic, Pericic e Icardi aggiungano il resto.

    • scusa Gianni ma l’unco con un tasso di classe superiore che abbiamo dato via è Kovacic e difatti ce lo hanno pagato più che bene proprio per quello.

      avesse abbinato alla classe anche il rendimento avremmo preso il doppio se proprio fossimo stati costretti a venderlo, di Shaqiri ha più classe Ranocchia mentre Hernanes è un onesto pedatore appena sopra la media di tanti altri, ma del campione non ha un cazzo.

      campione da Inter intendo, tipo quelli che abbiamo appena avuti e che adesso in squadra non abbiamo quasi più.

      vada pure alla gobba che di danni collaterali a noi non ne farà di sicuro a meno di un miracolo calcistico tipo il colpo di tacco di Meggiorini quasi sulla linea di fondo che ha messo la palla sulla testa di Paloschi.

      in questo caso andrò io personalmente da Nexus6 a cantargli la ninna nanna…

  67. Sottoscrivo pure le virgole!!

  68. Ragazzi, ma il Condor è stato abbattuto?

  69. dire che medel e melo sono la stessa cosa e’ come dire che un chihuahua e un dobermann essendo 2 cani sono la stessa cosa……il piccoletto non crea come l’altro ma con l’aggravante che non lo “senti” neanche in mezzo al campo…il nuovo si farà sentire eccome…..la paura è che da noi sara spesso espulso….

  70. johnny finora abbiamo realizzato solo plusvalenze.

    Il problema degli ingaggi è reale e questo ci fa capire che a mangiarci sull’inter c’era una nutrita pattuglia di gente.

    Al netto del fatto che il presidente presta i soldi alla sua società all’8% (un tantino strano..), mi pare che sta cercando di risanare la situazione rendendola sostenibile.

  71. A me Melo sembra un po’ troppo scarpone; ci servirebbe un po’ più di fosforo in quel ruolo.

  72. Ah, ho dimenticato di dire la cosa più importante: il problema non è mai piazzare quelli che altri vogliono, ma piazzare quelli che non vuoi te.

  73. Va bè fate voi, ma a me Hernanes sarebbe piaciuto tenerlo, poi aver fatto un favore all’ovino mi rode non poco, e a buon prezzo mi pare. Io Guarin l’avrei dato pure al tempo dello scambio, figuriamoci ora, piedi buon addio. Speriamo almeno in Liajic

  74. Io mi chiedo se invece non siate Voi, sig. Nino, che veramente fate.
    Non vorrei dire, ma la Vostra osservazione sembra ispirarsi a una logica cubista; cioè, siccome nel 2006 gli schifosoni per non fallire ci han dovuto vendere Ibrahimovich (pagato mica pochissimo, infatti), allora adesso possiamo a cuor leggero ceder loro hernanes anche per tre cocomeri e un peperone (o poco più) perchè comunque farà a loro senz’altro meno bene di quello che il nasone svedese ha dato a noi.
    Oh, sarò scemo io, … eppure mi vien da dire ancora: “Ma estiquaatsi?!”.

  75. L’ultimo anno di Adem Ljajic:
    9 gol, qualche legno, giocate di alta scuola

    http://videointer.it/watch.php?vid=dd3a14c9b

  76. Il miglior suggerimento sarebbe evitare di lanciargli un possibile salvagente proprio nell’anno in cui potrebbero toppare.
    Apprezzo il gesto, ma per la ninna nanna, non ci sarebbero mica due volenterose fanciulle?
    (senza offesa, sor Nino, eh!)

  77. Ma i nostri cento terzini? Ci sono tutti?

  78. Solita pessima Inter. Rinforza la Juve per indebolire il suo centrocampo con un bidone come Melo. Mancini sei peggiorato parecchio.

    Comunque forza Inter sempre

  79. Alla fine hanno addirittura rescisso con Schelotto

  80. Ciliegina finale del calciomercato… dopo una giornata di tira e molla e pagliacciate con radio e tv, Ferrero ne esce addirittura a mani vuote perchè non hanno fatto in tempo a depositare il contratto di Soriano, quindi non ha venduto Eder a 11 milioni (cosa che non gli ricapiterà mai più) per monetizzare Soriano con il Napoli invece sul più bello gli è saltata anche quella… godo pagliaccio

  81. A me sembra un buon mercato. Certo, Eder sarebbe stato più funzionale per il 4-2-3-1. In ogni caso a rimetterci è stato Eder (oltre a quell’anno di Ferrero)

  82. Potremmo varare un intrigante 7-0-3
    almeno sfruttiamo tutti i terzini

  83. mercato finito? bene, adesso i più bravi mi mettano giù la formazione titolare per piacere e relativo schema tattico, perchè io non ci capisco più un tubo tranne che se si fa male un terzino non ci saranno problemi…

  84. Handa
    Santon telles Murillo Miranda
    Kondo melo pitbull
    Perisic ljiaic (jojo)
    Icardi

  85. Anzi sicuramente mette Guarin al posto del Pit

  86. Anzi sicuramente mette Guarin al posto del Pit

  87. Anzi sicuramente mette Guarin al posto del Pit

  88. A proposito ma quanti sono in rosa? Non ho capito come funziona. Gli esuberi sono fuori tutto l’anno?

  89. Secondo me giocheremo così:
    Handa
    Santon/Montoya-Miranda-Murillo-Telles
    Brozo-Melo-Kondo
    Perisic-Icardi-Jovetic

    433

  90. Mi preoccupa più Ljiaic che Melo.
    Io francamente stavo con Delio Rossi.
    Poi se gioca bene chissenefutte.
    Se la vedrà il Mancio, che lui è uno che sa stemperare le situazioni.

    Ahahahah ehmmm pardòn

  91. Con la vendita di Hernanes non abbiamo più l’ultimo passaggio n’è uno che salta l’uomo.

    Ma ne siete sicuri?

    E poi, ma quanti fantastici assist avrebbe fatto il profeta?
    E quanti dribbling brucianti?
    Io, davvero, non ne ricordo molti,
    né di così decisivi se non alcuni gol da fuori.
    Tutto qui e non mi sembra tanto per uno che veniva dipinto come un gran giocatore.
    Per di più spesso è rotto e non non è più un giovincello.

    Il fatto poi che sia andato alla gobba mi interessa molto poco, e anzi, se penso che è la settima scelta dopo tutti i rifiuti che hanno avuto, e che non è un tre/quartista (ruolo che invece cerca la juve!) allora ci sono buone probabilità che sia di nuovo un flop.

    Io gli avrei messo nel pacchetto anche Guarin.
    E la juve non si sarebbe più ripresa.

  92. Insomma, stando anche alle vostre formazioni, l’Inter è cambiata del tutto.
    Reparti completamente rinnovati.

    È quello che voleva Mancini.
    E non è forse quello che volevamo anche noi?

    Io non posso dire adesso se funzionerà ma di certo servirà tempo per assemblare il tutto.
    E tanta pazienza anche da parte nostra.

    Anch’io ho qualche dubbio e qualche timore, ma in fondo siamo partiti bene come classifica e, come giustamente dice Settore, godiamocela un po’.

    Se sono rose…

  93. Difesa blindata.
    Cagnacci a centrocampo.
    Velocità e rapidità dietro la punta centrale.
    Potenza ed opportunismo del centravanti.

    Non credo l’impostazione tattica punterà molto sul ragionamento.
    Mancini nell’intimo è un istintivo, non è un cerebrale come Guardiola.
    Il suo credo alla fine della fiera è la rapida consegna della palla nei piedi degli attaccanti e che ci pensino loro (per quello desidera tanta qualità in avanti).

  94. Resto dell’idea che il profeta ci serviva e non dovevamo darlo alla Juve. Poi credo che questo telles farà la fine di tutti i terzini in rosa, panchina a vita. Spero di sbagliare giudizio, ma questo calciomercato e questa formazione non mi sembra da terzo posto. Sua